Porti del Mar Ligure Occidentale: record di container nel 2021

CONDIVIDI

mercoledì 16 febbraio 2022

Nel 2021 i porti del Mar Ligure Occidentale hanno movimentato 64.485.116 tonnellate di merci, in crescita del 10,3% rispetto al 2020 (-5,3% rispetto al 2019). Tale incremento ha coinvolto la quasi totalità delle tipologie di traffico, dai container (+7,1%), al traffico convenzionale (+12,4%), fino alle rinfuse solide e agli oli minerali.

Soddisfazione per i numeri registrati nell’anno appena concluso dall’Autorità di sistema dei Ports of Genoa, che sottolinea la reazione positiva alla crisi dei volumi del 2020, causata dalla pandemia di Covid-19, con il significativo rimbalzo frutto anche dei nuovi interventi infrastrutturali: Vado Gateway ha concluso la fase di start up e Calata Bettolo i primi dodici mesi di piena attività nel porto di Genova.

In particolare i porti di Genova e Savona/Vado Ligure segnano un record nella movimentazione di container, con 2.781.112 teu registrati nel 2021.

Il comparto delle merci convenzionali e RoRo registra una crescita dell’11% rispetto al 2020 e ha quasi raggiunto i livelli del 2019 (-1,8%), segnale di ripresa importante per uno dei settori principali del sistema.

Rispetto al calo del 2020 (-19%), le rinfuse solide segnano un netto recupero nel 2021 raggiungendo quota +16,5%.

Ancora in ritardo le rinfuse liquide (petrolio e oli minerali) soprattutto a causa del perdurare di una debolezza della domanda di trasporto (-14% rispetto al 2019; +11,5% rispetto al 2020); positivi, invece, gli oli vegetali e le rinfuse liquide alimentari.

In recupero i traghetti, ancora indietro le crociere

Per quanto concerne il traffico passeggeri, i traghetti hanno in parte colmato (+41,6% rispetto al 2020) il calo del periodo pandemico (-25% sul 2019); rimane, invece, ancora lontano dai livelli pre-pandemia il settore crociere.

I Ports of Genoa continuano comunque a rappresentare un punto di riferimento nazionale per il comparto crocieristico e occupano una posizione di rilievo anche a livello internazionale. Lo scalo di Genova è il primo homeport nel Mediterraneo e Savona si attesta stabilmente nella top-10 dei porti del Mediterraneo.

 

Tag: porto di genova, porto di savona, autorità portuale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porto di Genova: due offerte per la realizzazione della nuova Diga foranea

Prosegue l'iter per la costruzione della nuova Diga foranea del porto di Genova, dopo che in una prima fase la gara era andata deserta. Sono pervenute due proposte tecniche economiche presentate dai...

Porti del Mare Adriatico centrale: approvato il Piano operativo 2022-2024

Sicurezza sui luoghi di lavoro e controllo portuale; efficientamento energetico, cold-ironing e gestione dei rifiuti portuali; attività di dragaggio necessarie a promuovere lo sviluppo degli...

Porti del Mar Ligure Occidentale: merci e passeggeri in crescita a maggio

Nonostante i dati macroeconomici diano segnali di rallentamento, con i tassi di inflazione in rialzo e le continue difficoltà lungo la catena logistica, nel periodo gennaio-maggio 2022 il...

Porto di Genova: deserta la gara per la nuova Diga foranea

Non sono pervenute offerte per l’aggiudicazione dei lavori di realizzazione della nuova Diga foranea del porto di Genova. La gara era stata bandita all’inizio di giugno per un importo di...

Convegno Angopi, Bellanova: la ripartenza passa dai porti, importanti riforme in via di definizione

"Porti: quali funzioni e beni pubblici?".​ Questa la domanda centrale del convegno che si è svolto oggi, organizzato da Angopi, Associazione nazionale gruppi ormeggiatori e barcaioli dei...

Porto di Genova: Protocollo di Intesa con i sindacati per la realizzazione della nuova Diga foranea

Valorizzare e perseguire una collaborazione tra tutti i soggetti sociali e istituzionali affinché l’opera di realizzazione della nuova Diga foranea venga eseguita nella massima...

Merlo (Federlogistica): crescono attacchi hacker ai porti, necessario rispondere con la digitalizzazione

Massimo alert sul rischio di attacchi hacker alle strutture portuali, con l’obiettivo di provocarne il collasso. L'allarme arriva da Naval Dome, la società di security israeliana i...

Porto La Spezia: stop all'ordinanza che regola gli accessi, critiche le associazioni dell'autotrasporto

L'organismo di partenariato del porto della Spezia ha bocciato l'ordinanza che regolamentava gli accessi dei mezzi pesanti nei terminal introducendo livelli di servizio. La decisione è stata...