Navi a GNL: approvata la guida tecnica per il rifornimento in porto

CONDIVIDI

martedì 20 luglio 2021

Nell'ambito del processo di decarbonizzazione del settore del trasporto marittimo, e nella prospettiva di contribuire al raggiungimento dei nuovi obiettivi del Green New Deal, il mercato del GNL negli usi marittimi è atteso in forte crescita, con una domanda al 2030 stimata in circa 1,2 milioni di tonnellate. Questo lo scenario presentato da RSE (Ricerca sul Sistema Energetico) nel corso dell'assemblea di Assogasliquidi-Federchimica.

Recentemente il Comitato Tecnico Scientifico dei Vigili del Fuoco ha approvato la guida tecnica per l’individuazione delle misure di safety per il rifornimento in porto della navi a GNL.

Frutto di un lavoro accurato da parte del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, la guida tecnica era molto attesa dalle imprese rappresentate in Assogasliquidi-Federchimica.

La Guida scaturisce da un ampio lavoro tecnico dell'apposito gruppo di lavoro del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, coordinato da Giampietro Boscaino (attuale Direttore regionale VVF Basilicata) con la partecipazione del Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile e del Comando generale delle Capitanerie di Porto.

Uno strumento fondamentale per svolgere le operazioni di bunkeraggio di GNL

"La Guida tecnica - ha commentato Andrea Arzà, Presidente di Assogasliquidi-Federchimica - era da tempo attesa dalle Imprese e rappresenta uno strumento fondamentale per svolgere le operazioni di bunkeraggio di GNL quale carburante per la navigazione e l'alimentazione dei servizi di bordo della nave in piena sicurezza ma anche con procedure omogenee per tutti i porti, garantendo certezza agli operatori che stanno investendo sullo sviluppo di questo carburante considerato alternativo dalla direttiva DAFI. Esprimiamo pertanto grande apprezzamento per l'attenzione che il Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco anche in questa occasione ha dimostrato mettendo a disposizione strumenti tecnici di valutazione all'avanguardia e tesi a garantire lo sviluppo tecnologico e sostenibile delle diverse fonti di energia".

"Il Corpo nazionale - ha dichiarato Fabio Dattilo, Capo del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco - è da sempre particolarmente attento a far sì che la normativa tecnica e di sicurezza sia in continua evoluzione e pronta a disciplinare in modo compiuto ed organico anche i settori e le fonti di energia sostenibili di nuova evoluzione come il GNL. La guida tecnica approvata oggi si colloca in questa linea e costituisce l'ultimo prodotto di un lavoro complesso iniziato nel 2013 quando dal settore imprenditoriale erano emerse le prime applicazioni con il GNL. Il nostro lavoro proseguirà in questo senso per accompagnare lo sviluppo del settore attraverso disposizioni che garantiscano elevati livelli di sicurezza e insieme semplificazioni o chiarezza applicativa".

Tag: gnl, mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

A Roma nasce un nuovo charging point per l’auto privata dotato di e-scooter, e-bike ed e-car

Un charging point per l’auto privata dotato di e-scooter, e-bike ed e-car per ottimizzare i tempi di ricarica e percorrere l’ultimo miglio con veicoli zero emissioni: a Roma un nuovo...

Flixbus-Scania: in arrivo il primo bus a biogas per il trasporto su lunghe percorrenze

Una recente tecnologia ha permesso di raffreddare il biogas a circa -160 gradi Celsius in modo che diventi liquido e quindi più denso di energia, permettendo così di utilizzare il gas...

Mobilità sostenibile e logistica integrata al centro della nuova intesa Federdistribuzione-Assologistica

Tra le priorità del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, la digitalizzazione e la transizione ecologica hanno un ruolo prepondernate. Tali fattori sono fondamentali al fine di...

Mobilità: continuano ad aumentare i km percorsi dai mezzi pesanti

Dopo i rallentamenti dovuti alla fase più critica dell’emergenza sanitaria, la mobilità veicolare in Italia aumenta di mese in mese.Il monitoraggio di giugno 2021 del Mobility...

DKV festeggia le 10.000esima stazione di rifornimento sul territorio italiano

DKV Mobility espande la sua rete in Italia e annuncia il traguardo delle 10.000 stazioni di rifornimento. Questa pietra miliare della storia di DKV porta l’Italia ad essere il Paese con la...

Un futuro a pedali per la sostenibilità: in arrivo mOOve, la nuova pista ciclabile hi-tech

Allo scopo di innovare il settore delle infrastrutture bike friendly, la startup milanese Revo ha realizzato mOOve, un tappeto modulare, in plastica o gomma riciclata, che può essere fissato...

Alimentazioni: gpl e gnl possono essere alleati per la decarbonizzazione?

L’Italia e l’Europa in generale vanno verso la decarbonizzazione. In quest’ottica, spesso si parla di idrogeno e di elettrico, ma in realtà anche glp e gnl possono dare il...

Pacchetto Fit for 55, Conftrasporto: obiettivo emissioni -55% autogol colossale

Ieri la Commissione Ue ha annunciato l'adozione di un pacchetto di misure che punta alla decarbonizzazione, il Fit for 55. Ma il commento del presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo...