MIMS: nasce il Tavolo del mare per un confronto permanente su porti e sostenibilità

CONDIVIDI

martedì 21 dicembre 2021

Nasce il Tavolo del mare per aprire un confronto con le associazioni di categoria e sindacali e approfondire temi generali e specifici che riguardano i porti e la loro sostenibilità economica, sociale e ambientale. Lo ha istituito il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili

Infrastrutture sostenibili, effetti della crisi climatica, occupazione e parità di genere, formazione, qualità del lavoro e sicurezza, semplificazioni, competitività e digitalizzazione, concessioni e tassazione: ecco le priorità che verranno affrontate dal Tavolo permanente, al quale partecipano oltre al Ministero e alle Capitanerie di porto, i principali stakeholders della logistica e le associazioni di rappresentanza delle autorità portuali, dei lavoratori, dei terminalisti, degli armatori e degli ormeggiatori.

Un salto di qualità per il settore

“Abbiamo voluto creare un luogo di discussione, dove elaborare strategie, avanzare proposte concrete e trovare soluzioni condivise per far fare un salto di qualità al settore - ha dichiarato il Ministro Enrico Giovannini inaugurando oggi il tavolo permanente sul mare -. Serve un forte spirito di collaborazione, anche in considerazione dei forti investimenti sui porti previsti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, che avranno un impatto importante nel processo di transizione ecologica. Siamo di fronte a un investimento senza precedenti e a una grande sfida europea. Il Piano rafforzerà la competitività del nostro Paese, ridurrà le disuguaglianze e contribuirà alla lotta contro la crisi climatica”.

Tag: Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, sostenibilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

PNRR, le sfide delle grandi aree urbane: aperto un tavolo di confronto tra MIMS, Anci e Città Metropolitane

Avviato un confronto tra ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Anci e Città Metropolitane sul tema rigenrazione urbana e PNRR.Il tavolo nasce per...

Autostrade: sulla A7 tra Ronco Scrivia e Busalla esenzione totale del pedaggio

Fino al 28 febbraio 2022 nel tratto della A7 tra Ronco Scrivia e Busalla è stata disposta l’esenzione totale del pedaggio, in entrambe le direzioni. La misura è stata decis...

Camion, pubblicati i costi di riferimento per i carburanti nel mese di dicembre 2021

Il MIMS ha pubblicato l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione, al netto dell’Iva e dello sconto del maggior onere delle accise, utile per le fatturazioni di questo mese. Il...

MIMS, concessioni autostradali: nasce una commissione per aggiornare il sistema

Una Commissione per individuare le modalità di aggiornamento e revisione del sistema delle concessioni autostradali, in linea con le disposizioni comunitarie. L'ha istituita con un decreto il...

MIMS: al Sud investimenti del PNRR per circa 34 miliardi per accelerare il recupero del divario infrastrutturale

“I forti investimenti in infrastrutture e mobilità previsti per il Mezzogiorno hanno l’obiettivo di ridurre le disuguaglianze tra le aree del Paese, sviluppare le interconnessioni...

Corsi CQC e ADR: chiarimenti dal MIMS su assenze causa Covid

Sono arrivati chiarimenti in materia di assenze per causa COVID ai corsi di qualificazione CQC iniziale o periodica nonché ai corsi ADR. Lo ha comunicato l'Anita. Il Mims, precisando che...

Sicurezza, efficienza, resilienza, sostenibilità: le quattro priorità del Mims per il 2022

“Aumentare la sicurezza delle infrastrutture, della mobilità e delle persone, sviluppare infrastrutture sostenibili e resilienti, accrescere l’efficienza e la sostenibilità...

MIMS, Struttura Tecnica di Missione: online il primo bando per la selezione di esperti di trasporto multimodale

Attivata la piattaforma del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili per la gestione delle candidature e delle procedure di selezione del personale per le esigenze della...