Marina di Carrara: tra 18 mesi pronto il nuovo waterfront

CONDIVIDI

venerdì 9 dicembre 2022

Presentato il progetto per i lavori di riqualificazione del Waterfront di Marina di Carrara, che prevede in interventi per la fruibilità protetta della passeggiata sul mare in corrispondenza del molo di ponente. Come sottolineato dal presidente dell'AdSP del MAr Ligure Orientale l'opera avrà l'obiettivo di "ricucire il rapporto tra porto e città" attraverso la realizzazione di una nuova passeggiata, una piazza sul mare e parapetti trasparenti.

Nel dettaglio, l’intervento più significativo consiste nella creazione di un lungo percorso che si svilupperà sopra il muro paraonde del molo foraneo e che rappresenta la parte più significativa dell’intero progetto del Waterfront, non solo per la dimensione, 870 m di lunghezza per 5 m di larghezza, ma soprattutto per l’aspetto panoramico, con i suoi affacci sul mare aperto e sul porto e con lo sfondo delle Alpi Apuane.

Inoltre è prevista la riqualificazione dell’area a terra alla radice del molo di sopraflutto e la creazione di una nuova piazza sul mare in corrispondenza del gomito del molo.

Le aree a terra saranno valorizzate mediante percorsi fatti di dune con vegetazione autoctona, scogliere, dolci pendii. Per favorire la panoramicità del percorso, si prevede anche la realizzazione di parapetti “trasparenti” in acciaio e illuminazione raso terra.

“Oggi iniziamo a costruire la Marina di domani – ha dichiarato la Sindaca di Carrara, Serena Arrighi –. Il waterfront nel suo complesso sarà un’opera che contribuirà a ridisegnare in maniera evidente una larga parte del nostro litorale rendendolo più bello e più funzionale tanto alle esigenze del territorio che del porto stesso. Dei vari lotti di questo grande progetto, quello che parte oggi è però sicuramente quello che avrà un impatto migliore sulla cittadinanza visto che andremo non solo a riqualificare una zona già tanto amata e frequentata, ma anche a realizzare un qualcosa che è sempre stato nei desideri di tutti i carrarini: una passerella lunga quasi un chilometro sospesa tra il blu del mare e il verde delle Apuane che, sono sicura, diventerà una vera e propria attrazione”.

L’investimento economico per la realizzazione del progetto, ammonta a € 13.870.000 di cui € 1.574.000 garantiti dal Piano Nazionale Complementare al PNRR.
Il termine contrattuale per la conclusione dei lavori è stabilito in 18 mesi.

“Il waterfront di Marina di Carrara rappresenta la fascia di raccordo tra il mare, il porto e la citta. Le opere programmate, considerate strategiche e quindi degne di ricevere i finanziamenti previsti dal PNRR, hanno proprio lo scopo di ricucire il rapporto tra porto e citta, permettendo ai cittadini, ma anche ai turisti ed ai crocieristi di godere di un’opera unica nel suo genere – spiega il presidente dell’Autorità portuale del Mar Ligure Orientale, Mario Sommariva –. Ci sarà a breve la possibilità di consultare un sito apposito, dedicato alla passeggiata a mare, dove la cittadinanza potrà seguire di pari passo lo svolgimento dei lavori”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autoscuole: da oggi via all’accredito sulla piattaforma per il bonus patenti

A partire dalle ore 12 di oggi 6 febbraio, le autoscuole potranno accreditarsi sulla piattaforma informatica per il bonus patente predisposta dal MIT, mentre dalle ore 12 del 13 febbraio 202...

Automotive: Renault, Nissan e Mitsubishi rafforzano la partnership con nuove iniziative

Nuove iniziative per portare la partnership Renault-Nissan-Mitsubishi a un nuovo livello. Annunciato un programma di ampio respiro verso il rinnovo e il consolidamento di una partnership operativa da...

Intermodalità: TX Logistik estende l'offerta di trasporto ferroviario in Europa

TX Logistik, società controllata da Mercitalia Logistics, sta ampliando la sua offerta di trasporto ferroviario con l'aggiunta di due nuove rotte settimanali di andata e ritorno tra...

Anas: via libera a oltre 1,4 miliardi di euro per cantieri immediatamente eseguibili

1,4 miliardi di euro per opere immediatamente cantierabili: sbloccati i bandi. La Corte dei conti ha registrato la delibera Cipess del 27 dicembre scorso, che ha approvato l'aggiornamento 2022 del...

Piemonte e Lombardia: allerta neve in pianura e sulle autostrade

Oltre 250 mezzi e circa 500 uomini. Queste le risorse che Anas mette in campo a partire da oggi e per le successive 48 ore per far fronte a una perturbazione di origine artico-continentale che...

Costa Crociere: una nave-palco per Sanremo 2023

Costa Crociere torna a Sanremo per la settimana della musica con una nave speciale: Costa Smeralda, che diventerà un palco sul mare per i collegamenti in diretta con il Teatro Ariston. Salm...

Ford torna in Formula 1: i dettagli dell'accordo con Red Bull Powertrains

Sono passati più di vent’anni dall’ultima volta, ma non è mai troppo tardi: Ford ha deciso di rimettersi in gioco, o meglio in gara, e di tornare in Formula 1. Il rientro...

Diventare autista di TPL Linea con il bonus patenti

Nuove opportunità di formazione per diventare autisti di autobus (o di camion). Il Ministero dei Trasporti ha varato un'agevolazione per la formazione di nuovi autisti nel settore...