Gruppo Grimaldi: arriva in flotta la Grande California, la carrier più sostenibile

CONDIVIDI

mercoledì 9 giugno 2021

Arriva nella flotta del Gruppo Grimaldi l’ultima delle sette navi PCTC (Pure Car & Truck Carrier) commissionate al cantiere cinese Yangfan di Zhoushan. Si tratta della Grande California che, come le sei unità gemelle già in servizio, è tra le navi car carrier più grandi ed eco-friendly al mondo.

Lunga 199,90 metri e larga 36,45 metri, la Grande California ha una stazza lorda di 65.255 tonnellate e una velocità di crociera di 19 nodi. La nave, che batte bandiera italiana, può trasportare circa 7.600 CEU (Car Equivalent Unit) o in alternativa 5.400 metri lineari di merce rotabile e 2.737 CEU.

Grande California di Grimaldi: ecco cosa trasporterà

Con i suoi quattro ponti mobili, la Grande California è una nave estremamente flessibile: oltre alle automobili, può imbarcare qualsiasi tipo di carico rotabile (furgoni, camion, trattori agricoli, autobus, scavatrici, ecc.) fino a 5,3 metri di altezza. Le due rampe d’accesso, una laterale ed una di poppa, consentono di caricare unità con un peso fino a 150 tonnellate, mentre la configurazione dei 12 ponti ed il sistema di rampe interne riducono al minimo il rischio di danni durante le operazioni di imbarco/sbarco delle unità rotabili.

Grande California: le caratteristiche che la rendono più sostenibile

Dal punto di vista della sostenibilità ambientale, la Grande California è una nave all’avanguardia: è, infatti, dotata di dispositivi che le permettono di abbattere le emissioni nocive e di raggiungere un’elevata efficienza energetica. Tra questi ci sono il motore Man Energy Solutions a controllo elettronico, come richiesto dalle nuove normative internazionali per la riduzione delle emissioni di ossido di azoto (NOx), ed il sistema ibrido di depurazione dei gas di scarico per l'abbattimento delle emissioni di ossido di zolfo (SOx) e di particolato. La nave rispetta, inoltre, le più recenti normative in termini di trattamento delle acque di zavorra.

Una volta giunta dalla Cina, la Grande California verrà impiegata per potenziare ulteriormente il collegamento ro-ro settimanale operato dal Gruppo Grimaldi tra il Mediterraneo ed il Nord America, servendo regolarmente 15 porti in Italia (Civitavecchia, Gioia Tauro, Livorno, Salerno, Savona), Spagna (Valencia), Belgio (Anversa), Canada (Halifax), Stati Uniti (Baltimora, Davisville, Houston, Jacksonville, New York), e Messico (Altamira, Veracruz).

Tag: grimaldi lines, ecosostenibilità, trasporti sostenibili, trasporto marittimo

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Cresce la flotta ecofriendly del Gruppo Grimaldi: entra in servizio Eco Adriatica

“Non è sufficiente parlare di transizione ecologica: occorre attuare il cambiamento, e il nostro Gruppo lo sta facendo rendendo la sua flotta sempre più moderna, efficiente e...

Porti dell’Adriatico meridionale: nel primo semestre 2022 merci in aumento rispetto ai numeri pre-pandemia

I porti del Sistema dell’Adriatico meridionale chiudono il primo semestre del 2022 confermando e consolidando la performance positiva già delineatasi all’inizio dell’anno e...

Porti senza barriere: parte da Civitavecchia il progetto dedicato all'accessibilità

Porti senza Barriere è il nuovo portale dedicato all’accessibilità per le persone più fragili, quali anziani, persone con difficoltà motoria temporanea e portatori...

Porti del Mare Adriatico centrale: approvato il Piano operativo 2022-2024

Sicurezza sui luoghi di lavoro e controllo portuale; efficientamento energetico, cold-ironing e gestione dei rifiuti portuali; attività di dragaggio necessarie a promuovere lo sviluppo degli...

Moova Space Pass: nasce la community dedicata all’innovazione digitale della mobilità

Promuovere opportunità per favorire l’acquisizione delle nuove competenze e professionalità legate alla trasformazione digitale del mondo dei trasporti, delle infrastrutture e dei...

Porti di Ancona e Ortona: traffico merci in crescita nei primi sei mesi dell’anno

“Questi dati confermano come i principali porti di Marche e Abruzzo siano protagonisti e a servizio della realtà economica e sociale di entrambi le regioni, con ricadute positive sia...

Trasporto marittimo Reggio-Calabria Messina: bando di gara da oltre 35 milioni

C’è tempo fino all’8 settembre 2022 per partecipare al bando di gara da oltre 35 milioni di euro – gestito da Invitalia per conto del ministero delle Infrastrutture e della...

Assarmatori: il trasporto marittimo ha bisogno di decisioni, non di una crisi di governo

Evitare gli impatti potenzialmente devastanti che il trasporto marittimo italiano accuserebbe dal combinato disposto delle norme dettate dall’IMO e dal pacchetto Fit for 55 dell’Unione...