Gruppo Grimaldi: 1 miliardo per nuove navi pronte all'alimentazione con ammoniaca

CONDIVIDI

lunedì 31 ottobre 2022

Prosegue l’impegno del Gruppo Grimaldi nello sviluppo e potenziamento della propria flotta, sia in termini di efficienza che di sostenibilità ambientale, anche attraverso la collaborazione con i cantieri China Merchant Industry Holdings, che hanno già realizzato per il Gruppo 29 navi negli ultimi anni.

La compagnia di navigazione napoletana ha firmato una commessa per la costruzione di cinque nuove navi PCTC (Pure Car Truck Carriers) con il cantiere China Merchants Heavy Industries Jiangsu. L'accordo prevede l'opzione per ulteriori cinque unità, per un investimento complessivo di circa 1 miliardo di euro.

“Le navi a potenziale doppia alimentazione saranno molto più efficienti rispetto a quelle progettate nel passato; esse consumeranno il 50% in meno di carburante rispetto alla generazione precedente di navi car carrier – commenta Emanuele Grimaldi, amministratore delegato del Gruppo Grimaldi –. Stiamo assistendo a un'evoluzione che porterà il settore verso l'obiettivo delle emissioni zero. L'ordine firmato oggi, di un nuovo tipo di nave pronta per l'utilizzo dell’ammoniaca, è una sfida, soprattutto perché i combustibili alternativi per la decarbonizzazione dell'industria non sono al momento disponibili. La realizzazione di una tale innovazione richiede un enorme impegno di tutte le parti coinvolte ma, in seguito, questo impegno si tradurrà in progresso”.


Nuove navi sulle rotte verso il Nord Africa e l’Estremo Oriente

Con una capacità di carico di oltre 9.000 ceu, le nuove costruzioni sono state progettate per il trasporto di Veicoli Elettrici (EV). Le navi hanno anche ricevuto la notazione di classe Ammonia Ready dal Rina, che certifica che sono state ideate e saranno costruite per essere convertite in una fase successiva all’utilizzo dell'ammoniaca come combustibile marino.

Inoltre, anche queste navi saranno dotate di mega batterie al litio, oltre a pannelli solari e collegamento a terra, che consentiranno loro di raggiungere l’obiettivo Zero Emission in Port®. Le altre principali innovazioni tecnologiche istallate a bordo sono il sistema di Air Lubrification, una propulsione innovativa e un design dello scafo ottimizzato, che mirano a ridurre l’impatto ambientale.

La consegna delle cinque navi commissionate è prevista tra il 2025 e la fine del 2026. Le ulteriori car carrier soddisferanno le nuove esigenze del mercato e saranno impiegate in viaggi tra l'Europa, il Nord Africa e il Vicino ed Estremo Oriente.

 

Tag: grimaldi lines

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

La Puglia protagonista delle Autostrade del mare grazie a Gruppo Grimaldi

Avviare un confronto finalizzato a individuare punti di forza, criticità, potenzialità e strategie per favorire e accrescere l’attrattività e la competitività dei...

Inizia il week-end del Black Friday: per Grimaldi Lines è sempre tempo di vacanze

Per gli appassionati di shopping è arrivato il week-end più lungo dell’anno, quello che si apre con il Black Friday e si chiuderà con il Cyber Monday, un’occasione...

Grimaldi Lines: il nuovo anno inizia a Palermo

Continuano le proposte di Grimaldi Lines per i festeggiamenti di Capodanno e, dopo Barcellona la compagnia offre la possibilità di accogliere il 2023 nel cuore del Mediterraneo, alla scoperta...

Grimaldi Lines: a Capodanno si parte per Barcellona

Con l’avvicinarsi del mese di dicembre è tempo di iniziare a programmare le vacanze di fine anno, potendo finalmente tornare a spostarsi liberamente e a pianificare viaggi senza vincoli...

Dodicesima nave ro-ro ibrida per il Gruppo Grimaldi: Eco Italia da novembre nella rete di autostrade del mare

Si chiama Eco Italia, e come le undici gemelle già impiegate nel Mediterraneo e in Nord Europa è tra le più grandi ed ecofriendly unità ro-ro al mondo per il trasporto...

Grimaldi punta sulla Sicilia: nuovo collegamento Napoli-Palermo

Sarà attivo da Lunedì 17 ottobre il nuovo collegamento passeggeri e merci Napoli-Palermo operato dal Gruppo Grimaldi, che continua ad ampliare la sua offerta di rotte tra l'Italia...

Arrivano anche in Italia le navi a guida autonoma

Le navi manovrate con sistemi per la guida autonoma potrebbero essere presto realtà in Italia. Sviluppare e sperimentare il primo sistema a guida assistita con tecnologia satellitare per le...

Cresce la flotta ecofriendly del Gruppo Grimaldi: entra in servizio Eco Adriatica

“Non è sufficiente parlare di transizione ecologica: occorre attuare il cambiamento, e il nostro Gruppo lo sta facendo rendendo la sua flotta sempre più moderna, efficiente e...