Fincantieri: assegnati al cantiere di Palermo i lavori per la costruzione di una nave anfibia per il Qatar

CONDIVIDI

lunedì 11 ottobre 2021

Una nave anfibia LPD – Landing Platform Dock sarà costruita nel cantieri di Fincantieri di Palermo.

Il progetto rientra nel più ampio contratto firmato nel 2016 con il Ministero della Difesa del Qatar per la fornitura di 7 unità di superficie di nuova generazione, con i relativi servizi di supporto, nell’ambito del programma di acquisizione navale nazionale.

“Questa commessa – commenta Pasqualino Monti, presidente dell’Autorità di Sistema portuale del mare di Sicilia occidentale – è anche il prodotto dell’accordo siglato con Fincantieri nel 2019 che aveva come obiettivo la creazione nello scalo siciliano di uno dei complessi navalmeccanici più importanti del Mediterraneo. La nave per la Marina Militare del Qatar che verrà costruita nei cantieri di Palermo regala nuovo slancio all’intero progetto e l’AdSP del Mare di Sicilia occidentale lavora senza sosta per concludere opere infrastrutturali che renderanno lo stabilimento di Palermo il fiore all’occhiello della cantieristica mediterranea. Oggi è una giornata davvero importante perché questo risultato si associa a ciò che abbiamo sempre ripetuto: creazione di economia reale uguale incremento dell’occupazione. Uguale futuro per i giovani siciliani”.

Giuseppe Bono, Amministratore delegato di Fincantieri, ha dichiarato: “Il carico di lavoro che ci siamo assicurati ci consente di dare continuità occupazionale a tutti i nostri cantieri e alle nostre maestranze. Gli investimenti realizzati e quelli in corso ci permettono anche una maggiore efficienza degli stabilimenti, che possono realizzare varie tipologie di navi. Per Palermo, inoltre, la dotazione di moderni bacini consentirà di offrire, unitamente alle comprovate competenze professionali, una capacità produttiva unica per le riparazioni, trasformazioni e refitting di tutti i mezzi navali”.

Tag: porto di palermo, fincantieri

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sicilia: bando da 120 milioni per un nuovo traghetto per collegare le isole minori

Un nuovo traghetto per i collegamenti fra Sicilia e isole minori. Si è chiuso il bando da 120 milioni di euro, indetto dalla Regione Siciliana per il quale è pervenuta una sola offerta...

Porto di Palermo: la vecchia stazione marittima diventa un moderno Cruise Terminal

Inaugurata a Palermo la nuova “casa” dei crocieristi, realizzata sullo scheletro dell’antica stazione marittima, progettata nel 1950 dall’architetto Salvatore Caronia Roberti....

Fincantieri: varata a Sestri la nave Vista per Oceania Cruises

Varata da Fincantieri, presso lo stabilimento di Sestri Ponente, “Vista”, la prima di due navi da crociera di nuova generazione che costituiranno la “classe Allura” per la...

Fincantieri: a maggio 2023 pronta la prima nave della flotta per crociere di lusso MSC

Entrerà in servizio a maggio 2023 Explora I, prima delle quattro navi da crociera che Fincantieri sta costruendo per il nuovo brand di lusso del Gruppo MSC, Explora Journeys. Presso lo...

Doppia consegna per Fincantieri: Discovery Princess e il pattugliatore Musherib per il Qatar

Doppia consegna nonostante l’emergenza pandemica per Fincantieri. Il gruppo ha consegnato a Monfalcone Discovery Princess, sesta unità della fortunata classe Royal per Princess Cruise...

Pnrr: in arrivo 195 milioni di euro per il Sistema portuale della Sicilia occidentale

Verificare lo stato dell’arte dei porti del sistema e le relative esigenze infrastrutturali e finanziarie. Con questo obiettivo la IX Commissione parlamentare (Trasporti, poste e...

Crociere: continua la collaborazione tra Fincantieri e Viking. In arrivo la Viking Mars

Fincantieri è pronta a rifornire la società armatrice Viking dell'ottava nave da crociera. È stata infatti impostata, presso lo stabilimento di Ancona, la Viking Mar...

Il porto di Palermo verso la riqualificazione: con il piano Italia Veloce 54 milioni dal Mit per rinnovare il terminal

“Un investimento imponente di risorse del MIT, quasi 54 milioni per riqualificare il porto di Palermo e potenziare tutte le sue vocazioni, non solo quella turistica e commerciale, ma anche...