Bluferries: varata la nuova nave Sikania. In servizio da agosto nello Stretto di Messina

CONDIVIDI

giovedì 1 aprile 2021

Nuova nave per la flotta Bluferries, società controllata da RFI (Gruppo FS). Al porto del Pireo, in Grecia, si è svolto il varo tecnico della Sikania, frutto di un investimento economico, in autofinanziamento, di circa 18 milioni di euro.

Nel porto greco saranno portate avanti le prove di collaudo previste dai regolamenti Rina che dureranno per circa un mese. Sikania sarà poi trainata sino allo Stretto di Messina dove, una volta completate le iscrizioni nei registri marittimi, entrerà in esercizio per la stagione estiva.

Più ecosostenibile grazie a minori consumi di carburante

Lunga 106 metri e larga 18, la Sikania ha un ponte dedicato al transito degli automezzi, uno per i passeggeri. Può trasportare fino a 22 tir o 125 autoveicoli e circa 400 persone tra viaggiatori e membri dell'equipaggio. Sempre più ecosostenibile grazie a minori consumi di carburante (-30%) e riduzione del 50% delle emissioni di CO2, garantisce il servizio di trasporto per i passeggeri a ridotta mobilità assicurando elevati standard di qualità con minori vibrazioni e maggiore comfort.

Costruita dalla Celt Navtecnica Maritime Services, l'imbarcazione è gemella della Trinacria, che dal 2018 è in servizio nello Stretto di Messina dove effettua il traghettamento di mezzi commerciali, autovetture, roulotte, camper e motocicli fra i porti di Villa San Giovanni e Tremestieri.

Tag: rete ferroviaria italiana, traghetti

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Gnv: a metà maggio 2021 entra in flotta la nuova nave Aries

I collegamenti commerciali tra Napoli e Palermo si arricchiscono con l'arrivo della nuova nave Gnv Aries, che entrerà in flotta a metà maggio 2021. La nave, che opererà le linee...

I treni europei vanno verso l'idrogeno: il nuovo progetto con il contributo di Toyota

Rendere sostenibili attraverso l’idrogeno le linee ferroviarie non elettrificate, sfruttando l’esperienza delle case automobilistiche: è questo l’obiettivo del progetto...

Porti: nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza mezzo miliardo per i traghetti

Nel PNRR ci sarà mezzo miliardo per il rinnovo della flotta dei traghetti: è quanto emerso questa mattina dalla sessione plenaria di lavoro per discutere i contenuti del Piano Nazionale...

Rfi: avviato il riassetto della stazione Trieste Campo Marzio

Lavori di potenziamento in corso presso la stazione Trieste Campo Marzio. Un nuovo fascio di binari e allaccio alla Piattaforma Logistica per un incremento delle potenzialità...

Efficienza della rete ferroviaria: FS Italiane mette in campo tecnologie 5G e satellitare

L'innovativo progetto internazionale Diagnostic Integrated Networks of Satellite and 5G (DINoS5G) punta a integrare la tecnologia di rete mobile 5G e quella satellitare per garantire una massima...

Tirrenia-Moby: rischio stop traghetti su 4 tratte

Aveva continuato il servizio anche dopo la scadenza della convenzione avvenuta lo scorso 28 febbraio, ma ora Tirrenia-Moby ha deciso di sospendere le tratte Civitavecchia-Cagliari, Napoli-Cagliar...

Trapani: a Osp Srl la gestione del terminal aliscafi

Osp srl, società di operazioni e servizi portuali che già si occupa di buona parte dei servizi negli scali di Palermo e Termini Imerese, si è aggiudica anche la gestione del...

8 marzo, Moby e Tirrenia festeggiano le donne con uno sconto del 100 per cento

Nuova promozione delle Compagnie del Gruppo Onorato Armatori per le viaggiatrici:  sconto del 100 per cento sulla tariffa (al netto di tasse, diritti e competenze) per il passaggio ponte per...