Approvato il progetto della diga foranea del porto di Genova: via alle procedure di gara

CONDIVIDI

lunedì 30 maggio 2022

“Questa è la chiara dimostrazione che gli sforzi fatti nei mesi scorsi per far partire il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza stanno dando i frutti sperati e che all’assegnazione di ingenti risorse finanziarie a progetti in grado di rendere più competitivo e sostenibile il nostro Paese stanno seguendo le fasi di approvazione e aggiudicazione delle opere”.

Così il ministro Enrico Giovannini annuncia l’approvazione da parte del Comitato Speciale del Consiglio Superiore dei Lavori pubblici del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) del progetto della diga foranea di Genova. Questo passaggio consentirà all’Autorità di sistema portuale di avviare le procedure di gara per l’aggiudicazione dell’opera.

Soddisfazione da parte del presidente dell’AdSP Paolo Emilio Signorini, Commissario straordinario dell’opera: “Abbiamo fatto in nove mesi il lavoro di quattro anni”. In meno di un anno. Infatti, sono stati acquisiti tutti i pareri, compresa la Valutazione di impatto ambientale (VIA), e si è anche conclusa la Conferenza di servizi. In passato, queste fasi – spiega l’AdSP in una nota – richiedevano fino a quattro anni in media.

Consentire al porto di Genova di ospitare navi più grandi

La nuova diga foranea di Genova fa parte delle dieci opere prioritarie del Governo per il cui progetto è prevista una procedura accelerata di approvazione prevista dalla nuova normativa di semplificazione.

L'opera risponde all’esigenza di ampliare il canale di Sampierdarena, al fine di consentire l’accesso in sicurezza anche alle navi di grandi dimensioni.

La nuova diga, che sarà realizzata a circa 200 metri più al largo di quella attuale, è progettata per consentire al Porto di Genova di ospitare in sicurezza navi più grandi, della lunghezza di 400/450 metri, senza limitare gli accessi e le manovre verso gli accosti, ed adeguandosi alle esigenze delle maggiori compagnie di navigazione.

Entro il primo giugno verranno inviate le lettere di invito per l’aggiudicazione delle restanti fasi di progettazione e realizzazione dell’opera per un importo di 950 milioni di euro.

 

Tag: porto di genova

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porto di Genova: operazioni più efficienti grazie al sistema di monitoraggio con i droni

Accessibilità a terra e a mare, informazioni tecnico-nautiche, congestionamenti, incidenti: tutto questo sarà monitorato in tempo reale, in modo poco costoso e rapido, grazie all'uso...

Porti della Liguria Occidentale: approvato il bilancio preventivo 2023

Entrate per un valore di 175,4 milioni di euro e interventi di spesa pari a 303,6 milioni con un avanzo di gestione di -128,2 milioni di euro che ha ulteriormente contribuito alla riduzione degli...

Porti della Liguria Occidentale: 2,5 miliardi di investimenti in tre anni per infrastrutture, sicurezza, digitalizzazione

“Arrivati alla quinta edizione di Un mare di Svizzera risulta evidente l’interesse per l’Italia, per Genova, per il Nord Ovest, per la Svizzera e più in generale per il...

Porto di Genova: aggiudicata la gara per la Nuova Diga Foranea

Il consorzio con capogruppo Webuild SpA si è aggiudicato l’appalto per la progettazione e la costruzione della Nuova Diga Foranea del Porto di Genova. Un traguardo al termine di un...

Porto di Genova: nuovo gate automatizzato per velocizzare l’accesso delle merci

Prosegue il lavoro dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale per ridisegnare l’accessibilità stradale ai terminal del bacino di Genova...

Porti della Liguria Occidentale: volumi merci tornati ai livelli pre pandemia nella prima metà del 2022

Da gennaio a luglio i porti della Liguria Occidentale hanno movimentato 40.003.838 tonnellate, di merci, tornando su livelli precedenti alla pandemia e registrando una crescita del 7,8% rispetto ai...

Porti del Mar Ligure Occidentale: 31,5 milioni di finanziamenti da Cassa Depositi e Prestiti

Realizzare opere per un significativo sviluppo infrastrutturale, che miglioreranno l'accessibilità portuale, sia stradale sia ferroviaria, garantiranno maggiore sicurezza e contribuiranno alla...

Porto di Genova: due offerte per la realizzazione della nuova Diga foranea

Prosegue l'iter per la costruzione della nuova Diga foranea del porto di Genova, dopo che in una prima fase la gara era andata deserta. Sono pervenute due proposte tecniche economiche presentate dai...