Accordo Regione-Dogane-Autorità portuale per zona franca a Ravenna

CONDIVIDI

lunedì 6 dicembre 2021

Un'intesa per rendere più attrattiva l'Emilia-Romagna e per sostenere le imprese del territorio, facilitare lo scambio di dati, informazioni e conoscenze per promuovere le imprese regionali. Questo l’obiettivo del protocollo firmato dalla Regione Emilia Romagna, l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e l'Autorità portuale del mare Adriatico centro settentrionale, con cui viene avviato anche il percorso per individuare le aree del porto di Ravenna che costituiranno la futura zona franca doganale.

Secondo Stefano Bonaccini, presidente della Regione, e Andrea Corsini, assessore regionale alle Infrastrutture, al Turismo e al Commercio, si tratta di un "un passo importante nell'ambito della Zona logistica semplificata (Zls) dell'Emilia-Romagna e così il 'porto della Regione' potrà diventare più competitivo per i minori costi delle merci importate da Paesi extra-Ue, con indubbi benefici per tutto il tessuto economico produttivo regionale".

Tag: agenzia delle dogane, porto di ravenna, autorità portuale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Bilancio positivo per i porti dell'Autorità portuale del Mare Adriatico meridionale

Il 2022 si è concluso con un bilancio positivo per i sei porti che fanno parte dell'Autorità portuale del Mare Adriatico meridionale: Bari, Brindisi, Molfetta, Monopoli, Manfredonia e...

Porto di Ravenna: il 2022 registra un nuovo record di merci movimentate

Nonostante le difficoltà registrate nell'ultima parte dell'anno, il porto di Ravenna chiude il 2022 con numeri da primato sul versante dei volumi di merci movimentate, che hanno segnato...

Accise dicembre 2022: domande per il rimborso fino al 31 gennaio

L'ADM-Agenzia delle accise, dogane e monopoli ha pubblicato i documenti e il software necessari alle aziende di autotrasporto per chiedere il rimborso accise al quarto trimestre del 2022, ovvero...

Porto di Ravenna: convenzione con Comune, Regione Emilia Romagna e Camera di Commercio per attività di promozione e marketing

Promuovere lo sviluppo dei traffici, la logistica internazionale, l’intermodalità, azioni di marketing territoriale, attività di analisi e sviluppo delle competenze professionali...

Adriatico meridionale: verso il modello città-porto grazie allo sportello digitale al servizio della comunità

A partire dal prossimo 16 gennaio gli operatori dei porti di Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta, Monopoli e Termoli avranno la possibilità di presentare domande e istanze relative al...

Porto di Ravenna: proseguono i lavori per i collegamenti stradali e ferroviari con il Brennero

Arrivano in questi giorni importanti aggiornamenti sulla progressione dei lavori per la realizzazione di due collegamenti intermodali che favoriranno un ruolo sempre più centrale del porto di...

Fise Uniport: istituzioni e cluster marittimo-portuale insieme per un gala dinner

Il mondo delle istituzioni e delle rappresentanze associative e imprenditoriali del cluster marittimo e portuale si sono incontrati ieri sera per la cena di gala natalizia organizzata a Roma da Fise...

Credito d’imposta AdBlue: piattaforma disponibile fino al 12 dicembre per la correzione delle domande

Al fine di consentire la correzione delle domande che non risultano correttamente presentate, la piattaforma per la richiesta del credito d’imposta pari al 15% della spesa sostenuta per...