Turchia: Tansu Yachts sigla un accordo con Casartelli e apre al Made in Italy

CONDIVIDI

mercoledì 22 settembre 2021

I futuri yacht Tansu potranno contare anche sulla qualità del Made in Italy. Grazie a un accordo strategico con l’imprenditore Angelo Casartelli, infatti, il cantiere turco Tansu Yachts d’ora in poi parlerà italiano.
Casartelli è già fondatore e ideatore del marchio Sundeck Yachts e del Gruppo che include anche il famoso brand americano Luhrs, di recente acquisito e presto anch’esso espressione del made in Italy di qualità.

I due imprenditori, Riza Tansu e Angelo Casartelli, che avevano già fondato insieme Tansu Yachts Co. negli Stati Uniti due anni fa, rilanciano la partnership con progetti che seguono la filosofia sinora espressa da Tansu Yachts.

In programma la produzione di yacht tra i 35 e 60 metri di acciaio e alluminio

Quattro yachts già venduti e quattro progetti nati da altrettante trattative, sono il punto di partenza di questa partnership: obiettivo è produrre yacht tra i 35 e 60 metri di acciaio e alluminio, sui progetti di Riza Tansu, che si sono sinora distinti per il rigore formale e l’originalità dei concept, di chiara ispirazione militare, ma anche per interni moderni e minimali, con ambienti ariosi e sempre confortevoli.

Alle elevate doti tecniche e stilistiche riconosciute agli yacht prodotti dal cantiere Tansu Yachts, si aggiungono d’ora in poi le caratteristiche tipiche della produzione italiana, in particolare per quanto riguarda la qualità degli allestimenti e il livello delle finiture.

Il processo di allestimento delle unità prodotte sarà interamente eseguito presso le strutture del gruppo capitanato da Angelo Casartelli, con sedi in Italia, attingendo a maestranze di provata esperienza e riconosciuta qualità, in un contesto cantieristico inserito in un distretto nautico internazionalmente che è un polo d’eccellenza.

La qualità costruttiva del polo industriale nautico di Fano

La collaborazione tra le due aziende nasce con un portafoglio ordini importante, nuovi progetti in corso di definizione basati sulla filosofia Tansu Yachts e la qualità costruttiva che il polo industriale nautico di Fano è in grado di offrire.

In occasione del Monaco Yacht Show 2021 la notizia sarà ufficialmente diffusa e nel corso della fiera monegasca visitatori e addetti ai lavori avranno modo di poter toccare con mano le peculiarità vincenti della produzione Tansu Yachts, salendo a bordo di Belka, superyacht di 39 metri, l’ultimo yacht prodotto e varato nel 2020 in Turchia.

Tag: Turchia, Yacht

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Turchia: inaugurato l'aeroporto Rize-Artvin

L'aeroporto Rize-Artvin è stato inaugurato il 14 maggio scorso, durante una cerimonia alla presenza del Presidente Recep Tayyip Erdoğan e del Presidente Ilham Aliyev dell'Azerbaigian. Si...

Turchia: la produzione industriale cresce del 9,6% superando le previsioni

La produzione industriale della Turchia  è cresciuta del 9,6% lo scorso  marzo superando ogni  previsione di espansione. Un recente sondaggio Reuters  aveva infatti...

L’edilizia turca prospera in Africa

L'industria edile turca continua ad investire con successo nel continente africano, marcando una forte presenza sulla scena dei mercati internazionali. In passato, numerosi erano già stati...

“Fare impresa in Turchia”: nasce il canale podcast dedicato agli investimenti

Al via l’ascolto del primo podcast dedicato alla Turchia ed alle sue opportunità di investimento. Il canale, a cura dell’Ufficio Investimenti della Repubblica di Turchia- Invest in...

Energie rinnovabili: la Turchia mira a diventare uno dei principali produttori di pannelli

Il Ministro dell'Energia e delle risorse naturali Fatih Dönmez ha annunciato che la Turchia mira ad aumentare la sua capacità di produzione di pannelli solari a 9.110 megawatt entro il...

Ford Pro E-Transit: il furgone all-electric prodotto in Turchia in viaggio verso i clienti europei

I primi esemplari dell’E-Transit, il furgone all-electric prodotto nella fabbrica Ford Otosan, a Kocaeli in Turchia, stanno raggiungendo i clienti di tutta Europa. Ford Pro ha infatti avviato...

Crescita del 7% per l’economia turca nel primo trimestre 2022

Il Ministro del Tesoro e delle finanze Nureddin Nebati ha dichiarato che l'economia turca è cresciuta nel primo trimestre del 2022, con un tasso che si assesta tra il 6% e il 7%. Durante un...

Costa Venezia pronta al debutto in Turchia: da maggio per la prima volta partenze da Istanbul

Dal 1° maggio via a una novità assoluta nel panorama delle vacanze organizzate, frutto della collaborazione tra Costa Crociere, Turkish Airlines, Ente Nazionale del Turismo della Turchia e...