Patenti nautiche: Unasca, estendere ai privati la possibilità di effettuare le visite di idoneità

CONDIVIDI

giovedì 18 marzo 2021

Potrebbe essere presto colmato un vuoto normativo sul rilascio delle patenti nautiche. Lo ha comunicato l'Unasca (Unione nazionale autoscuole) precisando che la proposta di estendere anche ai privati la possibilità di effettuare le visite di idoneità, grazie all'azione di Davide Falteri - componente della Segreteria nazionale Autoscuole e Scuole nautiche di Unasca - è stata accolta da Raffaella Paita, Presidente della IX Commissione Trasporti della Camera e da Luciano Nobili (Iv).

Paita e Nobili hanno avanzato un'interrogazione sul tema al ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibile.

I contenuti dell'interrogazione di Italia Viva

Il decreto legislativo 229 del 2017, hanno spiegato, rimette a un regolamento del ministero delle infrastrutture la semplificazione dei procedimenti amministrativi relativi alla nautica da diporto e dunque la disciplina dei requisiti per il rilascio delle patenti nautiche.

"Esso prevede misure di semplificazione finalizzate a svolgere le visite mediche presso le sedi delle scuole nautiche e dei centri di istruzione nautica. Il regolamento, che deve essere adottato di concerto con i ministeri di competenza e avrebbe dovuto essere approvato entro il 13 agosto 2018, non è ancora stato approvato. Secondo una recente modifica, le visite mediche per le patenti nautiche devono svolgersi oltre che presso strutture pubbliche, presso gabinetti medici, anche allestiti nelle sedi delle scuole nautiche e dei consorzi per l'attività di scuola nautica, che rispettino idonei requisiti igienico sanitari e siano accessibili e fruibili dalle persone con disabilità, a condizione che le visite siano svolte da medici in possesso del codice identificativo per il rilascio delle patenti guida".

"Riteniamo per questo sia necessario fare chiarezza per rendere, anche grazie al lavori di Teresa Bellanova e alla puntuale risposta fornita da Alessandro Morelli, effettivo l'allargamento del servizio del settore privato", hanno concluso i deputati di Italia Viva.

Tag: nautica, patente, autoscuole

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autoscuole, Unasca: assicurare esami per la patente anche in zona rossa

Le misure prese per arginare la pandemia hanno messo in difficoltà molte attività legate al mondo delle autoscuole. In particolare il blocco degli esami nelle zone rosse ha provocato...

Patenti e CQC: novità sulla formazione a distanza

Ci sono delle novità per quanto riguarda la formazione a distanza nei corsi di formazione teorica per il conseguimento delle patenti di guida e dei certificati di abilitazione...

Patenti: ecco tutte le novità in arrivo dalla Ue

L'ETSC (European Transport Safety Council - Consiglio Europeo per la Sicurezza dei Trasporti) ha presentato uno studio che evidenzia le criticità normative nell'ordinamento dell'U...

Camionisti over 68 presentano una petizione al MIMS per continuare a lavorare

Sono otto autotrasportatori trevigiani di età superiore ai 68 anni e chiedono al ministro Enrico Giovannini la possibilità di continuare a guidare.I conducenti hanno presentato...

Patenti e Cqc: nuovi aggiornamenti su scadenze e proroghe

Il 22 febbraio 2021 è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il Regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio del 16 febbraio 2021 in materia di proroghe...

Stellantis e Unasca insieme per sensibilizzare i neopatentati alla e-mobility

Preparare gli automobilisti di domani alle nuove opportunità e alle nuove sfide dell’automotive. È questo lo scopo della partnership tra la sezione e-Mobility di Stellantis e...

Patenti, CQC e Adr: cambiano ancora le proroghe, ecco le novità del 21 gennaio

Arriva un’ulteriore proroga di validità per i documenti che abilitano alla guida e per quelli necessari al loro rilascio, alla luce del nuovo termine fissato per la fine dello stato...

Autoscuole, formazione Cqc e Adr: prorogata la possibilità di utilizzare aule esterne

Prorogata al 30 aprile 2021 possibilità per le autoscuole di usare aule esterne per i corsi di CQC e corsi ADR (ne avevamo parlato qui)Il Ministero dei trasporti, Direzione generale...