Turchia: il marchio automobilistico TOGG lancia un nuovo programma di accelerazione della mobilità

CONDIVIDI

giovedì 28 luglio 2022

Automobile Joint Venture Group (Togg), il consorzio che sviluppa l'auto indigena della Turchia, ha annunciato una cooperazione con Plug and Play, la più grande piattaforma di innovazione del mondo, per lanciare il suo programma di accelerazione della mobilità.

La cooperazione mira a supportare le startup internazionali in molti settori, dal tutoraggio alla consulenza finanziaria. Plug and Play ha 400 partner aziendali nel cuore della Silicon Valley e in quattro continenti, 20 paesi e 39 uffici. Togg sarà anche membro di Startup Autobahn, una piattaforma di innovazione aperta supportata da Plug and Play.

Il ruolo importante delle startup nell’ecosistema della mobilità

In occasione del STARTUP AUTOBAHN Expo 2022 a Stoccarda, in Germania, il CEO di Togg, Gürcan Karakaş ha affermato che le startup sono una parte importante delle nuove soluzioni tecnologiche nell'ecosistema della mobilità - "Le aziende facevano molto affidamento sulle proprie unità di ricerca e sviluppo  5-10 anni fa, ma con le start-up, l'innovazione tecnologica ha raggiunto una velocità senza precedenti"- ha affermato Karakaş - “Le startup che fanno passi coraggiosi con i loro modelli di business agili agiscono rapidamente e trasformano i settori, svolgendo un ruolo fondamentale nel plasmare l'ecosistema della mobilità. Il settore crea una finestra di opportunità per far emergere nuovi attori, mentre le collaborazioni con nuovi attori ci consentono di creare valore sostenibile"- continua Karakaş - "Il programma di accelerazione della mobilità che stiamo lanciando con Plug and Play è un passo importante che abbiamo compiuto per supportare le startup, un elemento molto importante dell'ecosistema"."

Il direttore di Plug and Play Turchia, Lale Gozübüyük ha affermato che la piattaforma di innovazione "Sarà felice e orgogliosa" di condividere con Togg un'esperienza che abbraccia non solo le aziende automobilistiche globali ma molti altri settori, principalmente la mobilità, nonché le opportunità che ha sviluppato.

 

Fonte: Daily Sabah

Tag: infrastrutture, Turchia, mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Obiettivo mobilità integrata e sostenibile: accordo Trenitalia-TIER

TIER, operatore multinazionale di servizi di micro-mobilità condivisa, e Trenitalia (Gruppo FS Italiane) uniscono le forze per accelerare l’evoluzione della mobilità verso sistemi...

Progetto Next: la mobilità urbana del futuro sarà elettrica, modulare e flessibile

"I progetti in corso in Federico II, compreso quelli legati al neo-costituito Centro Nazionale per la Mobilità Sostenibile, le lauree triennali e magistrali in particolare quella...

Approvato il decreto Mims: nuove misure per infrastrutture e trasporti più efficienti e sostenibili

Migliorare il sistema infrastrutturale e la qualità dei servizi di mobilità per rispondere in modo innovativo alle esigenze delle persone, delle imprese e dell’ambiente.  Il...

Liguria: Free To X attiva una nuova stazione di ricarica elettrica sulla A12

Free To X, società del gruppo Autostrade per l’Italia, dedicata allo sviluppo di servizi avanzati per la mobilità,  attiva una nuova stazione di ricarica ad alta potenza per...

Servizi di ricarica elettrica in autostrada: l'Art approva le misure per le subconcessioni

L’Autorità di regolazione dei trasporti (ART) ha approvato le misure per la definizione degli schemi dei bandi relativi alle gare cui sono tenuti i concessionari autostradali per gli...

Garantire sicurezza e continuità di strade e infrastrutture: accordo MIMS-ENEA-INGV

Mettere in campo le tecnologie più avanzate per rafforzare la sicurezza di strade e ferrovie del nostro Paese e garantire la continuità delle infrastrutture nazionali e dei servizi di...

Dal Cipess via libera a investimenti per 23mld: tra i progetti anche il potenziamento della linea adriatica

''Con il solo contratto di Programma Rfi sblocchiamo investimenti da qui al '26 per oltre 23 miliardi di euro con l'obiettivo di garantire al Paese rilancio, lavoro, mobilità sostenibile e...

Emergenza siccità: assegnati 27mln di euro alle Autorità di Bacino e alle Zone Economiche Speciali

Via libera alla ripartizione di 27 milioni di euro tra le Autorità di Bacino distrettuale e le Zone Economiche Speciali (ZES) per la realizzazione di opere idriche per fare fronte...