14-01 - A9: chiusure Lago di Como

CONDIVIDI

venerdì 14 gennaio 2022
A9 LAINATE-COMO-CHIASSO: CHIUSURE NOTTURNE DEI TRATTI LAGO DI COMO-ALLACCIAMENTO A59 E COMO CENTRO-CHIASSO
Dalla sera di lunedì 17 gennaio
Sulla A9 Lainate-Como-Chiasso, per consentire la prosecuzione dei lavori di ammodernamento e consolidamento delle gallerie, in orario notturno, saranno adottati provvedimenti di chiusura, nei seguenti giorni e orari: -nelle quattro notti consecutive di lunedì 17, martedì 18, mercoledì 19 e giovedì 20 gennaio, con orario 22:00-5:00; -dalle 23:00 di venerdì 21 alle 5:00 di sabato 22 gennaio; -dalle 23:00 di sabato 22 alle 7:00 di domenica 23 gennaio; -dalle 23:00 di domenica 23 alle 7:00 di lunedì 24 gennaio,
-sarà chiuso il tratto compreso tra Lago di Como e l'allacciamento con la A59 Tangenziale di Como, verso Lainate, con contestuale chiusura dell'entrata dello svincolo di Como Centro, verso Lainate. In alternativa si consigliano i seguenti itinerari: per i veicoli leggeri, dopo l'uscita obbligatoria allo svincolo di Lago di Como, procedere su Via Bellinzona e sulla SP17 e rientrare sulla A9 alla stazione di Fino Mornasco, al km 29+900; per i veicoli superiori alle 3,5 tonnellate, dopo l'uscita obbligatoria allo svincolo di Lago di Como, immettersi su Via Innocenzo XI, Via Napoleona, Via Pasquale Paoli, Via Cecilio e rientrare sulla A9 a Fino Mornasco, al km 29+900;
-sarà chiuso il tratto Como Centro-Chiasso, verso il confine italo-svizzero. Di conseguenza, sarà chiusa anche l'entrata dello svincolo di Como Centro, verso Chiasso. In alternativa si consigliano i seguenti itinerari: per i veicoli leggeri, dopo l'uscita obbligatoria allo svincolo di Como Centro, seguire le indicazioni sulla SP17, percorrere Viale San Fermo della Battaglia e Via Bellinzona, fino a raggiungere la dogana cittadina, per un totale di circa 8 km; per i mezzi pesanti con peso superiore a 3,5 tonnellate, dopo l'uscita obbligatoria allo svincolo di Como Centro, percorrere Via Cecilio, Via Pasquale Paoli, Via Napoleona e Via Innocenzo XI, fino a raggiungere la dogana cittadina.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Dalla Svezia la barca elettrica che salverà Venezia

Venezia è una città unica e dalla storia millenaria, che attrae milioni di visitatori ogni anno per la bellezza dei suoi scorci, della sua luce, dei suoi colori. Una città...

Rischio di cyber-attacchi degli hacker russi per porti e strutture logistiche italiane

Fra i siti nel mirino del collettivo russo di haker Killnet figurano anche le aziende di trasporto e logistica, le dogane, il trasporto ferroviario, gli aeroporti e i terminal portuali. Una...

Brennero, proseguono i lavori per la Galleria di Base: abbattuto il diaframma tra i lotti Mules e Isarco

Il diaframma nella Galleria di Base del Brennero tra i due lotti costruttivi di Mules e del Sottoattraversamento Isarco è stato abbattuto. Ora, il collegamento di 24...

Aerospazio: firmato un Memorandum tra Governo italiano e Axiom Space

Approfondire la cooperazione per lo sviluppo e l’attuazione di progetti in ambito aerospaziale. Con questa finalità è stato firmato un Memorandum d’Intesa tra il Governo...

Ottoruote-La storia dell'autotrasporto italiano: una nuova serie podcast originale di Radio24

Si chiama Ottoruote il nuovo Podcast originale di Radio 24 dedicato alla storia dell’autotrasporto italiano. Nel corso di sei puntate, disponibili su sito e app di Radio 24 e su tutte le...

Dal 28 maggio al 5 giugno terza edizione del Salone Nautico Venezia

Nove giorni dedicati alla passione per la navigazione, tra yacht e superyacht, prove in acqua, convegni, esposizioni e regate. Dal 28 maggio al 5 giugno appuntamento per la terza edizione del Salone...

Suzuki: nel 2021 aumenta il fatturato netto

Nell’esercizio 2021, il fatturato netto di Suzuki è aumentato mentre il risultato operativo è diminuito principalmente a causa dell'aumento dei prezzi delle materie prime. Lo ha...

Porto di Bari: via al bando di gara per la realizzazione del nuovo terminal passeggeri

Un nuovo terminal moderno e funzionale che si svilupperà su una superficie di circa 3.000 mq. La caratteristica principale dell’edificio sarà la sua polifunzionalità: oltre...