Venerdì 20 maggio sciopero generale: si ferma anche il trasporto pubblico a Roma

CONDIVIDI

martedì 17 maggio 2022

Venerdì 20 maggio trasporto pubblico a rischio per l'adesione dei sindacati Cub Trasporti, Cobas e Usb Lavoro Privato allo sciopero generale nazionale dei settori pubblici e privati.

Tra le motivazioni dello sciopero - si legge in una nota diffusa dalle Organizzazioni promotrici - cessate il fuoco, congelamento prezzi, beni e servizi del settore primario; sblocco contratti e aumenti salariali; nuovo piano di edilizia residenziale; contro le politiche di privatizzazione in atto; contro le spese militari; per la riduzione dell'orario di lavoro a parità di salario.

Orari e modalità dello sciopero a Roma

A Roma l'agitazione interesserà la rete Atac (bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Nord) e le linee bus gestite dalla Roma Tpl. Sulla rete Atac lo sciopero riguarda anche i collegamenti in sub-affidamento ad altri operatori. Dalle 21, possibile stop anche per la navetta MB (che sostituisce i treni delle metro B tra Castro Pretorio e Laurentina).

I disagi saranno possibili dalle 8.30 alle 17.00 e dalle 20.00 a fine servizio diurno. Nelle stesse ore, la protesta a livello regionale coinvolgerà anche le linee bus della Cotral.

Nella notte tra giovedì e venerdì possibili ripercussioni sul servizio delle linee bus N.

Più in dettaglio, per quanto riguarda il servizio notturno:

nella notte tra giovedì e venerdì, non sarà garantito il servizio delle linee bus notturne "n". Garantito, invece, il servizio delle linee diurne che hanno corse programmate oltre le ore 24 e le corse notturne delle linee bus 38, 44, 61, 86, 170, 246, 301, 314, 404, 444, 451, 664, 881, 916 e 980.

Nella notte tra venerdì e sabato: garantito il servizio delle linee bus notturne "n". Non garantito, invece, il servizio delle linee diurne che hanno corse programmate oltre le ore 24 e le corse notturne delle linee bus 38, 44, 61, 86, 170, 246, 301, 314, 404, 444, 451, 664, 881, 916 e 980.

La protesta anche in Roma Servizi per la Mobilità
L'agitazione di venerdì 20 maggio potrebbe avere ripercussioni anche nelle attività al pubblico di Roma Servizi per la Mobilità, in particolare lo sportello permessi di piazzale degli Archivi, all'Eur, e il contac center infomobilità 0657003. Disagi saranno possibili anche al check point bus turistici "Aurelia" e al box informazioni davanti a piazzza dei Cinquecento (Termini).

Accessibilità
Durante lo sciopero, nelle stazioni della rete metroferroviaria Atac che resteranno eventualmente aperte, non sarà garantito il servizio di scale mobili, ascensori e montascale.

Biglietterie e parcheggi
Durante lo sciopero non sarà garantito il servizio delle biglietterie Atac presenti in alcune stazioni della rete metroferroviaria; i parcheggi di scambio restano aperti. Il servizio delle biglietterie on-line non subirà alcuna interruzione.

 

 

 

Tag: sciopero trasporti, atac, trasporto pubblico locale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sciopero taxi: al via due giorni di protesta contro il Ddl Concorrenza

È cominciato oggi alle 8 lo sciopero nazionale di 48 ore dei tassisti per chiedere lo stralcio o la modifica dell'articolo 10 del Ddl Concorrenza. (Ne avevamo parlato qui). Il provvedimento...

Trasporto pubblico, Atac: il biglietto cartaceo si trasforma in una card ricaricabile e green

Nuova tappa del percorso di digitalizzazione di ATAC per semplificare gli strumenti di pagamento. Arrivano le nuove biglietterie automatiche che adottano la tecnologia chip on paper. Le card +Roma in...

Il nuovo Scania Touring in anteprima a IBE 2022

All’edizione 2022 di IBE Intermobility and Bus Expo, in programma dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, sarà presente anche Scania. In un’area dedicata l’azienda...

Ddl Concorrenza: confermato lo sciopero dei taxi in programma il 5 e 6 luglio

Ad oggi lo sciopero dei tassisti in programma il 5 e luglio non è stato revocato. Ieri è stato convocato dalla viceministra Bellanova un primo incontro interlocutorio presso il...

Dal 30 giugno nuove destinazioni in Salento grazie alla collaborazione tra MarinoBus, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee

MarinoBus annuncia che al 30 giugno, saranno disponibili nuove corse tra Salento e Sicilia grazie alla collaborazione con due storici vettori isolani, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee. La rete di...

La transizione energetica del trasporto pubblico al centro del nuovo convegno Anav

La transizione energetica nel TPL è stata al centro di un recente convegno dell'Anav, l’Associazione del trasporto di passeggeri con autobus di Confindustria.Dallo studio sul tema...

Ddl Concorrenza: lunedì 27 incontro al MIMS con tassisti e NCC

Lunedì prossimo al Mims si svolgeranno due incontri: il primo con le rappresentanze sindacali dei tassisti, fissato per le 10.30 e il secondo con i rappresentanti ncc, alle 14.30.​ Entrambi...

Trenord: giovedì 23 giugno sciopero dalle 10 alle 12

Questa mattina Trenord ha indetto uno sciopero di due ore, dalle 10 alle 12, che interesserà capitreno, macchinisti e personale di assistenza. L’agitazione – si legge in una nota...