Trasporto pubblico: venerdì 14 gennaio sciopero nazionale di 4 ore

CONDIVIDI

giovedì 13 gennaio 2022

Venerdì 14 gennaio trasporto pubblico a rischio per lo sciopero nazionale di 4 ore. Il fermo è stato indetto dai sindacati Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Faisa Cisal.

A Roma l'agitazione interesserà con possibili stop dalle 8.30 alle 12.30 la rete Atac - bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Nord - e le linee bus gestite dalla Roma Tpl e, in Regione, i bus Cotral. Lo sciopero riguarda anche i collegamenti eseguiti da altri operatori in regime di subaffidamento per conto di Atac.

Previsto invece il normale servizio per le linee S.

La situazione a Modena, Reggio Emilia e Piacenza

SETA ha comunicato che  lo sciopero nazionale di 4 ore  si svolgerà dalle ore 17 alle ore 21 per i lavoratori del trasporto pubblico. L'adesione da parte dei lavoratori SETA potrebbe dar luogo a disagi per quanto riguarda la regolarità del servizio nei bacini provinciali serviti dall'azienda: Modena, Reggio Emilia e Piacenza.

In tutti i bacini provinciali il servizio riprenderà regolarmente con le corse che inizieranno dopo il termine delle eventuali astensioni dal lavoro. Le corse garantite anche in caso di sciopero sono indicate nelle tabelle orarie presenti alle fermate e pubblicate nelle sezioni "Linee" del sito internet www.setaweb.it.

Tag: trasporto pubblico locale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasporto pubblico, Atac: il biglietto cartaceo si trasforma in una card ricaricabile e green

Nuova tappa del percorso di digitalizzazione di ATAC per semplificare gli strumenti di pagamento. Arrivano le nuove biglietterie automatiche che adottano la tecnologia chip on paper. Le card +Roma in...

Il nuovo Scania Touring in anteprima a IBE 2022

All’edizione 2022 di IBE Intermobility and Bus Expo, in programma dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, sarà presente anche Scania. In un’area dedicata l’azienda...

Dal 30 giugno nuove destinazioni in Salento grazie alla collaborazione tra MarinoBus, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee

MarinoBus annuncia che al 30 giugno, saranno disponibili nuove corse tra Salento e Sicilia grazie alla collaborazione con due storici vettori isolani, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee. La rete di...

La transizione energetica del trasporto pubblico al centro del nuovo convegno Anav

La transizione energetica nel TPL è stata al centro di un recente convegno dell'Anav, l’Associazione del trasporto di passeggeri con autobus di Confindustria.Dallo studio sul tema...

Arriva Italia: 2021 positivo, ricavi in crescita a 153 milioni

Il 2021 Arriva Italia, operatore del trasporto su gomma, si chiude con risultati positivi, anche grazie all’impatto dei ristori governativi, sebbene permanga un forte gap rispetto alla...

Campania: al via la gara d'acquisto per 200 bus ecosostenibili

La Campania prosegue il percorso di rinnovo del parco autobus circolante, con l'obiettivo di garantire ai cittadini campani mezzi adeguati ed ecosostenibili. La Giunta De Luca ha annunciato la...

IBE 2022: IBE Intermobility and Bus Expo si prepara alla X edizione con nuovi espositori, nuovi spazi, nuove alleanze e nuove idee

  IBE Intermobility and Bus Expo, l’appuntamento biennale di Italian Exhibition Group, in agenda dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, dedicato al trasporto collettivo di person...

Trasporto pubblico Roma: dal 4 luglio via ai lavori per rinnovo binari metro A e tram 8

Con l’inizio del mese di luglio prenderanno il via i cantieri per lavori di ammodernamento di due importanti infrastrutture di trasporto pubblico a Roma: il rinnovo delle infrastrutture della...