Sostenibilità: l'Ue invita a presentare progetti per ridurre le emissioni con tecnologie green

CONDIVIDI

lunedì 12 aprile 2021

Lanciare progetti per tecnologie e soluzioni per favorire l'uso dell'drogeno rinnovabile e per ridurre le emissioni di carbonio. L'invito parte dalla Commissione Ue ed è rivolto a tutti gli oltre mille membri dell'Alleanza europea per l'Idrogeno pulito, che riunisce attori prominenti del settore, esponenti della società civile, ministri nazionali e regionali e rappresentanti della Banca europea per gli investimenti.

L'obiettivo principale della European Clean Hydrogen Alliance, lanciato nel luglio 2020, è identificare e costruire una serie di progetti di investimento fattibili lungo la catena del valore dell'Idrogeno, in vista di una transizione verde, creare un mercato dell'Idrogeno pulito che contribuisca alla crescita e all'occupazione e ridurre le emissioni di gas a effetto serra.

Il passo è ritenuto importante nella creazione di una riserva di progetti di investimento fattibili per raggiungere gli obiettivi fissati nella strategia sull'Idrogeno per un'Europa climaticamente neutra.

Obiettivo aumentare la diffusione dell'Idrogeno pulito

L'obiettivo Ue, indica la Commissione, è aumentare la diffusione dell'Idrogeno pulito in Europa installando 6 GW di elettrolizzatori di idrogeno rinnovabile e produrre fino a 1 milione di tonnellate di Idrogenorinnovabile entro il 2024, e 40 GW di elettrolizzatori di Idrogeno rinnovabile e 10 milioni di tonnellate di Idrogenorinnovabile entro il 2030.

La scadenza per la presentazione dei progetti è il 7 maggio. Il prossimo incontro del Forum Hydrogen del 17-18 giugno esaminerà i progetti.

Tag: idrogeno, emissioni co2

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Per Mewa primo camion a idrogeno Hyundai Xcient Fuel Cell per un utilizzo quotidiano

Rendere i trasporti sempre più sostenibili è uno degli obiettivi principali dell'Unione europea. E l'idrogeno è attualmente considerato in tutto il mondo come il più...

Camion: la joint venture tra Daimler e Volvo produrrà celle a combustibile dal 2025

Se ne parlava già da qualche anno (qui il nostro precedente articolo) e finalmente abbiamo un nome e una data di inizio attività. Si chiamerà cellcentric e lancerà la...

Idrogeno: partnership tra Snam e Wolftank per le stazioni di rifornimento

Ci sono novità sul fronte idrogeno. Quella che per molti è l’alimentazione del futuro, soprattutto per il trasporto pesante e a lungo raggio, trova nuova linfa nella...

Mobilità a idrogeno verde: nuovo progetto per il trasporto pubblico della Lombardia

La decarbonizzazione completa di una parte significativa del trasporto pubblico locale è possibile? La nuova intesa FNM e Sapio nasce per sviluppare la mobilità a idrogeno verde in...

Carburanti alternativi: Porto Marghera diventa hub per l'idrogeno verde

L’idrogeno è stato più volte definito il carburante del futuro. Secondo gli esperti di settore si tratta di un’alimentazione altamente sostenibile che potrebbe muovere con...

Mobilità elettrica: Acea lancia una App per la ricarica dei veicoli

Una nuova app per la ricarica dei veicoli elettrici. L'ha lanciata Acea Energia ed è utilizzabile su oltre 10.000 punti abilitati in tutta Italia. Acea entra così nel settore...

Camion e autobus a emissioni zero: l'industria chiede di ampliare la rete di ricarica elettrica

Più stazioni di ricarica elettrica per i veicoli pesanti. I produttori di autocarri e le associazioni ambientaliste chiedono all'Ue di implementare 11.000 punti di ricarica per camion...

I treni europei vanno verso l'idrogeno: il nuovo progetto con il contributo di Toyota

Rendere sostenibili attraverso l’idrogeno le linee ferroviarie non elettrificate, sfruttando l’esperienza delle case automobilistiche: è questo l’obiettivo del progetto...