Patenti: esame di teoria, nuovi strumenti per le persone con disturbi specifici dell'apprendimento

CONDIVIDI

giovedì 3 giugno 2021

Arrivano novità in materia di patenti. Il Mims ha comunicato che le persone con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) potranno sostenere l’esame di teoria per la patente di guida e per il conseguimento della Carta di qualificazione del conducente (Cqc) per gli usi professionali con il supporto di strumenti compensativi.

Il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, venendo incontro alle richieste avanzate dalle associazioni di categoria, ha firmato il decreto che prevede più tempo per la prova di teoria ed estende al conseguimento della Cqc la possibilità per il candidato di chiedere l’ausilio di un file audio, possibilità già prevista per la patente di guida.

Procedure semplificate per iscriversi agli esami

I candidati beneficeranno di procedure semplificate per iscriversi agli esami di teoria: basterà infatti presentare il certificato rilasciato dal Servizio sanitario nazionale che attesti la diagnosi di DSA mentre non è più richiesto il certificato rilasciato dal neuropsichiatra.

In particolare, per le persone con DSA che intendano conseguire la patente di guida, la Direzione generale della Motorizzazione organizza la prova di teoria utilizzando un sistema informatizzato con l’ausilio di un file audio per i quiz. I candidati avranno dieci minuti in più di tempo, quaranta minuti invece di trenta.

Carta di qualificazione: venti minuti in più per completare l’esame

Anche per il conseguimento della Carta di qualificazione del conducente le persone con DSA avranno venti minuti in più per completare l’esame di teoria relativo alla parte comune e a quella specialistica (110 minuti anziché 90) e dieci minuti in più per la sola parte comune o per la sola parte specialistica.

Anche per il conseguimento della Cqc è riconosciuto il diritto del candidato all’ausilio del file audio dei quiz. In attesa della sua definizione, il file audio è sostituito da un esame orale, autorizzato dalla Motorizzazione su richiesta del candidato, in cui un funzionario autorizzato leggerà la scheda dei quiz.

Tag: patente

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Patenti C e D: a Nola la scuola guida la paga il Comune

Per far fronte alla carenza di autisti nel settore dell'autotrasporto, 14 Comuni del napoletano hanno deciso di pagare la scuola guida per il conseguimento delle relative patenti ai percettori di...

Gran Bretagna: patenti, iter più snello per diventare autotrasportatore

Il sistema dei test del governo britannico per le patenti dei camionisti è in procinto di essere riformato.  L'obiettivo è snellire la procedura per far fronte alla penuria di...

Carenza autisti autotrasporto: Cna Fita Abruzzo chiede fondi per formazione e patenti

Ripensare profondamente le politiche dedicate alla formazione delle figure destinate alla guida dei mezzi pesanti. Lo chiede alla regione Luciana Ferrone, presidente di Cna Fita Abruzzo (sigla che...

Patenti: in vigore il nuovo accordo per il riconoscimento Italia-Albania, ecco le istruzioni

Il nuovo accordo tra il Governo della Repubblica Italiana e il Consiglio dei Ministri della Repubblica di Albania sul reciproco riconoscimento delle patenti di guida ai fini della conversion...

Patenti scadute: ecco come rinnovarle

A partire dal 1° settembre 2021 sarà in vigore una nuova procedura per il rinnovo delle patenti scadute da più di 5 anni. La questione è stata affrontata dalla Direzione...

Autoscuole: proroga stato di emergenza, chiarimenti su corsi ed esami

Con la proroga dello stato di emergenza fino al 31 dicembre 2021 varata dal Governo, è stata confermata l’efficacia delle disposizioni contenute nel DPCM del 2 marzo 2021 il quale...

Stato di emergenza fino al 31 dicembre, prorogata la scadenza di patenti e certificati

Il Governo ha prorogato fino al 31 dicembre 2021 lo stato di emergenza nazionale: tale proroga incide sulla validità di certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti...

Camionista manomette il cronotachigrafo: 4.500 euro di multa e patente ritirata

Un nuovo episodio di manomissione del cronotachigrafo ha fatto scattare duri provvedimenti per un autotrasportatore: 4.500 euro di multa e patente ritirata.  Un conducente nonché...