Incidenti stradali: Istat, nel 2020 scende il numero delle vittime della strada. Nel Lazio -29,7%

CONDIVIDI

giovedì 25 novembre 2021

Il numero delle vittime della strada in Italia nel 2020 è diminuito, soprattutto grazie alle misure anti-pandemia e al lockdown. Lo rivelano dati Istat in materia di incidenti stradali.

La situazione nel Lazio

Nel 2020 si sono verificati nel Lazio 13.300 incidenti stradali che hanno causato la morte di 261 persone e il ferimento di altre 17.833. La situazione pandemica e le misure adottate per contenerla hanno determinato un consistente decremento del numero di incidenti (-29,7%), delle vittime della strada (-11,5%) e dei feriti (-31,5%) rispetto al 2019, anche se inferiore a quanto registrato a livello nazionale (-31,3% per gli incidenti, -24,5% per le vittime e -34,0% per i feriti).

Decremento anche in Toscana

Nel 2020 si sono verificati in Toscana 10.350 incidenti stradali che hanno causato la morte di 152 persone e il ferimento di altre 13.187. La situazione pandemica e le misure adottate per contenerla hanno determinato un consistente decremento del numero di incidenti (-33,3%), delle vittime della strada (-27,3%) e dei feriti (-35,3%) rispetto al 2019, in misura superiore a quanto registrato a livello nazionale (-31,3% per gli incidenti, -24,5% per le vittime e -34,0% per i feriti).

Sardegna: il numero di incidenti è sceso del 31,8%

In Sardegna si sono verificati 2.479 incidenti stradali che hanno causato la morte di 95 persone e il ferimento di altre 3.340. Il numero di incidenti è sceso del 31,8% e dei feriti -37,8% rispetto al 2019, superiore a quanto registrato a livello nazionale (-31,3% per gli incidenti e -34,0% per i feriti). Il numero dei decessi è invece aumentato del 33,8%, in controtendenza rispetto al dato nazionale (-24,5%).

In Sicilia il calo è del -24,8%

Nel 2020 si sono verificati in Sicilia 8.053 incidenti stradali che hanno causato la morte di 161 persone e il ferimento di altre 11.590. Il consistente decremento del numero di incidenti è di -24,8%, delle vittime della strada -23,3% e dei feriti -27,9% rispetto al 2019, anche se inferiore a quanto registrato a livello nazionale (-31,3% per gli incidenti, -24,5% per le vittime e -34,0% per i feriti).

Tag: sicurezza stradale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Attivo il Piano Neve 2021-2022: ecco le tratte dove può essere attuato il fermo temporaneo dei mezzi pesanti

Sul sito del Ministero dell'Interno sono disponibili i documenti relativi al nuovo piano neve predisposto da Viabilità Italia per la stagione invernale 2021-2022. Il piano contiene quanto...

Aci: diminuiscono gli incidenti stradali, soprattutto in autostrada

La maggior parte dei sinistri stradali avviene in città: 73 incidenti su 100, infatti, hanno luogo nei centri abitati, 22 su strade extraurbane e 5 in autostrada. È questo uno dei dati...

Autotrasporto: dall'Ue una risoluzione per migliorare i parcheggi per i camion

Finanziamenti per creare più capacità di parcheggio per l'autotrasporto e migliorare le strutture già esistenti. Lo chiede una risoluzione adottata dal Parlamento Ue con 681 voti...

Brennero, Anita: circolazione in tilt per un incidente, contingentamento pericoloso per la sicurezza stradale

"Il contingentamento non contribuisce in alcun modo a risolvere il problema del traffico, ma si limita a spostare il problema alle regioni vicine. Alla fine, quelli che soffrono sono i conducent...

In Bulgaria un bus si schianta e prende fuoco, morte 45 persone

La notte scorsa in Bulgaria un autobus con targa della Macedonia del Nord si è schiantato contro un guardrail sull'autostrada 40 km a sud di Sofia ed ha preso fuoco. 45 persone hanno perso la...

Smart road, sicurezza, sostenibilità: Anas ad Asphaltica nel segno di innovazione digitale e materiali eco-compatibili

Potenziamento degli standard di sicurezza della rete tramite attività specifiche e periodiche di manutenzione e investimenti in ricerca e sviluppo, non solo nell’ambito delle nuove...

Autotrasporto: revisione in officine esterne anche per i mezzi pesanti

La revisione dei mezzi pesanti potrà essere svolta dalle officine esterne, come già avviene per le autovetture. Lo prevede il decreto firmato dal Ministro delle Infrastrutture e...

Entra in vigore il nuovo Codice della strada: novità per monopattini, foglio rosa e parcheggi

Dalla rivoluzione dei monopattini alle multe più salate: dopo la Legge di conversione del dl “Infrastrutture”, cambiano 40 articoli. Le nuove regole coinvolgono neopatentat...