Il MIMS cambia nome: torna il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

CONDIVIDI

sabato 5 novembre 2022

Il dicastero guidato da Matteo Salvini cambia nome e torna alla vecchia denominazione di Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. La decisione è stata presa dal Consiglio dei Ministri di ieri.

“Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: siamo soddisfatti di questa scelta, che Conftrasporto ha proposto al nuovo Governo anche nel corso del Forum Internazionale del settore, che si è svolto a Roma la settimana scorsa", ha commentao Paolo Uggè, presidente di Conftrasporto-Confcommercio.

"Infrastrutture e trasporti: prima si deve progettare la politica dei trasporti, attraverso la condivisione delle proposte che possano aiutare il Governo a realizzare la propria visione politica. Di conseguenza, grazie a una chiara politica dei trasporti, si potranno progettare le infrastrutture utili al Paese”.

"Non è più tempo di politiche che limitino il voler fare delle persone e degli imprenditori. E' il momento di correre per difendere il sistema italiano della logistica e dei trasporti. Il cambio del nome, dunque, non è una questione solo semantica ma anche di riaffermazione di una linea politica, cosa che il precedente Ministro Giovannini aveva dimenticato”, ha concluso il presidente di Conftrasporto.

Tag: Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, ministero dei trasporti

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto, incentivi 2022: pubblicati i contatori riferiti al secondo periodo

In pochi giorni, le risorse stanziate dal governo per accompagnare le imprese di autotrasporto nella complessa fase del ricambio del parco veicolare attraverso gli incentivi previsti dal decreto...

Ferrovie: sbloccati 42 milioni per interventi sulle ferrovie lombarde

Sbloccati 42 milioni per le ferrovie lombarde. Il Vicepremier e Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, ha firmato un accordo di programma integrativo che permetterà il...

Fondi per l'autotrasporto, cambiano le regole: priorità alle imprese italiane

Favorire le imprese italiane. Con questo obiettivo il neo ministro del MIT Matteo Salvini ha proposto e ottenuto, nel corso del Consiglio dei Ministri, una modifica delle regole dei fodni destinati...

Non rischiare, segui la #StradadellaSicurezza: al via campagna di sensibilizzazione Mims-Inail

Parte una nuova campagna di comunicazione per promuovere comportamenti corretti che rendano sicura l’esperienza di guida per tutti gli utenti della strada. Inail e Ministero delle...

Ponte sullo Stretto, TAV Torino-Lione e divieti Tirolo al centro della telefonata tra Salvini e la Commissaria Ue Valean

Le priorità infrastrutturali e trasportistiche dell'Italia sono state al centro della telefonata del Vicepremier e Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Matteo...

Governo, definita la squadra del Mims: Rixi e Bignami viceministri, Ferrante sottosegretario

Si definisce la squadra del MIMS. Oggi il Consiglio dei ministri, il secondo dalla nomina di Giorgia Meloni a capo del Governo, ha nominato i 31 sottosegretari e ha approvato i nomi dei...

Salvini al lavoro sul dossier TAV: telefonata al ministro delle Infrastrutture francese

Rafforzare la collaborazione tra Roma e Parigi e per fare il punto su alcuni dossier strategici a partire dalla Torino-Lione (TAV). Tra i primi atti del nuovo ministro delle Infrastrutture e della...

Matteo Salvini nuovo Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili

Matteo Salvini è il nuovo Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili del Governo Meloni. Ha 49 anni (è nato nel 1973) ed è il Segretario della Lega Nord....