Germania: nuovi importi per i pedaggi, previsti rimborsi retroattivi

CONDIVIDI

venerdì 3 settembre 2021

 

In Germania nuovi importi dei pedaggi a partire dal 1° ottobre. Il provvedimento fa seguito alla sentenza del 28 ottobre 2020 con cui la Corte di Giustizia Ue ha condannato la Germania a risarcire gli utenti delle autostrade tedesche dei costi connessi ai controlli stradali da parte della Polizia i quali, in maniera illegittima, sono stati invece inclusi nei costi per l’infrastruttura rilevanti per il calcolo del pedaggio.
Ne ha dato comunicazione l'associazione Fiap.

Ora gli utenti avranno diritto a richiedere il rimborso del sovracosto non dovuto – alla luce della Sentenza della Corte di Giustizia- pagato nel periodo dal 28 ottobre 2020 fino al 30 settembre 2021.

La richiesta di rimborso potrà essere presentata non prima di ottobre ed entro la fine del 2023.

Tag: pedaggi autostradali, fiap

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autostrade: sulla A7 tra Ronco Scrivia e Busalla esenzione totale del pedaggio

Fino al 28 febbraio 2022 nel tratto della A7 tra Ronco Scrivia e Busalla è stata disposta l’esenzione totale del pedaggio, in entrambe le direzioni. La misura è stata decis...

Pedaggi: nel 2022 non ci saranno aumenti sul 98% della rete autostradale

Dal 1° gennaio 2022 non ci saranno aumenti per i pedaggi autostradali. Una nota del MIMS ha comunicato che non scatteranno maggiorazioni sul 98% rete autostradale nazionale. Previsto un unico...

Autostrade per l'Italia: dal 1° al 31 gennaio esenzione del pedaggio al 50% sulla rete ligure

A partire dalla Mezzanotte del 1° gennaio e fino al 31 gennaio 2022 saranno in vigore esenzioni del 50% del pedaggio per i tratti autostradali maggiormente interessati dal piano di ammodernamento...

Austria: dal 1° gennaio aumentano i pedaggi per gli autocarri

Il 2022 porterà con sé nuovi rincari per i pedaggi in Austria. Come comunicato da Anita, il regolamento n. 585, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale austriaca lo scorso 23 dicembre, ha...

Trafori del Monte Bianco e del Frejus: dal 1° gennaio 2022 nuove tariffe

Nel 2022 aumenta il pedaggio dei trafori del Monte Bianco e del Frejus. Dal 1° gennaio scatta per i veicoli leggeri e pesanti un incremento del 2,87%. Lo ha deliberato la Commissione...

A24/A25: Strada dei Parchi sospende l’incremento dei pedaggi

Il Consiglio di Amministrazione di Strada dei Parchi ha deliberato la sospensione dell’aumento tariffario di circa il 34%, la cui entrata in vigore era prevista per il 1° gennaio 202...

Autostrade: estesa l'esenzione del pedaggio sulla A12 fino a Genova Nervi

  Per alleviare i disagi derivanti dal nuovo programma di cantierizzazioni, da sabato 20 novembre verrà estesa da Genova Est a Genova Nervi in A12 l'esenzione del pedaggio già...

Svizzera: DKV Box Europe abilitato al pagamento dei pedaggi

Novità per il pagamento dei pedaggi europei. Da ora è possibile pagare il pedaggio dell’intera rete stradale svizzera con DKV Box Europe. Con l’inserimento della Svizzer...