Autoscuole, Unasca: assicurare esami per la patente anche in zona rossa

CONDIVIDI

mercoledì 14 aprile 2021

Le misure prese per arginare la pandemia hanno messo in difficoltà molte attività legate al mondo delle autoscuole. In particolare il blocco degli esami nelle zone rosse ha provocato notevoli ritardi rispetto ai normali tempi impiegati per ottenere le patenti di guida.

Proprio in questi giorni, Autoscuole e Studi di consulenza Unasca, in audizione in VIII Commissione del Senato (Lavori pubblici e Telecomunicazioni, si occupa di mobilità e trasporti) hanno messo nuovamente al centro dell'attenzione tale problematica. Inoltre hanno richiesto il pieno coinvolgimento nel Comitato tecnico permanente di MIMS e ACI per la questione Documento unico.
Lo ha comunicato Unasca dalla sua pagina Facebook.

Il Segretario nazionale Studi Giuseppe Guarino ha evidenziato che è necessario il coinvolgimento strutturale della categoria nel Comitato Tecnico Permanente del Ministero e Aci, con il preciso scopo di permettere in questi tre mesi di proroga di giungere alla stabilità del sistema digitale.

Autoscuole: risolvere il problema esami arretrati

Per il settore Autoscuole, Emilio Patella ha illustrato i problemi degli esami arretrati e la carenza di personale esaminatore, con la richiesta di proroghe per fogli rosa e domande esame. Anche in zona rossa gli esami devono essere assicurati, ha ribadito il Segretario nazionale.
A seguito di domande delle senatrici Simona Pergreffi e Gabriella Di Girolamo e del Vicepresidente di Commissione Paroli Adriano, Patella ha denunciato i ritardi nell’introdurre gli esami di teoria da remoto e nell’impiego degli esaminatori in quiescenza.

È  stata ribadita, infine, la necessità di un cambiamento di regole su esaminatori, esami e conseguimento della patente.

Tag: patente, autoscuole

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Formazione autisti: dalla Regione Lazio contributi per patente C, CQC e ADR

Aiutare i disoccupati a inserirsi nel mondo del lavoro e supportare il settore dei trasporti con nuove figure professionali qualificate: è questo il duplice obiettivo dell’iniziativa...

Patenti: esame di teoria, nuovi strumenti per le persone con disturbi specifici dell'apprendimento

Arrivano novità in materia di patenti. Il Mims ha comunicato che le persone con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) potranno sostenere l’esame di teoria per la patente di...

Italia-Svizzera: patenti, rinnovato l'accordo per il riconoscimento reciproco

Rinnovato l'accordo per il riconoscimento reciproco Italia-Svizzera in materia di patenti di guida, la cui attuazione ha ricadute importanti per la vita dei cittadini dei due Paesi, in...

Patente: prorogate le scadenze per sostenere l’esame di teoria

Le misure anti Covid hanno creato notevoli rallentamenti in molte delle normali attività svolte dalle autoscuole. Oggi il Governo è intervenuto per aiutare tutti coloro che hanno...

Patenti e CQC: emergenza Covid-19, arrivano aggiornamenti su scadenze e proroghe

A causa delle misure legate alla crisi pandemica e al protrarsi del conseguente stato di emergenza, sono state disposte diverse misure che prorogano la scadenza dei documenti che abilitano alla guida...

Trasporto merci pericolose: prorogati i termini di scadenze per patenti e certificati

I certificati di formazione professionale dei conducenti ADR (patentino ADR) e quelli del consulente per la sicurezza del trasporto di merci pericolose, la cui validità scade tra il 1°...

Patenti e CQC: novità sulla formazione a distanza

Ci sono delle novità per quanto riguarda la formazione a distanza nei corsi di formazione teorica per il conseguimento delle patenti di guida e dei certificati di abilitazione...

Patenti: ecco tutte le novità in arrivo dalla Ue

L'ETSC (European Transport Safety Council - Consiglio Europeo per la Sicurezza dei Trasporti) ha presentato uno studio che evidenzia le criticità normative nell'ordinamento dell'U...