A Milano la polizia controlla i veicoli in tempo reale con il dispositivo Eagle Eye

CONDIVIDI

giovedì 9 settembre 2021

 

Si chiama Eagle Eye il nuovo dispositivo tecnologico a disposizione della Polizia Locale di Milano per migliorare la sicurezza delle strade.
Occhio d'aquila si collega alla banca dati della motorizzazione civile e permette di sapere in tempo reale se un veicolo è in regola.
Partner tecnologico dell’iniziativa, tramite ATM Milano, è Viasat, azienda del campo della tecnologia satellitare e già fornitore dello Street Control, consolidato strumento di controllo in uso dalla Forze dell’Ordine in moltissimi comuni italiani.

Con Eagle Eye monitoraggio in tempo reale di copertura assicurativa, revisione o furto

Il servizio Eagle Eye andrà avanti in via sperimentale fino alla fine dell'anno e consentirà di verificare in tempo reale la copertura assicurativa, la revisione o il furto dei veicoli in transito o parcheggiati. Grazie all’utilizzo di telecamere con doppia ottica, infrarossi e colori, è possibile acquisire fino a 100 targhe al secondo, di giorno o di notte.

Le pattuglie che svolgeranno il servizio su tutta la città, grazie ai rilevatori installati, saranno collegate via radio a quelle in movimento: una volta accertata la mancata copertura assicurativa o revisione, sarà comunicata la targa dell’auto agli agenti in movimento che provvederanno a fermare il veicolo, verificare i documenti e procedere con i relativi provvedimenti. 

A Milano rilevate circa 4mila infrazioni inerenti l’obbligo di assicurazione

I dati sulla circolazione stradale non sono proprio edificanti. Tra il 2020 e il 2021, nella sola area milanese, sono state rilevate circa 4mila infrazioni inerenti l’obbligo di assicurazione e 2.400 per quel che riguarda la revisione.

Ad esempio, la mancanza di assicurazione prevede il sequestro amministrativo del mezzo, con sanzione a partire da 866 euro, mentre la mancanza di revisione causa la sospensione della circolazione del veicolo fino a che quest’ultima non viene effettuata, con sanzione amministrativa a partire da 176 euro.

Tag: sicurezza stradale, polizia stradale, assicurazioni, multe

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Truck and Bus 2022: dal 7 al 13 febbraio controlli mirati sui mezzi pesanti

Quest’anno saranno quattro le settimane dell'operazione Truck and Bus dedicata ai controlli mirati su strada dei mezzi pesanti. Si partirà il mese di febbraio, dal 7 al 13, per...

Attivo il Piano Neve 2021-2022: ecco le tratte dove può essere attuato il fermo temporaneo dei mezzi pesanti

Sul sito del Ministero dell'Interno sono disponibili i documenti relativi al nuovo piano neve predisposto da Viabilità Italia per la stagione invernale 2021-2022. Il piano contiene quanto...

Aci: diminuiscono gli incidenti stradali, soprattutto in autostrada

La maggior parte dei sinistri stradali avviene in città: 73 incidenti su 100, infatti, hanno luogo nei centri abitati, 22 su strade extraurbane e 5 in autostrada. È questo uno dei dati...

Autotrasporto: dall'Ue una risoluzione per migliorare i parcheggi per i camion

Finanziamenti per creare più capacità di parcheggio per l'autotrasporto e migliorare le strutture già esistenti. Lo chiede una risoluzione adottata dal Parlamento Ue con 681 voti...

Incidenti stradali: Istat, nel 2020 scende il numero delle vittime della strada. Nel Lazio -29,7%

Il numero delle vittime della strada in Italia nel 2020 è diminuito, soprattutto grazie alle misure anti-pandemia e al lockdown. Lo rivelano dati Istat in materia di incidenti stradali. La...

Brennero, Anita: circolazione in tilt per un incidente, contingentamento pericoloso per la sicurezza stradale

"Il contingentamento non contribuisce in alcun modo a risolvere il problema del traffico, ma si limita a spostare il problema alle regioni vicine. Alla fine, quelli che soffrono sono i conducent...

In Bulgaria un bus si schianta e prende fuoco, morte 45 persone

La notte scorsa in Bulgaria un autobus con targa della Macedonia del Nord si è schiantato contro un guardrail sull'autostrada 40 km a sud di Sofia ed ha preso fuoco. 45 persone hanno perso la...

Smart road, sicurezza, sostenibilità: Anas ad Asphaltica nel segno di innovazione digitale e materiali eco-compatibili

Potenziamento degli standard di sicurezza della rete tramite attività specifiche e periodiche di manutenzione e investimenti in ricerca e sviluppo, non solo nell’ambito delle nuove...