Turchia: il presidente Erdoğan al Forum dei Trasporti e delle Comunicazioni

CONDIVIDI

martedì 16 novembre 2021

Si è svolto all'aeroporto Ataturk di Istanbul il 12esimo Forum dei Trasporti e delle Comunicazioni, organizzato dal Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture. L’evento ha avuto una durata di due giorni, dal 6 all'8 ottobre scorso.

I progetti delle nuove linee ferroviarie

Il presidente Recep Tayyip Erdoğan, intervenendo nella sessione di chiusura dell'evento, ha annunciato che a partire dal prossimo anno la Turchia inizierà a produrre il primo treno elettrico locale e ha dichiarato: "Stiamo per arrivare al punto in cui produrremo metropolitana, suburbana e tramvia. Abbiamo costruito e messo in servizio linee ferroviarie ad alta velocità per la prima volta nella storia del nostro paese. La costruzione delle nostre nuove linee ferroviarie da 3.500 km è in corso".

Anche il presidente dell'Ufficio per gli investimenti A. Burak Dağlıoğlu è intervenuto durante il forum, durante la sessione "Rimodellare il commercio globale: nuove rotte logistiche e importanza strategica della Turchia" .

"Gli afflussi totali di investimenti diretti esteri (IDE) in Turchia hanno superato i 230 miliardi di dollari dal 2003 ad oggi L'IDE totale nel settore dei trasporti e dello stoccaggio è di 8 miliardi di dollari, pari a circa il 5% degli IDE totali” ha affermato Dağıoğlu nel suo intervento.

Gli obiettivi del Forum

Organizzato nell'ambito del tema "Logistica - Mobilità - Digitalizzazione", e pianificato attorno alla visione "Politica nazionale dei trasporti e delle infrastrutture" del Ministero dei trasporti e delle infrastrutture della Repubblica di Turchia, il forum si proponeva di affrontare la situazione e le dinamiche attuali, i piani, le previsioni, gli obiettivi e le politiche dei settori dei trasporti e delle comunicazioni nel mondo ed in Turchia.

Tag: Turchia, infrastrutture

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autostrade, Free To X: inaugurata una nuova stazione di ricarica elettrica in Abruzzo

Inaugurata la prima High Power Charging station in Abruzzo, a Torre Cerrano Ovest (A14 – Ancona-Pescara). Cresce così il progetto di elettrificazione e sostenibilità di Free To ...

Turchia: inaugurato l'aeroporto Rize-Artvin

L'aeroporto Rize-Artvin è stato inaugurato il 14 maggio scorso, durante una cerimonia alla presenza del Presidente Recep Tayyip Erdoğan e del Presidente Ilham Aliyev dell'Azerbaigian. Si...

Turchia: la produzione industriale cresce del 9,6% superando le previsioni

La produzione industriale della Turchia  è cresciuta del 9,6% lo scorso  marzo superando ogni  previsione di espansione. Un recente sondaggio Reuters  aveva infatti...

Marche e Abruzzo: punto della situazione sul piano di ammodernamento della A14

“La rete del futuro. Aspi dialoga con il territorio”. Questo il titolo del seminario dedicato al piano di ammodernamento e potenziamento della A14 nei tratti marchigiani e abruzzesi, che...

L’edilizia turca prospera in Africa

L'industria edile turca continua ad investire con successo nel continente africano, marcando una forte presenza sulla scena dei mercati internazionali. In passato, numerosi erano già stati...

“Fare impresa in Turchia”: nasce il canale podcast dedicato agli investimenti

Al via l’ascolto del primo podcast dedicato alla Turchia ed alle sue opportunità di investimento. Il canale, a cura dell’Ufficio Investimenti della Repubblica di Turchia- Invest in...

A Verona la prima Gara Nazionale di Logistica: Infogestweb-Golia partner dell'iniziativa

Si è svolta giovedì 5 e venerdì 6 maggio all’ITI Marconi di Verona, la Gara Nazionale di Logistica dedicata agli Istituti Tecnici di Trasporti e Logistica.Lo storico...

Autostrade per l’Italia: Oliveri nuova presidente del CDA, Tomasi confermato AD

Elisabetta Oliveri è la nuova presidente di Autostrade per l’Italia e Roberto Tomasi è stato confermato AD. Olivieri è stata nominata presidente del  Consiglio...