Trasporti e turismo: Bologna è la città più facilmente accessibile

CONDIVIDI

lunedì 13 settembre 2021

Tra le mete turistiche del nostro Paese, Bologna è la città più facilmente accessibile – che si tratti di auto, treno o aereo –, seguono Milano e i Colli Euganei con le loro rinomate località termali. Molte bellissime località turistiche della Sardegna – Alghero o la Gallura – la Sicilia occidentale e il Gargano, con una vera e propria perla come Vieste, hanno invece ampi margini di miglioramento per quanto riguarda l’accessibilità.

Questi in sintesi i risultati della ricerca realizzata da Uniontrasporti per Unioncamere su 63 destinazioni turistiche italiane. Prendendo in considerazione le performance delle destinazioni in base alle diverse modalità di trasporto (stradale, ferroviario e aereo) l’analisi ha elaborato un indicatore di accessibilità multimodale, che restituisce la capacità complessiva di una determinata località turistica di essere raggiunta in maniera agevole. 

Nella top ten delle località turistiche di più facile accesso 8 città d’arte

Secondo il modello costruito da Uniontrasporti, Bologna vanta un livello di accessibilità superiore alla media nazionale del 32%. Al secondo posto troviamo Milano, con accessibilità complessiva superiore alla media del 29%; al terzo posto le Terme e Colli Euganei in Veneto. Nella top ten figurano 8 città d’arte (Bologna, Milano, Roma, Parma, Firenze, Pordenone, Napoli e Salerno) ma solo 2 destinazioni puramente turistiche come i Colli Euganei e il Litorale Veneto. Nonostante risultino facilmente accessibili con la modalità aerea, le destinazioni più remote come quelle sarde, siciliane e calabresi si posizionano comunque agli ultimi posti della classifica finale, così come il Gargano.

 

Leggi tutto l'articolo su GitaSicura.it

 

Tag: trasporto pubblico locale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ferrovie: dal PNRR 1,55 miliardi di euro per potenziare le reti regionali

“Prosegue a ritmo serrato la fase attuativa dei progetti del Pnrr che attribuisce al Ministero un ruolo di primo piano per l’ammodernamento del sistema dei trasporti e delle relative...

Metro Roma: cresce il numero di passeggeri a settembre, ricerche anti-covid sui mezzi

Il flusso dei passeggeri sulla rete metro Atac a Roma è cresciuto del 18,5% dal 13 settembre. La domanda di trasporto è quindi in aumento, ma ancora sotto il livello pre-pandemia e non...

Roma: Tibus, traffico in crescita e misure anti-Covid intensificate

"Il personale Tibus è sempre in prima linea nell’azione di controllo anti-Covid. Misure straordinarie e scrupolose sono state messe in campo fin dall’inizio della pandemia per...

Bologna: 34 nuovi bus ibridi a metano per la flotta Tper

Cresce la flotta Tper: 34 nuovi bus ad alta compatibilità ambientale sono stati acquistati dall'azienda di trasporti bolognese. A partire dai prossimi giorni andranno via via a sostituire...

Trasporto pubblico locale e Covid19: Bonavitacola, previste risorse per il 2021

La gestione del trasporto pubblico locale durante la pandemia da Covid-19 è stata al centro di un'audizione parlamentare convocata dalla Commissione Trasporti della Camera. "L'impegno costante...

Green Pass e trasporto passeggeri: il punto della situazione della CNA Veneto

L'ultimo decreto di ordinanza del Governo ha ridelineato una mappa dell'obbligo del Green pass, esteso anche ai viaggiatori su trasporti a lunga percorrenza. Ma cosa cambia per i pullman e i...

Roma: parte la nuova linea bus che collega Ostia con l'aeroporto di Fiumicino

Una nuova linea bus che per la prima volta collegherà direttamente Ostia con l'aeroporto di Fiumicino. La linea 060  sarà attiva da lunedì 20 settembre. Il servizio...

Emilia-Romagna: 407 mezzi aggiuntivi per l'avvio dell'anno scolastico

In Emilia-Romagna bus e treni pronti per l'avvio dell'anno scolastico: in tutto circoleranno sulle strade 407 mezzi aggiuntivi che nei tratti urbani ed extraurbani percorreranno da settembre 2021 a...