Smart mobility: firmato il protocollo d'intesa tra Mims e TTS

CONDIVIDI

martedì 16 marzo 2021

Lavorare in sinergia sulla smart mobility per passeggeri e per merci e favorire la piena diffusione del progetto Mobility as a Service (Maas) in ambito nazionale: è questo lo scopo principale del protocollo di intesa firmato dalla Struttura Tecnica di Missione del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili e TTS Italia, l’associazione italiana della Telematica per i Trasporti e la Sicurezza.

TTS e Mims a lavoro per la smart mobility

La collaborazione si è delineata nell’ambito del tavolo di lavoro avviato da TTS Italia per definire le “Linee guida per lo sviluppo dei servizi MaaS in Italia”, alle quali l’associazione sta lavorando con i propri associati (enti pubblici e privati) e con stakeholder/associazioni del mondo del trasporto pubblico, della mobilità condivisa, della mobilità elettrica, del settore autostradale.
La partnership riguarda anche agli approfondimenti sulle evoluzioni tecnologiche, sulle novità normative nazionali ed europee e sulle attuali priorità e tendenze per la mobilità delle persone e delle merci.

Il ruolo della Struttura Tecnica di Missione del Mims

Tra le competenze attribuite alla Struttura Tecnica di Missione del Mims, rientrano compiti di indirizzo strategico e relativi allo sviluppo delle infrastrutture che, coerentemente con gli indirizzi del Governo e con il Green New Deal europeo, deve perseguire una strategia di crescita fondata sulla sostenibilità ambientale, economica e sociale.

“Il futuro del Paese passa per l’innovazione del Trasporto pubblico locale che, sempre più, deve diventare a misura di cittadino e a basso impatto ambientale. – ha dichiarato il coordinatore della Struttura Tecnica di Missione del Ministero Giuseppe Catalano - Il Recovery Plan rappresenta una grande opportunità anche in termini di implementazione delle tecnologie a supporto del trasporto pubblico e della mobilità. Il Mims è parte attiva nel raggiungimento di questo obiettivo, mettendo in atto tutti gli strumenti utili alla realizzazione di progetti all’avanguardia non solo nell’ambito della mobilità delle persone, ma anche riguardo al settore della logistica e del trasporto merci.”

Tag: smart mobility

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Nel futuro della logistica digitalizzazione, efficienza e riduzione delle emissioni

Chi saranno i professionisti della logistica 4.0? Big Data e Intelligenza Artificiale stanno rivoluzionando gli assetti del comparto. Digitalizzazione, efficienza, contenimento dei costi e riduzioni...

"La città e il mondo": al via l’8^ edizione della Genova Smart Week

Al via l’8^ edizione di Genova Smart Week, la settimana di conferenze, incontri divulgativi rivolti ai cittadini, alle aziende e alle istituzioni sui temi dello sviluppo e dell’evoluzione...

Assiterminal: verso la digitalizzazione di aziende terminalistiche e portuali con il progetto Port digital&Innovation

L'associazione Assiterminal, in collaborazione con C.I.S.C.O, ha presentato il progetto “Port digital&Innovation”. La maturità digitale delle aziende terminalistiche e imprese...

Aspi e Università Federico II: la Tangenziale di Napoli diventa laboratorio per la mobilità del futuro

La Tangenziale di Napoli diventa “laboratorio a cielo aperto” delle sperimentazioni in ambito tech, digitalizzazione delle infrastrutture e servizi al viaggiatore che saranno poi diffuse...

Mobility as a Service: Bari, Torino e Firenze selezionate per la sperimentazione

Dopo Roma, Milano e Napoli, selezionate nel primo bando promosso dal Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio dei ministri e dal Ministero delle infrastrutture...

Direttiva europea ITS: approvata la proposta di modifica

I Ministri dei Trasporti dell’Ue hanno approvato la modifica della direttiva relativa alla diffusione dei sistemi di trasporto intelligenti (ITS), proposta dalla Commissione europea a dicembre...

MaaS: a Genova un esperimento per progettare la mobilità del futuro

Il concetto di Mobility-as-a-Service (MaaS) è il futuro della mobilità: una tecnologia capace di integrare diverse modalità di trasporto mettendole a disposizione del passeggero...

Accelerare la digitalizzazione delle infrastrutture: accordo tra Autostrade e Open Fiber

Velocizzare il processo di digitalizzazione del nostro Paese e collaborare in progetti e iniziative per rendere più smart le nostre città e le nostre strade. Questi gli obiettivi del...