Sicilia: 2 milioni e mezzo di euro per interventi sull'autostrada A20 Messina-Palermo

CONDIVIDI

lunedì 17 febbraio 2020

Due milioni e mezzo di euro per interventi sull'autostrada A20 Messina-Palermo. Per migliorare la sicurezza sulle strade siciliane, il governo della Regione Siciliana ha destinato, su proposta degli assessori alle Infrastrutture Marco Falcone e all'Economia Gaetano Armao, due milioni e mezzo di euro all'infrastruttura di competenza del Cas (Consorzio autostrade siciliane), controllato dalla Regione.
In particolare si procederà alla realizzazione di impianti di supervisione, telecontrollo e radio nelle gallerie 'Tindari' e 'Capo d'Orlando'. Negli ultimi tre anni, i due tunnel sono stati oggetto di opere per la messa in sicurezza, per il consolidamento delle pareti e delle calotte, nonch per la riqualificazione e l'adeguamento degli impianti tecnologici. E proprio sei mesi fa sono stati riaperti completamente al traffico, in entrambi i sensi di marcia.

"Proseguono gli investimenti della Regione - evidenzia il governatore Nello Musumeci - per rendere più sicure ed efficienti le arterie stradali dell'Isola, da anni ormai abbandonate dalle Province e in parte trascurate dall'Anas. Siamo intervenuti sulla viabilità cosiddetta secondaria, la cui manutenzione dovrebbe essere in carico alle ex Province. E proprio su questi ultimi 15 mila chilometri di strade, oltre alle risorse già stanziate (100 milioni di euro), stiamo pensando di destinare un'altra corposa fetta di finanziamenti derivanti dalla rimodulazione dei Programmi di spesa europei e nazionali. Ma non può bastare. Al governo nazionale, che con una legge folle, la Delrio ripresa da Crocetta, ha devastato gli enti provinciali, continuiamo a chiedere: restituisca le Province alla loro originaria funzione, dotandole di risorse, oppure istituisca in Sicilia un commissariato con poteri speciali e almeno due miliardi di euro per rimettere in sesto una parte delle strade provinciali disastrate. Nessuno a Roma puo' far finta di non sapere".

Tag: autostrade

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Aspi: accordo con il Mims per 13,6 miliardi di investimenti sulla rete autostradale

Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) e Autostrade per l'Italia SpA (Aspi) hanno sottoscritto un Accordo con cui, a seguito del crollo del Ponte Morandi, si...

A24: 4 e 5 ottobre chiusure notturne Traforo del Gran Sasso. Gli itinerari alternativi

Chiusure in vista per il Traforo del Gran Sasso. Per esigenze di manutenzione, sarà disposta la chiusura al traffico della tratta in A24 Assergi-Colledara/San Gabriele in entrambe le...

A14: tir investe operaio, stava predisponendo la segnaletica per l'apertura di un cantiere

Un operaio è morto investito da un mezzo pesante nel foggiano. L'incidente è avvenuto poco prima delle ore 8 sull'autostrada A14 Bologna-Taranto, nel tratto tra Poggio Imperiale e San...

A14: ripartono i lavori tra Val Vibrata e Pescara Sud dopo lo stop estivo

Riaprono i cantieri sulla A14, in Abruzzo. Da lunedì 20 settembre il piano di ammodernamento della rete, avviato da Autostrade per l’Italia sulla tratta della A14 tra Val Vibrata e...

Aspi: dal 15 settembre cashback sui pedaggi per i tratti interessati dai lavori

La rete autostradale Aspi, soprattutto in questo periodo, è interessata da diversi cantieri. Il piano industriale di Autostrade per l’Italia, infatti, ha previsto a partire da...

Parma, incidente su A1: camion sbanda, morto un operaio al lavoro in un cantiere

A causa di un incidente è deceduto un operaio al lavoro in un cantiere autostradale sulla A1, nel tratto tra il casello di Parma e il bivio per l'A15 Parma-La Spezia al chiometro 104; l'uomo...

Free to X presenta piano di installazione aree di ricarica elettrica ultra fast sulla rete Aspi

Intervenuto nell’ambito del dibattito “La transizione Ecologica e Vettori Energetici” al Meeting di Rimini, l’amministratore delegato di Free To X Giorgio Moroni ha...

Polizia Stradale e Autostrade per l’Italia: prosegue la campagna per la sicurezza sulle strade delle vacanze

Secondo le più recenti statistiche, a causare il maggior numero di incidenti su strade e autostrade sono comportamenti pericolosi come un uso scorretto dello smartphone, eccesso di...