Mobilità sostenibile, telepedaggio: un'arma contro l'inquinamento?

CONDIVIDI

venerdì 4 giugno 2021

Il tratto autostradale Brescia-Padova della A4 è una delle tratte autostradali più congestionate in Italia e in Europa: uno studio dell’Università Ca’ Foscari ha calcolato le emissioni evitate grazie alle corsie dedicate al telepedaggiamento.

Telepass e il gruppo A4 Holding che controlla la società Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A., concessionaria delle tratte autostradali A4 da Brescia a Padova e A31 Valdastico, raccontano una case history di successo sulla mobilità sostenibile.

Riduzione di emissioni inquinanti grazie alla presenza di stazioni Telepass

Uno studio, commissionato ai professori Giovanni Vaia e Raffaele Pesenti dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, ha quantificato la riduzione di emissioni inquinanti grazie alla presenza di stazioni Telepass che evitano la fermata dei veicoli per il ritiro e il pagamento del biglietto autostradale, prendendo in analisi una delle tratte più trafficate d’Italia e d’Europa, la A4 Brescia-Padova: 146 km di autostrada con una media di 95.000 veicoli giornalieri e oltre 50 milioni di veicoli mediamente transitati per anno in periodi pre Covid.


Guidata dal Professor Vaia del Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari, la ricerca ha applicato un apposito modello matematico-scientifico sviluppato dal team accademico e ha calcolato un risparmio di ben 3.350 tonnellate di CO2 nel 2019 evitate grazie all’uso delle barriere Telepass (2.880 tonnellate di CO2 nel 2020). Traducendo questo dato in termini di viaggi in auto da Roma a Milano, il risparmio corrisponde a più di 35.000 viaggi, ovvero a circa 1.500.000 litri di benzina, con un enorme vantaggio per l’ambiente ma anche per le persone in termini di inquinamento acustico, congestioni stradali e costi correlati.



L'infrastruttura tecnologica del telepedaggiamento può quindi fornire maggiori vantaggi rispetto all'infrastruttura tradizionale e migliore servizio agli automobilisti grazie alla maggiore ottimizzazione dei flussi, ma anche in termini di benefici ambientali evidenziati nello studio: conservazione a lungo termine della natura e della biodiversità, riduzione dell'impronta di carbonio del settore dei trasporti e dell’inquinamento atmosferico.

Tag: telepass, infrastrutture

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Viabilità più fluida in caso di cantieri con la soluzione tecnologica Road Zipper System

In via sperimentale sulla rete ligure di Autostrade per l’Italia è stato attivato il Road Zipper System, un sistema progettato per minimizzare l’impatto dei lavori sulla...

L'Ue lancia U-space: nuove norme per uno spazio aereo dedicato ai droni

Si chiama U-space il nuovo spazio aereo dedicato ai droni istituito dall'Ue. L'iniziativa consentirà agli operatori di fornire una gamma più ampia di servizi, creando le...

MIT: 300mln per avviare i cantieri della Cisterna-Valmontone

In campo 300 milioni di euro per l’apertura dei cantieri per il collegamento viario Cisterna-Valmontone. E' stato firmato, infatti, il protocollo d'intesa che permetterà la...

Sciopero benzinai: distributori aperti nelle aree di servizio dell'A35 Brebemi-Aleatica

Inizia stasera lo sciopero dei distributori di carburante proclamato dalle sigle sindacali Faib, Fegica e Figisc/Anisa.Gli operatori chiedono di "correggere il decreto Trasparenza abrogando il...

MIT, un commissario per la Roma-Latina. Obiettivo: semplificare e velocizzare gli interventi

Il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini ha individuato, d'intesa con la regione Lazio, il commissario straordinario per l'autostrada Roma-Latina:...

FerMerci incontra il presidente della Commissione Trasporti: scenari incerti, trasporto ferroviario a rischio

I rappresentanti dell’Associazione FerMerci hanno incontrato il presidente della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati, Salvatore Deidda, per discutere della situazione attuale...

La mobilità nel 2023: i nuovi modelli di sostenibilità passano dalla telematica

Il biennio che si è appena concluso è stato caratterizzato da fenomeni senza precedenti nello scenario storico ed economico contemporaneo, portando aziende e consumatori a confrontarsi...

Giubileo 2025: presentato a Roma il programma delle opere essenziali e indifferibili

Il programma dettagliato degli interventi essenziali e indifferibili connessi alle celebrazioni del Giubileo della Chiesa cattolica per il 2025 è stato presentato a Roma dal...