Istanbul: la start up Magic Games riceve investimenti da 5 milioni di dollari

CONDIVIDI

martedì 25 ottobre 2022

La startup di gioco Magic Games con sede a Istanbul ha raccolto oltre 5 milioni di dollari di finanziamento in fase seed. L'investimento sarà utilizzato per sviluppare nuovi giochi Match-3 e aumentare il numero di giocatori.​ Con la missione di definire un nuovo genere di giochi puzzle multiplayer casuali guidati dalla comunità, Magic Games utilizzerà i fondi per far crescere il team, assumere artisti e sviluppatori ad Istanbul ed aprire un secondo ufficio in Europa.

Magic Games si basa sulla convinzione che le interazioni sociali siano la chiave per approfondire e arricchire l'esperienza di gioco condivisa, come affermato dal  CEO  e fondatore di Magic Games Çağrı Öztürk, il quale ha ha dichiarato: “Crediamo che le comunità di gioco possano trasformare il modo in cui i nostri utenti giocano sia insieme che contro l'altro, creando un cameratismo amichevole fuori dalla concorrenza. Le funzionalità social sono parte integrante del nostro ciclo di sviluppo mentre lavoriamo per creare giochi multiplayer che possano divertire chiunque".

Il team della start up Magic games attinge ad  una profonda esperienza nella creazione di giochi puzzle per dispositivi mobili di grande successo, tra cui Toy Blast e Toon Blast. La start up è stata fondata dagli ex leader di Peak Games, che ha raggiunto lo status di prima startup unicorno in Turchia nel 2020, facendo luce sulla promessa tecnologica emergente del paese per gli investitori globali e stimolando i giovani imprenditori a trovare le proprie aziende.

La Turchia dunque si conferma come un ecosistema in rapida evoluzione e come luogo ideale per l’ innovazione. Istanbul rientra infatti tra le 10 delle città al mondo ad aver  realizzato i maggiori investimenti nel settore delle startup, attraendo finanziamenti sempre più significativi da parte di investitori internazionali.

Fonte: Daily Sabah

 

 

Tag: Turchia, infrastrutture

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Vicenza: un incontro per raccontare l’ecosistema industriale in Turchia

Si terrà il prossimo 30 novembre un evento organizzato da Confindustria Vicenza con il supporto di Intesa Sanpaolo e dell’Ufficio per la Cultura e l’Informazione...

Sciopero nazionale: venerdì 2 dicembre bus, metro e treni a rischio stop

Venerdì 2 dicembre 2022 tutte le organizzazioni del sindacalismo di base italiane hanno proclamato lo sciopero generale intercategoriale nazionale di 24 ore. Sono interessati tutti i settori...

Pubblicato "ESG CEO Pulse”, il primo rapporto sulla sostenibilità in Turchia

L’Ufficio per gli Investimenti della Presidenza della Repubblica di Turchia ha presentato, in collaborazione con Bain & Company Türkiye, il primo rapporto sulla...

Il mercato auto europeo conferma il recupero: a ottobre +14,1%

Con una nota, l'Unrae ha comunicato che il trend positivo intrapreso dal mercato auto europeo si conferma anche a ottobre 2022. Si tratta del terzo mese consecutivo di recupero dei volumi delle...

Assiterminal: verso la digitalizzazione di aziende terminalistiche e portuali con il progetto Port digital&Innovation

L'associazione Assiterminal, in collaborazione con C.I.S.C.O, ha presentato il progetto “Port digital&Innovation”. La maturità digitale delle aziende terminalistiche e imprese...

Turchia: la produzione automobilistica supera il milione di veicoli  in dieci mesi

Secondo dati recenti dell' Associazione dei Produttori Automobilistici (OSD), la produzione delle case automobilistiche turche è aumentata del 4,6% nei primi dieci mesi dell’anno...

Operare in outdoor con gli AMR, i vantaggi

Innovative tecnologie di scansione, sensori intelligenti e AI portano gli AMR - Autonomous Mobile Robots - fuori dalla fabbrica, nei mercati “Mobile Outdoor Application”. A trarre i...

Le esportazioni automobilistiche turche in continuo aumento nonostante l’inflazione

Le esportazioni automobilistiche turche sono arrivate a sfiorare i 2,65 miliardi di dollari durante il mese di ottobre, nonostante le preoccupazioni su una possibile recessione economica globale e...