Incidenti stradali, Conftrasporto: necessari interventi strutturali, misure severe e un coordinamento nazionale

CONDIVIDI

martedì 7 gennaio 2020

Confcommercio e Conftrasporto rivolge un appello al Governo dopo i recenti incidenti stradali che hanno provocato da Roma a Brunico, dal Veneto alla Lombardia decine di morti.

Paolo Uggè, vicepresidente di Confcommercio e Conftrasporto, auspica che l’esecutivo prenda misure concrete e severe che impediscano in particolare di mettersi alla guida in stato di ebrezza. “È possibile – spiega - rendere obbligatorio il sistema che impedisce la messa in moto di un veicolo a motore se il conducente si accinge a mettersi alla guida in stato di ebbrezza”.

Mezzi più sicuri e manutenzione stradale

L’intervento del governo in materia preventiva dovrebbe prevedere – continua il vicepresidente – interventi strutturali per la messa in sicurezza delle strade, garantendo la circolazione di mezzi sicuri. Denuncia a tal proposito che la circolazione dei mezzi con portate a 108 tonnellate dissesta manufatti e fondo stradale, la lentezza delle revisioni dei mezzi pesanti, che non viene consentita anche alle officine private.

Coordinamento per la mobilità

Auspica infine “un confronto pubblico tra rappresentanti del governo e, perché no, delle forze politiche, con esperti e conoscitori” della materia con “un coordinamento per la mobilità, istituendo una Consulta o un Dipartimento che ponga al centro del suo operare la sicurezza e le misure sulla mobilità. La mobilità – conclude - è un sistema complessoche deve essere affrontato con la necessaria conoscenza, al di là dell’appartenenza politica”.

Tag: conftrasporto, sicurezza stradale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Green pass e autotrasporto: Uggè, fra due giorni rifornimenti a rischio caos

Come faranno le imprese il 15 ottobre? Lo chiede il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè al Premier Draghi e al ministro delle infrastrutture Giovannini. “Fra due giorni...

Green pass e carenza autisti, Conftrasporto: in arrivo la tempesta perfetta

  Obbligo di Green pass, carenza autisti e aumento del prezzo dei carburanti: secondo Conftrasporto è in arrivo la tempesta perfetta per il mondo della logistica. “L’obbligo...

Trasporti e fisco, Conftrasporto: detassare le trasferte dei conducenti

Superare il gap con la concorrenza dei Paesi dell'Est, trovare soluzioni alla carenza di autisti, adeguare i regimi fiscali italiani a quelli europei: sono questi gli scopi principali perseguiti dal...

Conftrasporto: da Amazon disponibilità ad un aumento salariale per i dipendenti

Nuovo incontro sul solco del Protocollo di relazioni industriali firmato il 15 settembre al ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (ne avevamo parlato qui) tra Amazon e sindacati. Le...

Federlogistica: Luigi Merlo confermato alla presidenza fino al 2024

Il Consiglio direttivo di Federlogistica ha confermato Luigi Merlo presidente per il prossimo triennio. Nella squadra dei vicepresidenti, che vede confermati Bianca Martinelli e Davide Falter...

Greenpass e autisti stranieri al centro di un incontro tra Conftrasporto e il ministro Giovannini

Il tema greenpass e autisti stranieri in Italia sarà al centro di un incontro previsto per domani tra Conftrasporto-Confcommercio con il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità...

Giornate Polizia Locale: presentata Siscop, la piattaforma sviluppata da Infogestweb per il controllo dell’autotrasporto

Tre giorni di incontri, condivisione e formazione. Momenti in cui SISCOP, piattaforma sviluppata da Infogestweb, completamente Made in Italy e dedicata al controllo dell’autotrasporto, ha avuto...

Amazon e sindacati firmano un protocollo sulle relazioni industriali

Amazon Italia Logistica e i sindacati dei lavoratori hanno firmato un protocollo di relazioni industriali. L'atto è stato sottoscritto al ministero del Lavoro grazie a un processo caldeggiato...