“Fare impresa in Turchia”: le opportunità di investimento raccontate nella seconda puntata del podcast

CONDIVIDI

venerdì 1 luglio 2022

Meccanica, meccatronica, medicale e farmaceutico come settori di punta del mercato turco sui quali investire: sono questi gli argomenti trattati nella seconda puntata del podcast “Fare impresa in Turchia” il canale dedicato agli investimenti, disponibile su Spotify e su molte altre principali piattaforme di ascolto. In questo secondo appuntamento con le opportunità di investimento in Turchia, sono state esplorate le relazioni commerciali tra i due paesi ed in particolare le opportunità di business per le aziende italiane, con focus sulle aziende piemontesi. Gli ospiti intervistati sono: Dario Gallina, Presidente della Camera di Commercio di Torino e Mustafa Erdonmez, Direttore del settore industriale, presso l’Ufficio per gli investimenti della Presidenza della Repubblica di Turchia- Invest in Turkey-.

E’ stato affrontato il tema della Turchia come l’approdo ideale per la revisione delle catene globali delle forniture, grazie alla sua posizione geopolitica baricentrica e alle eccellenti infrastrutture. Si è discusso del ruolo importante della Turchia nel periodo post pandemico e del perché investire nel settore dei macchinari nel paese. La Turchia emerge anche come destinazione attraente per il settore delle scienze della vita, il paese infatti è un elemento fondamentale delle catene di valore globali nelle tecnologie mediche, con il settore farmaceutico che si attesta come il 19esimo mercato più grande al mondo. La Turchia risulta poi essere precursore della digitalizzazione del sistema sanitario, collocandosi come il primo paese in Europa nell’adozione di sistemi informatici sanitari.

Rimanete in ascolto qui

 

Tag: Turchia, infrastrutture

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Approvato il decreto Mims: nuove misure per infrastrutture e trasporti più efficienti e sostenibili

Migliorare il sistema infrastrutturale e la qualità dei servizi di mobilità per rispondere in modo innovativo alle esigenze delle persone, delle imprese e dell’ambiente.  Il...

Liguria: Free To X attiva una nuova stazione di ricarica elettrica sulla A12

Free To X, società del gruppo Autostrade per l’Italia, dedicata allo sviluppo di servizi avanzati per la mobilità,  attiva una nuova stazione di ricarica ad alta potenza per...

Garantire sicurezza e continuità di strade e infrastrutture: accordo MIMS-ENEA-INGV

Mettere in campo le tecnologie più avanzate per rafforzare la sicurezza di strade e ferrovie del nostro Paese e garantire la continuità delle infrastrutture nazionali e dei servizi di...

Dal Cipess via libera a investimenti per 23mld: tra i progetti anche il potenziamento della linea adriatica

''Con il solo contratto di Programma Rfi sblocchiamo investimenti da qui al '26 per oltre 23 miliardi di euro con l'obiettivo di garantire al Paese rilancio, lavoro, mobilità sostenibile e...

Emergenza siccità: assegnati 27mln di euro alle Autorità di Bacino e alle Zone Economiche Speciali

Via libera alla ripartizione di 27 milioni di euro tra le Autorità di Bacino distrettuale e le Zone Economiche Speciali (ZES) per la realizzazione di opere idriche per fare fronte...

Esodo estivo: grandi partenze nel weekend, registrato traffico intenso

 Il fine settimana appena trascorso, contrassegnato dal bollino rosso, è stato caratterizzato dalle grandi partenze di fine luglio per gli spostamenti di media e lunga...

Divieti camion Tirolo: chiusura dei percorsi alternativi nelle date del dosaggio

Il Tirolo dispone nuove limitazioni al traffico. Il provvedimento riguarda alcune strade alternative e si collega al sistema di dosaggio già attivo per i mezzi pesanti sulla A12 per...

A16 Napoli-Canosa: sospesi i cantieri per agevolare l'esodo estivo

Per agevolare gli utenti negli spostamenti verso le località turistiche, Autostrade per l’Italia ha predisposto un calendario di interruzione dei lavori dei cantieri, sulla base...