“Fare impresa in Turchia”: le opportunità di investimento raccontate nella seconda puntata del podcast

CONDIVIDI

venerdì 1 luglio 2022

Meccanica, meccatronica, medicale e farmaceutico come settori di punta del mercato turco sui quali investire: sono questi gli argomenti trattati nella seconda puntata del podcast “Fare impresa in Turchia” il canale dedicato agli investimenti, disponibile su Spotify e su molte altre principali piattaforme di ascolto. In questo secondo appuntamento con le opportunità di investimento in Turchia, sono state esplorate le relazioni commerciali tra i due paesi ed in particolare le opportunità di business per le aziende italiane, con focus sulle aziende piemontesi. Gli ospiti intervistati sono: Dario Gallina, Presidente della Camera di Commercio di Torino e Mustafa Erdonmez, Direttore del settore industriale, presso l’Ufficio per gli investimenti della Presidenza della Repubblica di Turchia- Invest in Turkey-.

E’ stato affrontato il tema della Turchia come l’approdo ideale per la revisione delle catene globali delle forniture, grazie alla sua posizione geopolitica baricentrica e alle eccellenti infrastrutture. Si è discusso del ruolo importante della Turchia nel periodo post pandemico e del perché investire nel settore dei macchinari nel paese. La Turchia emerge anche come destinazione attraente per il settore delle scienze della vita, il paese infatti è un elemento fondamentale delle catene di valore globali nelle tecnologie mediche, con il settore farmaceutico che si attesta come il 19esimo mercato più grande al mondo. La Turchia risulta poi essere precursore della digitalizzazione del sistema sanitario, collocandosi come il primo paese in Europa nell’adozione di sistemi informatici sanitari.

Rimanete in ascolto qui

 

Tag: Turchia, infrastrutture

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Vicenza: un incontro per raccontare l’ecosistema industriale in Turchia

Si terrà il prossimo 30 novembre un evento organizzato da Confindustria Vicenza con il supporto di Intesa Sanpaolo e dell’Ufficio per la Cultura e l’Informazione...

Sciopero nazionale: venerdì 2 dicembre bus, metro e treni a rischio stop

Venerdì 2 dicembre 2022 tutte le organizzazioni del sindacalismo di base italiane hanno proclamato lo sciopero generale intercategoriale nazionale di 24 ore. Sono interessati tutti i settori...

Pubblicato "ESG CEO Pulse”, il primo rapporto sulla sostenibilità in Turchia

L’Ufficio per gli Investimenti della Presidenza della Repubblica di Turchia ha presentato, in collaborazione con Bain & Company Türkiye, il primo rapporto sulla...

Il mercato auto europeo conferma il recupero: a ottobre +14,1%

Con una nota, l'Unrae ha comunicato che il trend positivo intrapreso dal mercato auto europeo si conferma anche a ottobre 2022. Si tratta del terzo mese consecutivo di recupero dei volumi delle...

Assiterminal: verso la digitalizzazione di aziende terminalistiche e portuali con il progetto Port digital&Innovation

L'associazione Assiterminal, in collaborazione con C.I.S.C.O, ha presentato il progetto “Port digital&Innovation”. La maturità digitale delle aziende terminalistiche e imprese...

Turchia: la produzione automobilistica supera il milione di veicoli  in dieci mesi

Secondo dati recenti dell' Associazione dei Produttori Automobilistici (OSD), la produzione delle case automobilistiche turche è aumentata del 4,6% nei primi dieci mesi dell’anno...

Operare in outdoor con gli AMR, i vantaggi

Innovative tecnologie di scansione, sensori intelligenti e AI portano gli AMR - Autonomous Mobile Robots - fuori dalla fabbrica, nei mercati “Mobile Outdoor Application”. A trarre i...

Le esportazioni automobilistiche turche in continuo aumento nonostante l’inflazione

Le esportazioni automobilistiche turche sono arrivate a sfiorare i 2,65 miliardi di dollari durante il mese di ottobre, nonostante le preoccupazioni su una possibile recessione economica globale e...