Esodo estivo 2022: ecco le previsioni di traffico e il piano viabilità di Autostrade

CONDIVIDI

giovedì 28 luglio 2022

Con l’approssimarsi dell’ultimo fine settimana di luglio, inizia anche la fase più “calda” dell’esodo estivo con traffico previsto in intensificazione in particolar modo nei prossimi week end, fino alla fine di agosto.

Anche per questa estate Autostrade per l’Italia prevede in particolare grandi flussi di traffico lungo le direttrici di collegamento tra nord e sud, in particolare la A1 Milano-Napoli, la A14 Bologna-Taranto, la A30 Caserta-Salerno, mentre soprattutto il venerdì pomeriggio e la mattina del sabato sono previsti flussi in aumento in uscita dai centri urbani con destinazione verso le principali località turistiche.

Sabato 6 agosto previsto traffico da bollino nero

La giornata con maggiore intensità di traffico sarà sabato 6 agosto, quando sono previsti i maggiori spostamenti verso le località di villeggiatura. Traffico ancora molto intenso in direzione sud anche nel successivo weekend che precede il Ferragosto, in concomitanza del quale si registreranno anche spostamenti per i primi rientri verso le città e le regioni del nord.

Dalla seconda metà di agosto i maggiori spostamenti saranno dovuti principalmente ai rientri verso i grandi centri urbani, concentrandosi soprattutto nelle giornate di sabato e domenica con previsioni da bollino rosso.

 

Il piano di gestione della viabilità e i consigli di Autostrade per l’Italia

Per facilitare gli spostamenti, Autostrade per l’Italia ha messo a punto un piano di gestione della viabilità che prevede, tra l’altro, la rimozione dei cantieri maggiormente impattanti lungo i principali tratti autostradali affinché tutte le corsie risultino disponibili al traffico nei periodi di maggior afflusso. In ogni caso, gli accorgimenti e i presidi previsti garantiranno la disponibilità di due corsie nella direzione prevalente di traffico. Potenziati i presidi di uomini e mezzi in punti strategici pronti a intervenire a supporto degli utenti in caso di necessità.

Spostamenti agevolati anche per chi si mette in viaggio con un veicolo elettrico: attualmente sono 26 le stazioni di ricarica ad alta potenza (High Power Charger – HPC) Free To X, attive sulla rete autostradale di ASPI, distribuite sulle principali direttrici della rete in gestione.

Ecco, di seguito i consigli di Autostrade per l’Italia per un viaggio più sicuro:

  • prima di partire, pianificare le partenze al meglio tenendo conto delle previsioni di traffico e prima di mettersi in viaggio controllare adeguatamente il proprio veicolo, soprattutto pneumatici e freni;

  • alla guida adottare la massima prudenza ricordando di allacciare le cinture di sicurezza anteriori e posteriori (inclusi i seggiolini per bambini);

  • rispettare limiti di velocità e distanze di sicurezza;

  • durante il viaggio fermarsi al primo accenno di stanchezza facendo soste frequenti nelle aree di servizio o nelle aree di parcheggio;

  • non distrarsi alla guida con dispositivi mobili e utilizzare la corsia di emergenza solo in caso di estrema necessità;

  • in caso di incidente chiamare il 112.

 

 

 

 

Tag: autostrade

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Logistica agroalimentare più sostenibile ed efficiente grazie all'accordo Aspi - Coldiretti

Sviluppare iniziative tese al rafforzamento dell’infrastruttura logistica strumentale e funzionale alla filiera agroalimentare, promuovendo modelli di efficientamento del trasporto merci, in...

Mobilità sostenibile e smart: Università di Firenze e ASPI promuovono progetti di ricerca e formazione

Sviluppare progetti di ricerca congiunti e promuovere attività formative riguardanti mobilità e infrastrutture, sicurezza stradale e applicazioni della smart mobility.Questi gli...

Decarbonizzare la rete autostradale italiana: Autostrade per l’Italia, Eni e CDP siglano accordo

Sviluppare iniziative congiunte per la transizione energetica. Autostrade per l’Italia, Eni e Cassa Depositi e Prestiti hanno sottoscritto un accordo che punta alla mobilità sostenibil...

Mobilità sostenibile e smart al centro dell'accordo tra Politecnico di Bari e Autostrade per l’Italia

Una partnership di ricerca sul tema di mobilità e infrastrutture, con un’attenzione specifica sulla sostenibilità e sullo sviluppo tecnologico di soluzioni sempre più...

Aspi e Università Federico II: la Tangenziale di Napoli diventa laboratorio per la mobilità del futuro

La Tangenziale di Napoli diventa “laboratorio a cielo aperto” delle sperimentazioni in ambito tech, digitalizzazione delle infrastrutture e servizi al viaggiatore che saranno poi diffuse...

Dekra: aree di sosta più sicure per i camion con la certificazione Safe & Secure Truck Parking

Si chiama "Safe & Secure Truck Parking" la nuova certificazione per le aree di sosta, volta a mettere in sicurezza i parcheggi di camion. Il nuovo standard di sicurezza ha il fine di rendere...

Prevenzione e contrasto dei crimini informatici: Polizia di Stato e Autostrade per l’Italia rinnovano l'accordo

Rinnovato a Roma l’accordo tra Polizia di Stato e Autostrade per l’Italia volto al potenziamento della sicurezza e alla migliore gestione dei servizi pubblici e di interesse...

Autostrade per l’Italia premia i vincitori del concorso “Diventa un Wondermaker”

Si è concluso il contest “Diventa un Wondermaker”, promosso da Autostrade per l’Italia nell’ambito di Wonders. Scopri l’Italia delle meraviglie, progetto nato per...