Energie rinnovabili: la Turchia mira a diventare uno dei principali produttori di pannelli

CONDIVIDI

mercoledì 4 maggio 2022

Il Ministro dell'Energia e delle risorse naturali Fatih Dönmez ha annunciato che la Turchia mira ad aumentare la sua capacità di produzione di pannelli solari a 9.110 megawatt entro il 2023 e a diventare uno dei primi tre produttori al mondo nel campo delle energie rinnovabili. Il ministro ha spiegato che aumentare la quota di rinnovabili nella capacità di produzione totale di elettricità installata è fondamentale per garantire la sicurezza energetica e finora gli investimenti fatti in questo campo stanno dando risultati.

I numeri del settore

La Turchia ha aumentato la sua capacità di produzione di elettricità installata da 31.846 megawatt nel 2002 a oltre 100.000 megawatt a fine marzo 2022. In linea con l'aumento della capacità installata, le fonti rinnovabili hanno aumentato la loro quota nella produzione totale di energia elettrica negli anni. La quota di energie rinnovabili è salita dal 38% nel 2002 al 54 %. La capacità installata di energia eolica in Turchia ha raggiunto 10.864 megawatt. La Turchia sta anche producendo una gamma di componenti delle apparecchiature, comprese le turbine, che vengono utilizzate per la produzione di energia eolica a livello locale.

Fonte: Hurriyet Daily News

 

 

Tag: Turchia, energie rinnovabili, ecosostenibilità, sostenibilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Turchia: inaugurato l'aeroporto Rize-Artvin

L'aeroporto Rize-Artvin è stato inaugurato il 14 maggio scorso, durante una cerimonia alla presenza del Presidente Recep Tayyip Erdoğan e del Presidente Ilham Aliyev dell'Azerbaigian. Si...

Turchia: la produzione industriale cresce del 9,6% superando le previsioni

La produzione industriale della Turchia  è cresciuta del 9,6% lo scorso  marzo superando ogni  previsione di espansione. Un recente sondaggio Reuters  aveva infatti...

Approvata la legge Salvamare: i pescatori potranno portare a terra la plastica recuperata con le reti

Giornata storica per il mare: Marevivo e Federazione del Mare, insieme ad Assonave, Assoporti, Confindustria Nautica, Confitarma, Federpesca, Lega Navale, Lega Italiana Vela, Stazione Zoologica Anton...

L’edilizia turca prospera in Africa

L'industria edile turca continua ad investire con successo nel continente africano, marcando una forte presenza sulla scena dei mercati internazionali. In passato, numerosi erano già stati...

“Fare impresa in Turchia”: nasce il canale podcast dedicato agli investimenti

Al via l’ascolto del primo podcast dedicato alla Turchia ed alle sue opportunità di investimento. Il canale, a cura dell’Ufficio Investimenti della Repubblica di Turchia- Invest in...

Ford Pro E-Transit: il furgone all-electric prodotto in Turchia in viaggio verso i clienti europei

I primi esemplari dell’E-Transit, il furgone all-electric prodotto nella fabbrica Ford Otosan, a Kocaeli in Turchia, stanno raggiungendo i clienti di tutta Europa. Ford Pro ha infatti avviato...

Crescita del 7% per l’economia turca nel primo trimestre 2022

Il Ministro del Tesoro e delle finanze Nureddin Nebati ha dichiarato che l'economia turca è cresciuta nel primo trimestre del 2022, con un tasso che si assesta tra il 6% e il 7%. Durante un...

Costa Venezia pronta al debutto in Turchia: da maggio per la prima volta partenze da Istanbul

Dal 1° maggio via a una novità assoluta nel panorama delle vacanze organizzate, frutto della collaborazione tra Costa Crociere, Turkish Airlines, Ente Nazionale del Turismo della Turchia e...