DKV: 160mila punti di ricarica per l'infrastrutturazione elettrica dell'Europa

CONDIVIDI

venerdì 7 maggio 2021

DKV Mobility raggiunge quota 160.000 punti di ricarica pubblici in tutta Europa.

Si tratta di una rete che è in grado di supportare gli oltre 250.000 partner di DKV nel passaggio ad una forma di mobilità più rispettosa dell’ambiente, avvicinando così l’azienda al raggiungimento degli ambiziosi obiettivi nella lotta all’emergenza climatica.

DKV punta infatti a diventare climate-positive entro il 2023 e a ridurre del 30% l’intensità di carbonio dei suoi clienti entro il 2030.

Una spinta all'elettrificazione: il commento di Marco Berardelli, Managing Director di DKV Italia

“Siamo orgogliosi e soddisfatti del percorso in continua crescita che stiamo intraprendendo in direzione di una mobilità sempre più sostenibile e attenta all’ambiente. L’ampliamento della rete di ricarica rappresenta un ulteriore passo verso gli obiettivi che ci siamo prefissati, supportando al contempo i nostri clienti con un servizio di qualità.”

Tag: mobilità elettrica, ecosostenibilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sostenibilità: Scania si aggiudica il suo quinto “Green Truck Award”

In un anno in cui la sostenibilità ambientale è un tema centrale per il mondo dei trasporti, Scania mette a segno un ottimo risultato, aggiudicandosi per la quinta volta consecutiva il...

Piano per la mobilità elettrica: ecco i requisiti per i comuni

Oggi mobilità elettrica è sinonimo di sostenibilità, ecco perché sono sempre più numerosi i comuni che scelgono di usufruire del supporto di Enel X per ampliare i...

Rifiuti in mare: a Civitavecchia e Fiumicino raccolte 25 tonnellate grazie al progetto Fishing for litter

Il problema dell’inquinamento dei mari è all’ordine del giorno delle autorità portuali italiane, che puntano sempre più alla sostenibilità e al raggiungimento...

Gruppo Grimaldi: arriva in flotta la Grande California, la carrier più sostenibile

Arriva nella flotta del Gruppo Grimaldi l’ultima delle sette navi PCTC (Pure Car & Truck Carrier) commissionate al cantiere cinese Yangfan di Zhoushan. Si tratta...

Sostenibilità: Renault punta sull'idrogeno con la joint-venture Hyvia

La mobilità a idrogeno sarà la mobilità del prossimo futuro?Di certo, negli ultimi anni, molte case costruttrici hanno scelto di investire su questo fronte.È il caso di...

Innovazione: Movyon e Elis lanciano la piattaforma Argo Innovation Lab

Coinvolgere università, centri di ricerca, start up e aziende per formulare e sviluppare idee utili a una mobilità sempre più sostenibile e sicura. È questo lo scopo con...

Ecopneus: aperte le iscrizioni per le aziende che vogliono sostenere l'economia circolare

Sostenere l’economia circolare e quindi anche l’ambiente è più facile se si lavora in sinergia. È per questo che Ecopneus, società senza scopo di lucro che...

Raccolta rifiuti più sostenibile e silenziosa a Copenaghen grazie ai veicoli elettrici Scania

Copenaghen ha un piano ambizioso per arrivare a emissioni zero già entro il 2025 e con l’introduzione dei nuovi veicoli elettrici per la raccolta rifiuti, la città fa un...