Dall'Ue 292 milioni per rafforzare colonnine e stazioni di rifornimento di idrogeno

CONDIVIDI

martedì 13 settembre 2022

Dall'installazione di stazioni di ricarica elettrica lungo la rete stradale alla creazione di stazioni di rifornimento di idrogeno per auto, camion e autobus, all'elettrificazione dei servizi di assistenza a terra negli aeroporti.

Via dalla Commissione Europea a circa 292 milioni di euro di finanziamenti per 24 progetti per lo sviluppo di infrastrutture per i combustibili alternativi in 23 Paesi lungo la rete transeuropea dei trasporti (TEN-T).

“Il nostro investimento di 292 milioni di euro – spiega Adina Vălean, commissaria per i Trasporti – si tradurrà in circa 5.700 punti di ricarica in circa 1.400 stazioni, più circa 57 stazioni di rifornimento di idrogeno lungo la rete TEN-T, il tutto nei prossimi tre anni. In linea con gli obiettivi del Green Deal europeo e con la necessità di aumentare l'indipendenza energetica dell'UE, i progetti contribuiranno a rendere la rete europea dei trasporti indipendente dai combustibili fossili”.

I progetti selezionati – sottolinea la Commissione UE – accelereranno la costruzione dell'intera rete di infrastrutture di ricarica e di rifornimento di idrogeno necessaria per la diffusione generalizzata di veicoli a basse e a zero emissioni per tutti i mezzi di trasporto.

Il dispositivo per un’infrastruttura per i combustibili alternativi combina le sovvenzioni del meccanismo per collegare l'Europa con il sostegno delle istituzioni finanziarie, al fine di aumentare l'efficacia degli investimenti.

 

Tag: infrastrutture, sviluppo sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porti del Mare Adriatico Centrale: passeggeri e merci in crescita nel segno della sostenibilità

I porti del Mare Adriatico Centrale nel 2021 hanno movimentato 11,9 milioni di merci, registrando una crescita del 21% rispetto al 2020, e hanno accolto 729.067 passeggeri in transito, in aumento del...

La  Turchia alla conferenza META di New York sulle nuove tecnologie

Il Ministro del Commercio Mehmet Muş e il Ministro dell'Industria e della Tecnologia Mustafa Varank hanno partecipato alla conferenza sulle nuove tecnologie tenuta da Meta nei suoi nuovi uffici di...

Le priorità infrastrutturali dell'Abruzzo: intervista con Antonella Ballone, presidente Camera di Commercio del Gran Sasso d'Italia

Una roadmap per programmare i lavori infrastrutturali in Abruzzo. Il 16 settembre a Pescara si è svolto un convegno dal titolo “Le priorità infrastrutturali per il sistema...

XXV Euromed Convention: a Sorrento il Gruppo Grimaldi celebra 75 anni di attività

Si sono aperti oggi a Sorrento i lavori della XXV Euromed Convention From Land to Sea. Il summit internazionale, organizzato dal Gruppo Grimaldi, che quest’anno compie 75 anni. Focus della...

Turchia: impennata degli IDE nel primo semestre 2022

Secondo gli ultimi dati diffusi dalla Banca Centrale della Repubblica di Turchia, gli afflussi totali di investimenti diretti esteri del paese durante la prima metà del 2022 sono stati pari a...

Torino: in arrivo 100 biciclette elettriche per una mobilità urbana intermodale

Le biciclette elettriche rappresentano un mezzo pratico e sostenibile: consentendo anche di coprire distanze elevate, si adattano a ogni esigenza di spostamento urbano e offrono una modalità...

Giovannini: una nautica da diporto più sostenibile grazie al nuovo regolamento

Apre i battenti il 62° Salone nautico a Genova. Presente all'inaugurazione anche il ministro Giovannini, il quale ha annunciato che il regolamento per la nautica da diporto è pronto e...

Turchia: Istanbul tra le prime dieci città al mondo per investimenti nelle start up

Ecco la Turchia: un paese che calca con tratto deciso la propria presenza sugli scenari economici internazionali, distinguendosi come un ecosistema in rapida evoluzione e come luogo ideale per...