Cura del ferro, MaaS, strade, trasporto pubblico: le priorità del Comune di Roma nei prossimi sei mesi

CONDIVIDI

martedì 8 marzo 2022

L’Amministrazione capitolina ha presentato gli obiettivi concreti su cui lavorerà nei prossimi 6 mesi. Il sindaco Roberto Gualtieri e gli assessori della Giunta hanno illustrato il programma “300 obiettivi in 180 giorni” diviso per ambiti di attività.

Di seguito un riepilogo delle azioni concrete che riguarderanno Mobilità e Trasporti e Lavori Pubblici e Infrastrutture.

 

Mobilità e Trasporti

Per quanto riguarda il delicato settore della Mobilità e Trasporti, gli interventi prioritari individuati dall’Amministrazione per i prossimi sei mesi in parte coincidono con quanto già individuato nel Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, presentato recentemente (leggi l'approfondimento curato dalla redazione). Vediamoli nel dettaglio:

  • Trasporto pubblico locale
    Nuovo affidamento in house dei servizi di trasporto pubblico e della sosta tariffata per 8 anni. Rinnovo flotta ATAC

  • Cura del ferro
    Manutenzione tram (20 milioni), rifacimento linea 8

    Progetti tram finanziati: indizione gara per realizzazione delle opere e predisposizione capitolato ed espletamento gara per fornitura TRAM + piano depositi. Consegna del Documento di fattibilità alternative progettuali entro marzo 2022 per le 7 nuove linee tranviarie e successiva individuazione Operatori Economici

    Metropolitane: Ammodernamento linee A e B, revisione treni linee A/B/C
    Scambio a Colosseo tra linea B e C (1,6 miliardi per stazione VENEZIA e primo lotto della tratta T2 linea C)

  • Nuovi Regolamenti
    Piano Urbano Parcheggi, disciplina sosta tariffata, colonnine elettriche, monopattini/e-bike, piano merci

  • Innovazione e MaaS
    Realizzazione di una Proof of Concept relativa all’app destinata a 1.000 utenti test (estate 2022)
    Realizzazione piattaforma e app completa di numerose modalità di trasporto destinata a 10.000 utenti (dicembre 2022)

 

Lavori Pubblici e Infrastrutture

Per quanto riguarda l’Assessorato Lavori Pubblici e Infrastrutture, gli obiettivi che l’Amministrazione capitolina intende raggiungere nei prossimi sei mesi si articolano in sei punti principali, che spaziano dalla manutenzione delle strade, al miglioramento degli spazi pubblici, all’efficientamento energetico delle scuole, agli interventi per il Giubileo 2025 in coordinamento con Anas. Vediamoli nel dettaglio:

  • Qualità urbana
    Avvio di soluzioni per migliorare la qualità urbana degli spazi pubblici di Roma e delle relative sperimentazioni sulle pavimentazioni stradali

  • Manutenzione delle strade
    Avvio dei programmi di manutenzione straordinaria delle strade per 40 milioni di euro
    Avvio dei programmi di manutenzione ordinaria (buche, caditoie, segnaletica, piste ciclabili) su 800 km di strade per 100 milioni di euro

  • Scuole verdi
    Contratto Istituzionale di Sviluppo (CIS) per efficientamento energetico di 300 scuole
    Candidatura ai bandi PNRR di 29 progetti, tra scuole, nidi e infanzia, per 44 milioni

  • Giubileo 2025
    Definizione del supporto di Anas per upgrading del Ponte dell’Industria al servizio del Trasporto Pubblico e per la manutenzione straordinaria delle strade
    Predisposizione del programma del Sindaco, che prevede tra gli interventi, la pedonalizzazione di via della Conciliazione e la riqualificazione delle aree giubilari

  • Programma Idrico ACEA 2022-2023
    Candidatura di ACEA ai bandi PNRR per 90 milioni di euro, per la riduzione delle perdite in 7 Municipi della Città, a completamento del programma 2022-23 da attuare nel resto della Capitale

  • People management
    Riorganizzazione degli uffici, miglioramento delle dotazioni hardware/software, incentivazione del personale, corsi di formazione e aggiornamento dei dipendenti del Dipartimento Coordinamento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana per le sfide della Capitale (Giubileo, Expo 2030)

 

 

 

Tag: metro roma

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Open Day del trasporto pubblico a Roma: Sabato 17 settembre si viaggia gratis su bus e metro

Una giornata in cui i mezzi del trasporto pubblico in tutta la città, in metropolitana e di superficie, saranno completamente gratuiti.  Sabato 17 settembre, in occasione della Settimana...

Metropolitane di Roma: tornano in servizio tutti i treni della Linea C

Dopo che qualche giorno fa la Commissione tecnica indipendente esaminatrice delle revisioni dei treni della Metro C, individuata dall'Amministrazione Capitolina, ha terminato i lavori, arriva anche...

Metropolitana di Roma: a settembre tutti i treni in servizio sulla linea C

Come da cronoprogramma, lo scorso 19 agosto la Commissione tecnica indipendente esaminatrice delle revisioni dei treni della Metro C, individuata dall'Amministrazione Capitolina, ha terminato i...

Roma riparte: presentati i progetti per la mobilità e i trasporti nella Capitale

Trasporto pubblico, cura del ferro con nuovi investimenti su ferrovie, metropolitane e linee tramviarie, pedonalizzazioni, logistica delle merci, pedonalizzazioni. Di tutto questo si è...

Trasporto pubblico Roma: dal 4 luglio via ai lavori per rinnovo binari metro A e tram 8

Con l’inizio del mese di luglio prenderanno il via i cantieri per lavori di ammodernamento di due importanti infrastrutture di trasporto pubblico a Roma: il rinnovo delle infrastrutture della...

Roma-Feyenoord: il piano per la viabilità e la sicurezza. Bus e tram fermi dalle 22

La Capitale si prepara alla finale della Uefa Europa Conference League, che si giocherà stasera a Tirana (Albania) tra Roma e Feyenoord con un piano per garantire la viabilità e la...

Roma-Feyenoord: annullato lo stop dei mezzi pubblici. Bus, tram e metro regolari

A poche ore dallo svolgimento della partita Roma-Feyenoord, arriva una rettifica rispetto al piano per la mobilità e sicurezza della Capitale per garantire gli spostamenti e il regolare...

Ferro, servizi MaaS, rinnovo autobus: le prospettive per il trasporto pubblico a Roma

Interventi di raddoppio, riqualificazione nodi di scambio e apertura di nuove tratte ferroviarie; nuovo assetto del TPL urbano ed extraurbano con suddivisione in lotti di media dimensione frutto di...