Convenzione Anas-Comune di Roma: dal 29 novembre via a lavori urgenti di manutenzione stradale e messa in sicurezza

CONDIVIDI

martedì 23 novembre 2021

Sottoscritta oggi la Convenzione tra Roma Capitale e Anas (Gruppo FS Italiane) per l’esecuzione di interventi urgenti di messa in sicurezza e manutenzione straordinaria di alcune tra le principali arterie stradali di Roma Capitale.

A comunicarlo in una nota è Roma Capitale, precisando che la Convenzione sarà in vigore fino alla conclusione di tutte le attività – che non dovranno superare i 90 giorni dalla sottoscrizione – che oltre agli interventi urgenti di messa in sicurezza e manutenzione straordinaria delle strade comunali, riguarderanno anche la rimozione delle varie forme di dissesto stradale. Il provvedimento segue l’approvazione nelle scorse settimane del DL Infrastrutture che consente ad Anas di utilizzare 5 milioni di euro del Contratto di programma sottoscritto con il MIMS per il rifacimento della pavimentazione di alcune consolari cittadine.

“Grazie alla collaborazione tra Anas e Comune di Roma interveniamo in pochissimo tempo per rifare alcuni tratti di strada in pessime condizioni a causa dell’usura e della scarsa manutenzione – ha spiegato l’assessora ai Lavori Pubblici, Ornella Segnalini –. L’obiettivo è quello di superare queste situazioni e di attivare al più presto campagne di manutenzioni cicliche e programmate nel tempo per migliorare la viabilità della Capitale”.

Via a lavori urgenti su via Salaria, via Portuense, via Tuscolana e via Casilina

“Gli interventi saranno avviati in contemporanea su tutte le strade interessate e verranno effettuati in orario notturno tra le 21.00 e le 6.00 seguendo un cronoprogramma puntuale – ha spiegato l’assessora Segnalini –. Per limitare ulteriormente i disagi ai cittadini si procederà a lavorare, dove possibile, in restringimento di carreggiata o senso unico alternato, garantendo la transitabilità sulle strade interessate dagli interventi di risanamento del piano viabile”.

Le strade comunali che dal prossimo 29 novembre saranno interessate dai lavori urgenti di rifacimento esteso del piano stradale, per un’estensione totale di circa 30 km, sono: via Salaria, via Portuense, via Tuscolana e via Casilina.

 

 

 

Tag: anas, infrastrutture

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Turchia Business Forum: le opportunità di investimento nei settori della meccanica, meccatronica, medicale e farmaceutico

Si è svolto ieri  presso la fondazione Circolo dei Lettori di Torino il "Türkiye Business Forum", organizzato dalla Camera di commercio di Torino, in collaborazione con Invest in...

Legalità, sicurezza, rispetto dei tempi: sindacati e Commissari firmano un Protocollo per le opere ferroviarie del PNRR

Realizzare tutte le opere ferroviarie del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e garantire attraverso un confronto regolare lo svolgimento dei lavori nel rispetto della legalità...

Aspi lancia Wonders, la piattaforma multicanale per scoprire le meraviglie del nostro Paese

Riscoprire il patrimonio culturale, naturalistico ed enogastronomico del nostro Paese sarà più facile con “Wonders. Scopri l’Italia delle meraviglie”, la nuova...

Dalla collaborazione Nato-Enea nasce il sistema per proteggere aeroporti, stazioni e metro dagli attentati

La protezione degli spazi pubblici è un settore in continua espansione, che in particolare dall’inizio degli anni Duemila ha posto con sempre maggiore incisività l’urgenza...

LogiMAT 2022: Sunlight Group presenta la gamma di tecnologie per l’energy storage e l'IoT

Le soluzioni integrate per l'accumulo di energia di Sunlight Group Energy Storage Systems saranno presentate a LogiMAT 2022, la fiera internazionale per soluzioni intralogistiche che si...

Autostrade, Free To X: inaugurata una nuova stazione di ricarica elettrica in Abruzzo

Inaugurata la prima High Power Charging station in Abruzzo, a Torre Cerrano Ovest (A14 – Ancona-Pescara). Cresce così il progetto di elettrificazione e sostenibilità di Free To ...

Turchia: inaugurato l'aeroporto Rize-Artvin

L'aeroporto Rize-Artvin è stato inaugurato il 14 maggio scorso, durante una cerimonia alla presenza del Presidente Recep Tayyip Erdoğan e del Presidente Ilham Aliyev dell'Azerbaigian. Si...

Turchia: la produzione industriale cresce del 9,6% superando le previsioni

La produzione industriale della Turchia  è cresciuta del 9,6% lo scorso  marzo superando ogni  previsione di espansione. Un recente sondaggio Reuters  aveva infatti...