Confcommercio-Conftrasporto al Mims: le priorità per il Piano di Ripresa

CONDIVIDI

mercoledì 17 marzo 2021

Nella giornata di oggi alcune associazioni di categoria dei trasporti e della logistica hanno incontrato il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili Enrico Giovannini per discutere degli elementi da inserire nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Tra queste anche Conftrasporto-Confcommercio che, attraverso il segretario generale Pasquale Russo, ha illustrato le sue priorità.

Le priorità di Confcommercio-Conftrasporto per il PNRR

La confederazione ritiene necessario un piano che sburocratizzi e semplifichi strumenti giuridici per utilizzare le risorse del Next Generation, oltre che la garanzia dell’utilizzo veloce ed efficace dei Fondi previsti per il rilancio del Paese.
Tra gli aspetti più ingenti da affrontare ci sono anche la destinazione di parte dei Fondi per la transizione ecologica, il rinnovo del parco veicoli pesanti e della flotta navale italiana.Conftrasporto ha inoltre chiesto maggiore coerenza degli incentivi tra infrastrutture e mezzi di trasporto per l’utilizzo delle nuove forme di energia e una digitalizzazione che favorisca il monitoraggio e il controllo delle infrastrutture per superare anche il sostanziale blocco dei trasporti eccezionali.
Per lo sviluppo dell’intermodalità camion-nave, la confederazione ritiene che vadano incentivate le imprese di trasporto che scelgono di utilizzare le cosiddette autostrade del mare. Infine, contro gli effetti del cambiamento climatico, Conftrasporto reputa indispensabili investimenti che rendano resilienti le infrastrutture portuali rispetto ai rischi connessi all’innalzamento dei mari.

Tag: confcommercio, conftrasporto

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto verso la protesta: Fai Conftrasporto chiede un confronto con il Governo

L'autotrasporto pronto a proclamare lo stato di agitazione. Il comparto ha espresso malcontento nel corso dell'assemblea generale odierna indetta dalla Federazione degli Autotrasportatori Italiani...

Autotrasporto: venerdì 16 aprile Assemblea Generale Fai Conftrasporto-Confcommercio

Si riunirà venerdì 16 aprile l’Assemblea Generale di Fai Conftrasporto-Confcommercio. Annunciata nei giorni scorsi dal presidente della Federazione degli Autotrasportatori...

Autotrasporto: Fai-Conftrasporto chiede di riprendere il confronto e convoca l’assemblea nazionale

Paolo Uggè, presidente della Federazione degli Autotrasportatori Italiani (Fai) che aderisce a Conftrasporto-Confcommercio, chiede di riprendere il confronto relativo alle singole categorie...

Documento Unico, Fai-Conftrasporto e Unasca: proroga positiva, consentirà di ottimizzare le procedure

"La proroga del termine per il completamento delle procedure burocratiche per il rilascio del documento unico di circolazione e di proprietà è sicuramente un passo in avanti nella...

Revisioni mezzi pesanti: incontro tra viceministro Morelli e associazioni dell'autotrasporto

La questione revisioni mezzi pesanti è stata al centro di un incontro tra il viceministro Alessandro Morelli e le associazioni del comparto autotrasporto. Le parti hanno condiviso...

Ponte sullo Stretto: da Conftrasporto nuovo invito a realizzare l'opera infrastrutturale

Conftrasporto torna sulla questione Ponte sullo Stretto di Messina ed esprime la necessità di realizzare un'opera "di grande utilità per l’intera economia del...

2021 Anno europeo delle ferrovie: verso la realizzazione dello Spazio unico europeo

Il 2021 è l'“Anno europeo delle ferrovie” (European Year of Rail 2021). L'iniziativa parte da Bruxelles per accendere i riflettori su una delle modalità di...

Covid-19 e trasporto merci pericolose: arrivano deroghe alle scadenze di patenti e certificati

Il MIMS ha sottoscritto accordi multilaterali in tema di trasporto nazionale e internazionale di merci pericolose su strada (ADR), promossi in ambito internazionale da alcuni Paesi. Lo ha comunicato...