Calabria: 10mln di euro per la Ciclopista dei Parchi

CONDIVIDI

giovedì 9 novembre 2017

Approvato oggi il progetto “ciclopista dei parchi della Calabria”. Questa mattina, presso la Cittadella regionale, si è svolta la riunione conclusiva di concertazione che ha dato il via libera all'utilizzo di 10 milioni di euro del programma operativo regionale 2014 – 2020. Il progetto rientra in un'ampia strategia di valorizzazione dell'aspetto naturalistico del territorio che ha avuto avvio a fine 2016 con l’approvazione di uno specifico “Piano d’azione” e che vede oggi protagonisti gli Enti gestori dei Parchi e delle riserve naturali regionali.

Una strategia nel complesso basata, da una parte, su interventi di tutela dello straordinario patrimonio di naturalità della Regione e dall’altro, su tre fondamentali interventi finalizzati all’incentivazione del turismo sostenibile. Un piano di “marketing territoriale” condiviso tra tutte le aree protette; un progetto di infrastrutturazione della rete sentieristica calabrese con la promozione, tra l’altro, del “sentiero Calabria” ed infine con la realizzazione della più estesa pista ciclabile d’Italia: la “ciclopista dei parchi”. L’itinerario condiviso con il progetto approvato nell’incontro di oggi, collega il Parco del Pollino con il Parco d’Aspromonte, attraversando i parchi della Sila e delle Serre. Un percorso di grande valenza naturalistica che coniuga ed integra il pregio paesaggistico con la valenza storico-culturale dei borghi che attraversa. La ciclopista dei parchi si sviluppa per 545 Km di cui 222 all’interno delle aree protette ed i rimanenti 323 di raccordo fra i Parchi.

All’incontro odierno, convocato dall’Assessore Regionale alla Tutela dell’Ambiente Antonella Rizzo, oltre al Dirigente Generale Orsola Reillo e al Dirigente del Settore Parchi Giovanni Aramini, hanno preso parte vertici istituzionali dei tre Parchi nazionali (Pollino, Sila, Aspromonte) e del Parco regionale delle Serre. La ciclopista dei Parchi coglie quel trend positivo del cicloturismo europeo che muove risorse per 44 miliardi all’anno e che attualmente in Italia è esclusivo appannaggio di poche regioni settentrionali.

“Un grande attrattore turistico che intende far leva su un immenso patrimonio naturale per rafforzare l’intero settore del turismo regionale integrando l’attuale sistema basato quasi esclusivamente sul turismo balneare”. Il Presidente del Parco del Pollino, Domenico Pappaterra, ha espresso apprezzamento per l’intero “programma d’azione” ed in particolare per la “ciclopista dei Parchi” ma ha anche sottolineato la portata innovativa del metodo di lavoro adottato, basato sulla condivisione e su procedure amministrative di concertazione che hanno consentito di definire e chiudere in tempi rapidi “Un metodo assolutamente nuovo per le relazioni fra Amministrazione regionale e gli Enti gestori dei Parchi e delle riserve regionali”.
Con lo stesso entusiasmo e con lo stesso spirito costruttivo sono intervenuti Giuseppe Luzzi per il Parco della Sila e Sabrina Scalera per il Parco dell’Aspromonte, Francesco Pititto per il Parco delle Serre. Entro fine anno le risorse saranno trasferite ai soggetti attuatori al fine di consentire il rapido avvio dei lavori che dovranno essere inderogabilmente conclusi nel rispetto di un cronoprogramma già fissato e condiviso in tutte le fasi, entro la fine del 2019. Anche in questo caso non si tratta di annunci ma di progetti che si realizzano e che portano la Calabria a livello degli standard europei.

Tag: cicloturismo

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Manovra: nasce il Fondo per la strategia di mobilità sostenibile

Contribuire al raggiungimento degli obiettivi del pacchetto green della Commissione europea per ridurre, entro l'anno 2030, le emissioni nette di almeno il 55%, rispetto ai livelli registrati...

Calabria: il Freccia Argento Sibari-Napoli prorogato fino a dicembre

La Regione Calabria ha ottenuto di prolungare il servizio di collegamento del Freccia Argento tra Sibari e Napoli connesso all’alta velocità Roma-Napoli fino al prossimo 31 dicembre. La...

Trenord: nel weekend possibili prenotazioni per piccoli gruppi di ciclisti

Trenord potenzia l'offerta per il cicloturismo in Lombardia con l'attivazione di un servizio prenotazione per il weekend dedicato ai gruppi di ciclisti di almeno 3 persone, che con il supporto...

Trasporto pubblico: dal 4 giugno Simet Bus ritorna su strada in sicurezza

Simet Bus torna su strada in sicurezza dal 4 giugno prossimo e investe nella formazione del personale.   L’azienda calabrese dei trasporti a lunga percorrenza ha deciso di riprendere con...

Calabria: al via i lavori del III megalotto della SS 106 Jonica

Al via il cantiere Anas del Terzo Megalotto della statale 106 'Jonica', nella provincia di Cosenza, tra Sibari e Roseto Capo Spulico. Alla presenza del Ministro delle Infrastrutture e...

Porto Gioia Tauro: boom traffico, +52% nel primo quadrimestre dell’anno

Crescita del traffico merci nel Porto di Gioia Tauro. Nel primo quadrimestre dell’anno, nonostante l’emergenza sanitaria in corso, sono stati movimentati 1.007.938 teus che hanno...

Trasporto pubblico: Bus Simet, tariffe natalizie 'trasparenti' e nuove destinazioni nel 2020

  Tariffe 'trasparenti', non "algoritmittate", per 85 bus di Simet che a Natale collegheranno nord e sud Italia. Un'iniziativa della società anche per venire incontro a quanti, ad esempio...

MarinoBus, estese le promozioni sulle tratte dalla Calabria al Norditalia e l’Europa

MarinoBus estende la campagna promozionale fino alla fine del 2019 sulle tratte dalla Calabria verso Norditalia ed Europa. Decisione che nasce sulla scia del grande successo di...