Autostrade per l'Italia: nuova segnaletica ai caselli autostradali

CONDIVIDI

martedì 21 maggio 2013

Autostrade per l'Italia ha portato a termine un progetto di standardizzazione della segnaletica di indicazione delle modalità di pagamento su tutte le stazioni autostradali della propria rete, sia in entrata che in uscita. Un nuovo lay-out della segnaletica che, cercando di ottimizzare visibilità e chiarezza espositiva, privilegia l'individuazione di colori associati alla modalità di pagamento e la standardizzazione in termini di colori, loghi e simboli, ricollegandosi alle esperienze già condotte in questo senso in precedenza sulle principali barriere autostradali. Da una ricerca di mercato condotta proprio per testare il livello di gradimento e di comprensibilità della nuova segnaletica è emerso che oltre il 70% della clientela autostradale sceglie la porta in cui pagare il pedaggio in base alla segnaletica relativa al proprio mezzo di pagamento. Le porte dedicate ai clienti Telepass sono dotate della nuova segnaletica posta sopra la pensilina e caratterizzata dai cartelli a sfondo giallo con la scritta "riservata clienti Telepass". Tutte le altre porte, dove è possibile ritirare il biglietto, sono segnalate attraverso i cartelli posti in basso all'ingresso della pista. La nuova segnaletica ha l'obiettivo di agevolare le operazioni di pagamento, permettendo di distinguere ed individuare, lungo i 2.855 km di rete di Autostrade per l'Italia, in maniera chiara ed immediata le diverse tipologie di pagamento associate ad ogni porta. Il nuovo layout prevede 5 tipologie di cartelli (posizionati sopra la pensilina) corrispondenti allediverse possibilità di pagamento. Lo sfondo giallo indica in maniera univoca l'esazione dinamica tramite Telepass. In aggiunta alla scritta-logo Telepass  il cartello presenta la scritta "riservata clienti" per segnalare ulteriormente che si tratta di porte dedicate ai soli possessori di apparato Telepass. Il colore blu indica in maniera univoca il pagamento esclusivamente tramite carte: Viacard, Carte di Credito e Bancomat. 
Oltre al logo Viacard sono presenti 2 generiche tessere ad indicare la molteplicità di carte accettate (il dettaglio delle Carte accettate, illustrato di seguito, è presente sul cartello posto in basso all'inizio dell' isola che delimita la porta). 
Rispetto al cartello precedente, l'aggiunta della "T" di Telepass su sfondo giallo indica la possibilità di utilizzare anche questa porta, ma lo avverte che non si tratta di una porta dedicata. Lo sfondo blu, infatti, vuole indicare che si tratta di porte destinate al pagamento tramite carte: Viacard, Carte di Credito e Bancomat. In questo caso lo sfondo del cartello è bianco, ad indicare che si tratta di porte destinate esclusivamente al pagamento tramite contanti.
Il cartello presenta il simbolo dei contanti con l'aggiunta del simbolo di una mano, ad indicare la presenza dell'operatore. Anche in questo caso il colore bianco indica il pagamento tramitecontanti. Nelle porte contrassegnate da questa tipologia di cartello il pagamento avviene in cassa automatica self-service (abilitata all'erogazione del resto). 
Il cartello presenta, oltre al simbolo dei contanti, anche il logo delle carte su sfondo blu, ad indicare la possibilità di pagamento con Viacard, Carte di Credito e Bancomat. Il posizionamento del logo delle carte sulla fascia inferiore del cartello vuole indicare che non si tratta di una porta dedicata a questa modalità di pagamento. Gli stessi colori, loghi e simboli, definiti per la segnaletica di stazione sono presenti anche sui cartelli di indicazione e canalizzazione posti sui portali in avvicinamento alle stazioni, con l'obiettivo di anticipare il messaggio e accompagnare i clienti nell'individuazione della porta in funzione della modalità di pagamento prescelta. 

Tag: telepass

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Telepass: canone gratuito per i motociclisti clienti

Telepass ha azzerato, a partire dal 19 aprile, il canone di abbonamento del dispositivo di telepedaggio Telepass Family per tutti i motociclisti clienti che abbiano attivato lo Sconto Moto e che...

Arriva un nuovo sistema di telepedaggio: Unipol sfida Telepass

Arriva la prima alternativa su larga scala a Telepass, il servizio che consente di superare i caselli autostradali senza fermarsi a pagare il pedaggio.  A lanciare la sfida è Unipol con...

Liguria: al via la sperimentazione del cashback automatico per i veicoli senza Telepass

Cashback automatico anche per gli utenti le cui auto non sono dotate di Telepass o altri sistemi di Telepedaggio. Lo prevede la sperimentazione del nuovo servizio “Cashback Targa” che...

Telepass e Conflombardia: una promozione per supportare la mobilità aziendale

Un supporto fattivo per la mobilità aziendale. È quel che ci vuole, secondo il Gruppo Telepass e Conflombardia. Le due realtà hanno infatti avviato una promozione in partneship...

Nasce Telepass Digital: verso una mobilità sempre più smart, facile e intuitiva

Con l’acquisto da parte di Telepass di Wise Emotions, startup che si occupa dello sviluppo di prodotti digitali mobile driven, nasce Telepass Digital. Il Gruppo compie in questo modo un passo...

Partnership Telepass ed Enel X: stazioni per ricarica dei veicoli elettrici integrate nell’app Telepass Pay

Grazie alla nuova partnership siglata con Telepass, le stazioni per la ricarica dei veicoli elettrici di Enel X vengono integrate nell’app Telepass Pay. In questo modo Telepass intende...

Telepass ed Eni lanciano una nuova partnership e il carburante si paga con l'app

Telepass ed Eni hanno sottoscritto una partnership che prevede l’attivazione dei Telepass Point presso le Eni Live Station convenzionate in tutta Italia e il pagamento del carburante tramite...

Trasporto passeggeri: biglietti Itabus acquistabili anche con l'app Telepass

Nuovi servizi digitali per Telepass, che aggiunge l’acquisto dei biglietti dei pullman tramite app grazie alla partnership con Itabus, nuovo operatore italiano di trasporto passeggeri su gomma...