Autopalio: allarme di Azione Ncc per traffico e poca sicurezza sul raccordo autostradale Firenze-Siena

CONDIVIDI

mercoledì 7 dicembre 2022

"Code e poca sicurezza”: a lanciare l'allarme sulle condizioni dell’Autopalio Firenze-Siena è il presidente di Azione Ncc Francesco Ruo. "Non si parla più di questa strada ma ci sono tantissimi problemi - dichiara  il presidente Francesco Ruo -. Sai quando entri ma non quando esci. Così non è possibile lavorare".

"Nessuno ne parla più, sembra tutto risolto e invece ci sono più problemi di prima - dice Ruo -. La Firenze-Siena è la strada dei dannati: sai quando ci entri, ma non sai quando potrai uscire visti i continui cantieri che bloccano tutto. Così è difficile muoversi in auto e quindi per noi Ncc lavorare. Per quanto riusciremo ad andare avanti?".

Ruo ha spiegato che il primo problema è il traffico, anche collegato ai cantieri. C'è poi l'aspetto legato alla sicurezza: "Quella strada è davvero pericolosa: le carreggiate sono già strette di default, con i cantieri possono ridursi, ci sono corsie chiuse. Se facessimo un sondaggio chiedendo da 1 a 10 quanto il conducente si sente sicuro sulla Firenze-Siena credo che il risultato sarebbe bassissimo. Gli interventi devono procedere spediti. Dobbiamo sempre aspettare che accada qualcosa di grave per muoverci? Per favore, facciamo alla svelta. Per chi viaggia, per noi che lavoriamo su queste strade: non possiamo andare avanti così”.

Tag: infrastrutture, sicurezza stradale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

L'A8 Milano Laghi diventa la prima autostrada a 5 corsie in Italia

L'Autostrada A8 Milano Laghi sta per diventare la prima autostrada a 5 corsie della penisola, a un secolo dalla sua prima inaugurazione. Il progetto di Autostrade per l'Italia ha l'obiettivo di...

Anas: via libera a oltre 1,4 miliardi di euro per cantieri immediatamente eseguibili

1,4 miliardi di euro per opere immediatamente cantierabili: sbloccati i bandi. La Corte dei conti ha registrato la delibera Cipess del 27 dicembre scorso, che ha approvato l'aggiornamento 2022 del...

Piemonte e Lombardia: allerta neve in pianura e sulle autostrade

Oltre 250 mezzi e circa 500 uomini. Queste le risorse che Anas mette in campo a partire da oggi e per le successive 48 ore per far fronte a una perturbazione di origine artico-continentale che...

MIT: arrivano risorse per la statale 675 Umbro-Laziale, disponibili 355 milioni di euro

In arrivo fondi pari a 355.172.789 euro per la statale Umbro-Laziale. L'investimento consentirà di mettere mano al sistema infrastrutturale di collegamento del porto di Civitavecchia...

Roma, la stazione Trastevere diventa un hub multimodale: al via i lavori di riqualificazione

Procedono i progetti di riqualificazione del territorio della Capitale con l'obiettivo di realizzare una città sempre più connessa. L'Assessore alla Mobilità di Roma...

Viabilità più fluida in caso di cantieri con la soluzione tecnologica Road Zipper System

In via sperimentale sulla rete ligure di Autostrade per l’Italia è stato attivato il Road Zipper System, un sistema progettato per minimizzare l’impatto dei lavori sulla...

L'Ue lancia U-space: nuove norme per uno spazio aereo dedicato ai droni

Si chiama U-space il nuovo spazio aereo dedicato ai droni istituito dall'Ue. L'iniziativa consentirà agli operatori di fornire una gamma più ampia di servizi, creando le...

MIT: 300mln per avviare i cantieri della Cisterna-Valmontone

In campo 300 milioni di euro per l’apertura dei cantieri per il collegamento viario Cisterna-Valmontone. E' stato firmato, infatti, il protocollo d'intesa che permetterà la...