Anas, via al Piano Mobilità estiva 2021: previsto traffico intenso verso le località di villeggiatura

CONDIVIDI

giovedì 22 luglio 2021

È operativo il piano mobilità estiva 2021 sulla rete Anas (Gruppo FS Italiane). Nel fine settimana è previsto traffico intenso, in direzione sud, sulle principali direttrici verso le località di villeggiatura e in uscita dai centri urbani e per i numerosi spostamenti locali. Si prevede, inoltre, un consistente flusso di traffico in prossimità dei centri urbani, soprattutto a partire dal tardo pomeriggio di domenica, in concomitanza con i rientri del fine settimana.

Anas ricorda che è in vigore il divieto di transito dei mezzi pesanti dalle 16.00 alle 22.00 di venerdì 23 luglio, sabato 24 dalle 8.00 alle 16.00 e domenica 25 dalle 7.00 alle 22.00.

Traffico previsto sui principali itinerari turistici

Il traffico potrebbe riguardare in particolare i principali itinerari turistici: la A2 “Autostrada del Mediterraneo” che attraversa Campania, Basilicata e Calabria; le statali 106 Jonica e 18 Tirrena Inferiore in Calabria; le autostrade A19 Palermo-Catania e A29 Palermo-Mazara del Vallo in Sicilia; la strada statale 131 Carlo Felice in Sardegna; la strada statale 148 Pontina nel Lazio, rientrata in gestione ad Anas a gennaio 2019 nell’ambito del piano “Rientro Strade”, arteria particolarmente trafficata  che insieme alla SS7 “Appia” assicura i collegamenti tra Roma e le località turistiche del basso Lazio; l’Itinerario E45 (SS675 e SS3 bis) che interessa Umbria, Toscana, Emilia Romagna e collega il nord est con il centro Italia; le direttrici SS1 Aurelia (Lazio, Toscana e Liguria), SS16 Adriatica (Puglia, Molise, Abruzzo, Emilia-Romagna e Veneto).

Infine al nord i Raccordi Autostradali RA13 ed RA14 in Friuli Venezia Giulia verso i valichi di confine, la SS36 del Lago di Como e dello Spluga in Lombardia, la SS45 di Val Trebbia in Liguria, la SS26 della Valle D’Aosta e la SS309 Romea tra Emilia Romagna e Veneto e la SS 51 di Alemagna in Veneto.
 
Con l’obiettivo di facilitare gli spostamenti e ridurre i disagi per gli utenti, Anas provvederà a rimuovere, a partire dal 23 luglio e fino al 5 settembre, 435 cantieri degli 800 presenti sulla rete stradale e autostradale di competenza.

Tag: anas, infrastrutture

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autostrade, Free To X: inaugurata una nuova stazione di ricarica elettrica in Abruzzo

Inaugurata la prima High Power Charging station in Abruzzo, a Torre Cerrano Ovest (A14 – Ancona-Pescara). Cresce così il progetto di elettrificazione e sostenibilità di Free To ...

Turchia: inaugurato l'aeroporto Rize-Artvin

L'aeroporto Rize-Artvin è stato inaugurato il 14 maggio scorso, durante una cerimonia alla presenza del Presidente Recep Tayyip Erdoğan e del Presidente Ilham Aliyev dell'Azerbaigian. Si...

Turchia: la produzione industriale cresce del 9,6% superando le previsioni

La produzione industriale della Turchia  è cresciuta del 9,6% lo scorso  marzo superando ogni  previsione di espansione. Un recente sondaggio Reuters  aveva infatti...

Marche e Abruzzo: punto della situazione sul piano di ammodernamento della A14

“La rete del futuro. Aspi dialoga con il territorio”. Questo il titolo del seminario dedicato al piano di ammodernamento e potenziamento della A14 nei tratti marchigiani e abruzzesi, che...

L’edilizia turca prospera in Africa

L'industria edile turca continua ad investire con successo nel continente africano, marcando una forte presenza sulla scena dei mercati internazionali. In passato, numerosi erano già stati...

“Fare impresa in Turchia”: nasce il canale podcast dedicato agli investimenti

Al via l’ascolto del primo podcast dedicato alla Turchia ed alle sue opportunità di investimento. Il canale, a cura dell’Ufficio Investimenti della Repubblica di Turchia- Invest in...

A Verona la prima Gara Nazionale di Logistica: Infogestweb-Golia partner dell'iniziativa

Si è svolta giovedì 5 e venerdì 6 maggio all’ITI Marconi di Verona, la Gara Nazionale di Logistica dedicata agli Istituti Tecnici di Trasporti e Logistica.Lo storico...

Autostrade per l’Italia: Oliveri nuova presidente del CDA, Tomasi confermato AD

Elisabetta Oliveri è la nuova presidente di Autostrade per l’Italia e Roberto Tomasi è stato confermato AD. Olivieri è stata nominata presidente del  Consiglio...