Agosto, mese bollente per le esportazioni turche: raggiunto massimo storico del 52%

CONDIVIDI

mercoledì 8 settembre 2021

Come annunciato dal ministro del commercio Mehmet Muş, agosto è stato un mese importante per le esportazioni turche, un mese di conferme e di crescita, dove sono state raggiunte le migliori vendite fino ad oggi, registrando un nuovo massimo storico. Le esportazioni sono salite infatti del 52% recuperando così i danni causati dalla pandemia COVID-19 durante la primavera scorsa. "Con questo forte slancio raggiunto nelle nostre esportazioni, abbiamo superato la performance pre-pandemia. La cifra rappresenta anche un aumento del 43% rispetto ad agosto 2019 “, ha affermato Muş.

Importante riduzione del deficit commerciale

Con le esportazioni che hanno superato la soglia di 200 miliardi di dollari, il deficit commerciale del paese si è così ridotto del 31,7% su base annua. Secondo i dati, le importazioni da gennaio ad agosto hanno raggiunto i 170 miliardi di dollari, con un aumento del 25,5% rispetto a un anno fa. Venticinque i settori che sono riusciti ad aumentare le loro vendite. Il settore automobilistico è in cima alla lista con un aumento delle vendite del 57%. L'industria siderurgica ha registrato invece un aumento delle vendite di 1,4 miliardi di dollari ed un aumento delle esportazioni del ben 165%. Segue il settore chimico con oltre 2 miliardi e con un aumento del 49% su base annua.

L’aumento delle vendite nell’ Unione Europea

Da record le vendite registrate in Spagna, Israele, Belgio e Marocco ma , in generale, le vendite avvenute all’interno dell’unione europea sono pari ad un aumento del 51% . “La performance di agosto ha confermato che la Turchia è stata promossa ad un nuovo campionato nelle esportazioni"- ha dichiarato Ismail Gülle- capo dell'Assemblea degli esportatori turchi (TIM). La Turchia ora cerca di chiudere con esportazioni annuali di circa 210 miliardi di dollari, superando di gran lunga l'obiettivo ufficiale di fine 2021 di e l'obiettivo di 198 miliardi fissato per il 2022. La ripresa dell’ economia turca prosegue dunque a pieno ritmo, registrando un tasso di crescita del 21, 7% nel secondo trimestre del 2021, seconda nel mondo dopo il Regno Unito. Un'analisi approfondita delle attività del PIL ha indicato che quasi tutte le componenti settoriali hanno contribuito positivamente alla crescita economica del paese. I consumi privati e governativi hanno contribuito alla crescita della Turchia di 13,7 e 0,7 punti percentuali, mentre le spese di investimento e le esportazioni nette hanno contribuito rispettivamente di 5,4 e 7,0 punti percentuali.

 

Fonti: Daily Sabah 
Presidency of the Republic of Turkey, Investment Office

Tag: Turchia, automotive, coronavirus

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Emirates: da ottobre A380 operativo sulla rotta per Istanbul

Dal 1° ottobre Emirates introdurrà il primo volo commerciale di linea operato con Airbus 380 per Istanbul. Il jumbo jet a due piani, il più grande aereo commerciale al mondo in...

L'economia turca in costante ripresa: PIL in crescita del 21,7%

Continua a mantenere un ritmo sostenuto la ripresa dell'economia turca: il PIL è in crescita del 21,7% su base annua nel secondo trimestre 2021, segnando così l'espansione più...

Auto ibride ed elettriche: aumento delle vendite in Turchia

Aumentano a passo elevato le vendite delle auto ibride ed elettriche in Turchia, superando i dati del 2020. Gli alti tassi di aumento (il 218,8% per le auto ibride e il 436,3% per le auto elettriche)...

Porsche Experience Center: quello italiano è il più grande al mondo

È l’ottavo del brand nel mondo ed è anche il più grande in assoluto. In più, cosa di non poco conto, è il primo ad avere una pista omologata FIA di livello 2...

Trasporto pubblico locale e Covid19: Bonavitacola, previste risorse per il 2021

La gestione del trasporto pubblico locale durante la pandemia da Covid-19 è stata al centro di un'audizione parlamentare convocata dalla Commissione Trasporti della Camera. "L'impegno costante...

Boeing e Turkish Aerospace: firmato un contratto per la produzione di coperture per motori dei velivoli 737

Turkish Aerospace e Boeing hanno firmato un contratto per la produzione e la fornitura di coperture per motori dei velivoli della famiglia Boeing 737 a corridoio singolo.Il contratto prevede che...

Trasporti: l'agenda delle commissioni di Camera e Senato per la settimana dal 13 al 17 settembre 2021

Pubblichiamo l'agenda dei lavori delle Commissioni Trasporti e Lavori pubblici di Camera e Senato per la settimana in corso. Gli appuntamenti alla Camera Convocazione della IX...

La Bers acquista una partecipazione nella società di termovalorizzazione turca Biotrend

La Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (Bers) si impegna per promuovere il know-how del settore privato nella gestione dei rifiuti in Turchia, investendo in una partecipazione di...