A22: inaugurata a Sadobre la prima stazione di rifornimento di bioGnl

CONDIVIDI

venerdì 2 aprile 2021

È stato inaugurato il primo distributore di bioGnl nell’autoporto Sadobre, sull’A22 Autostrada del Brennero.

I progetti green per l'A22

Come dichiarato da Diego Cattoni, Amministratore Delegato dell’A22, si tratta di un tassello del più vasto progetto di Autostrada del Brennero per la mobilità sostenibile teso a realizzare o promuovere una progressiva evoluzione tecnologica della che ralizzi di fatto un Green Corridor attraverso le Alpi.

All’inaugurazione di Sadobre, seguirà quella del 9 aprile all’interno dell’area di servizio Paganella est, dove verrà attivato un nuovo distributore di metano compresso, Gnc, che si aggiungerà ai sei già presenti lungo la A22 e anticiperà le altre tre stazioni di rifornimento a Gnc che verranno realizzate tra la fine del 2021 e la prima metà del 2022.

I benefici del bioGnl

Il bioGnl utilizzato nel trasporto è ricavato dal biogas, una forma di energia rinnovabile prodotta durante il processo di digestione anaerobica delle biomasse come rifiuti domestici, rifiuti agroindustriali, agricoli e zootecnici, o da fanghi derivanti dalla depurazione. È composto per lo più da metano e da diossido di carbonio e viene trasformato in biometano attraverso un processo di purificazione. Il bioGnl, ossia il biometano liquefatto, è pertanto una fonte sostenibile di energia che può sostituire il metano proveniente dai combustibili fossili. Il bioGnl è facilmente trasportabile nei punti di rifornimento ed è considerato particolarmente efficiente come carburante per il trasporto pesante.

Tag: gnl, biometano, A22

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

GNL: firmato il decreto per il contributo straordinario per l'autotrasporto

Definiti i criteri e le modalità di attuazione relativi al contributo straordinario per l’acquisto di gas naturale liquefatto da parte delle imprese di autotrasporto con mezzi...

Autotrasporto: bonus aggiuntivo sul GNL per i mesi da ottobre a dicembre

I decreti Aiuti-ter e Aiuti-quater hanno introdotto ulteriori misure urgenti in materia di sostegni alle imprese contro l’aumento dei costi energetici.Le imprese di autotrasporto potranno...

Carburanti alternativi: l’Ue chiede punti di ricarica per ammoniaca e idrogeno nei porti

Il mandato negoziale sul regolamento per l'implementazione di infrastrutture per i combustibili alternativi approvato dalla Commissione Trasporti del Parlamento Ue contiene misure riguardanti tutte...

Iveco, GLS Italy e Vulcangas: nuovo impianto di produzione di biometano a Lodi

Inaugurato un impianto di biometano presso la Cascina Antegnatica a Tavazzano con Vilavesco (Lodi), grazie alla partenrship Iveco, GLS Italy e Vulcangas.Il nuovo impianto da cui Vulcangas...

Assogasmetano: aumenti fino a 8 volte per il gas naturale, si rischia la chiusura

Continuano a crescere i prezzi dell'energia e del gas naturale e Assogasmetano lancia un nuovo allarme: "di fronte a questa escalation, il settore si troverà fuori mercato e rischierà...

Porti: in arrivo 220 milioni di euro di contributi per impianti di liquefazione gas e trasporto Gnl

Arrivano contributi per 220 milioni di euro, finanziati dal Fondo Nazionale Complementare (Pnc), per la realizzazione di impianti di liquefazione di gas naturale, di punti di rifornimento nei porti...

MSC: entro l'inizio del 2023 nella flotta due navi a Gnl

Importanti passi avanti per le prime due navi a gas naturale liquefatto (Gnl) in costruzione per la flotta di MSC Crociere, entrambe attualmente in costruzione a Saint-Nazaire (Francia). MSC World...

Costa Crociere: è salpata da Barcellona la nuova Costa Toscana alimentata a Gnl

Cerimonia di battesimo nel porto di Barcellona per Costa Toscana, la nuova “smart city” galleggiante che entra nella flotta della compagnia battente bandiera italiana, con una nuova...