Valle d’Aosta: dal 30 agosto attivo portale per domande di contributo acquisto veicoli a bassa emissione e biciclette elettriche

CONDIVIDI

giovedì 26 agosto 2021

Sarà operativo dal prossimo 30 agosto il portale informatico della Regione Valle d’Aosta su cui poter presentare on line le domande di contributo per l'acquisto di veicoli a bassa emissione, biciclette elettriche e stazioni di ricarica.

In questo modo – spiega l’Assessorato all’Ambiente, Trasporti e Mobilità Sostenibile – sarà possibile presentare la domanda da remoto, senza più doversi recare di persona allo sportello; inoltre, la procedura di inoltro guiderà l’interessato nei vari passaggi, verificando i requisiti e la documentazione passo dopo passo: verranno quindi azzerati i casi di domande incomplete o non corrette, con un evidente vantaggio per i cittadini, che non dovranno più tornare presso gli uffici per integrazioni o correzioni, e per la Pubblica Amministrazione, che accrescerà la sua efficienza.

“Il portale – ha sottolineato l’assessore ad interim Erik Lavevaz – si inserisce tra le numerose iniziative che la Regione ha attivato da tempo nella direzione di una sempre più diffusa digitalizzazione dei processi, per sburocratizzare la Pubblica Amministrazione e semplificare gli adempimenti richiesti ai cittadini”.

Per la prima settimana di operatività del portale, sarà comunque mantenuto aperto lo sportello tradizionale, in modo da consentire una transizione più graduale; il link al nuovo portale sarà rinvenibile nella sezione del sito regionale dedicata ai trasporti e alla mobilità sostenibile.

 

 

 

Tag: biciclette

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Un futuro a pedali per la sostenibilità: in arrivo mOOve, la nuova pista ciclabile hi-tech

Allo scopo di innovare il settore delle infrastrutture bike friendly, la startup milanese Revo ha realizzato mOOve, un tappeto modulare, in plastica o gomma riciclata, che può essere fissato...

Bici: record di vendite. Nel 2020 mercato a +17%

Italia passione bici. Il nuovo attaccamento degli italiani alle due ruote emerge dal rapporto 2021 di Conebi (Confederazione europea dell'industria bici, e-bike, componenti ed accessori) diffuso da...

Giornata mondiale della bicicletta: dal Mims 600mln di euro per le ciclovie italiane

Da sempre indiscusso simbolo di mobilità sostenibile, nel periodo della pandemia la bicicletta è stata rivalutata come mezzo di trasporto per raggiungere la scuola e il posto di lavor...

Bonus Mobilità, seconda fase per i rimborsi: 663.710 cittadini hanno ottenuto l'incentivo

Il totale dei cittadini beneficiari dell’incentivo a favore della mobilità a basso impatto ambientale sale a 663.710. Il programma sperimentale per la mobilità sostenibile 2020...

Cycl-e Winter: il primo pneumatico invernale per bici realizzato da Pirelli

Cycl-e Winter (WT) è il primo pneumatico da bici invernale realizzato da Pirelli per andare incontro alle esigenze di coloro che utilizzano le due ruote anche in inverno. Pirelli Cycl-e Winter...

Bonus mobilità, 3 novembre il click day: ecco come ottenere il rimborso sull'acquisto di e-bike, biciclette e monopattini

Il click day è il 3 novembre: chi ha acquistato biciclette, e-bike, monopattini e servizi di mobilità condivisa a uso individuale potrà richiedere il rimborso del 60% per...

La rivincita della bicicletta dopo il lockdown: per gli italiani è smart, ecologica e funzionale

È cambiata la percezione della bicicletta dopo il Lockdown. Lo rivela un sondaggio di Wilier Triestina, produttrice di biciclette sportive di alto livello e portavoce del Rebirth...

Bike to work: il Comune di Bologna stanzia più di 850 mila euro per incentivare l'uso della bicicletta

Il Comune di Bologna prosegue nel suo impegno per promuovere la mobilità sostenibile, non solo grazie all’utilizzo di risorse già stanziate nel bilancio comunale ma anche...