Monopattini e ebike: a Roma nuove regole da gennaio

CONDIVIDI

lunedì 27 giugno 2022

In arrivo nuove linee guide per la micromobilità a Roma. La Giunta ha approvato una delibera in materia per l’autorizzazione dei servizi di noleggio in sharing di monopattini e ebike.

Con il nuovo bando, a partire dal 1º gennaio 2023, gli operatori passeranno dagli attuali 7 a 3; con i mezzi che dagli attuali 14.500 diventeranno al massimo 9mila, di cui 3mila nelle zone centrali e i restanti equamente divisi tra gli altri Municipi. Le ebike diminuiranno da 12.500 a 9mila.

Le caratteristiche del bando

Per i monopattini viene stabilito che sarà compito del Comune individuare le nuove aree no parking e dove realizzare gli stalli. Verrà introdotta anche la distanza minima di 70 metri tra gli stock di mezzi dello stesso operatore, che potrà piazzare non più di 5 unità. Per chiudere il noleggio servirà fotografare il mezzo nello stallo e spedire la foto alla società di noleggio.

A queste disposizioni si aggiungono: dotazione della targa metallica sui mezzi; velocità massima di 20km/h, che diventano 6 nelle aree pedonali; noleggi solo per maggiorenni; obbligo di iscrizione con la carta d’identità. Il monitoraggio dei mezzi dovrà essere effettuato ogni ora. In caso di infrazioni, le società di nolo rischiano dalla sospensione alla revoca dell’autorizzazione.

Tra i requisiti per la vittoria del bando c’è anche quello che riguarda l’operatività del servizio rispetto a linee metro e stazioni. Per l’assegnazione del noleggio saranno infine valutati anche il sistema di manutenzione; il controllo e la redistribuzione della flotta; il sistema di contatto con la clientela; la sostenibilità ambientale; la possibilità di offrire abbonamenti; le agevolazioni per gli utenti del trasporto pubblico e gli sconti per spostamenti sistematici.

Tag: monopattino elettrico, e-bike, bike sharing

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Monopattini: a Roma Voi Technology promuove il "buon parcheggio" e premia i comportamenti corretti

Incentivare il corretto parcheggio dei monopattini nelle strade della Capitale. Voi Technology, l’azienda svedese di micromobilità elettrica condivisa presente con il servizio di...

Sicurezza stradale e monopattini: al via a Roma i corsi di guida Unasca-Voi Technology

Qunto ne sanno i romani di guida dei monopattini? Da un recente test condotto da Unasca e Voi Technology è emerso, ad esempio, il 33% non sa che è illegale circolare in monopattino...

Micromobilità: Helbiz firma lettera d'intenti per l'acquisizione di Wheels

Helbiz ha firmato una lettera di intenti per l'acquisizione di Wheels, piattaforma di mobilità elettrica che gestisce l’ultimo miglio, proprietaria di una tecnologia che permette di...

UNASCA-Voi Technology: un progetto per facilitare la convivenza fra automobilisti e conducenti di monopattini

Lo sviluppo della mobilità dolce e in sharing è probabilmente il fattore che ha contrassegnato maggiormente la mobilità delle città a seguito della pandemia, in...

Bici e monopattini in sharing: il Comune di Roma al lavoro sul nuovo regolamento

Lo sviluppo delle forme di mobilità dolce e condivisa è stato forse il portato più rivoluzionario della pandemia nelle grandi città, che ha spinto sempre di più gli...

Crisi del trasporto pubblico, crescono biciclette e monopattini: il rapporto MobilitAria 2022

Continua a crescere la ciclabilità e il monopattino in sharing è protagonista di un vero e proprio boom, mentre prosegue la crisi del trasporto collettivo; l’auto privata resta...

Mai più parcheggio selvaggio dei monopattini: TIER Mobility acquisisce Fantasmo

“Un importante passo in avanti che contribuirà a rendere i monopattini elettrici più conformi e sicuri. Fin dall'inizio, siamo rimasti estremamente impressionati...

Si amplia il servizio di sharing mobility a Roma: 800 biciclette elettriche da TIER

Cresce l’esigenza, soprattutto nelle grandi città, di diversificare l’offerta di mobilità, soprattutto in un’ottica green, rendendo più facili e veloci gli...