Giornata mondiale della bicicletta: dal Mims 600mln di euro per le ciclovie italiane

CONDIVIDI

giovedì 3 giugno 2021

Da sempre indiscusso simbolo di mobilità sostenibile, nel periodo della pandemia la bicicletta è stata rivalutata come mezzo di trasporto per raggiungere la scuola e il posto di lavoro, non soltanto per il tempo libero o per attività sportive.

E il 3 giugno, le Nazioni Unite celebrano la Giornata mondiale della bicicletta. Istituita nel 2018, la giornata punta a diffondere i benefici sociali e ambientali dell’uso di questo mezzo.

Un investimento consistente sulla cosiddetta ‘mobilità dolce’

Le Nazioni Unite, istituendo la Giornata mondiale della bicicletta, hanno voluto sensibilizzare gli Stati e i governi ad inserire nelle loro politiche lo sviluppo della mobilità ciclistica. In Italia il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) ha previsto tra gli interventi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) un investimento consistente sulla cosiddetta ‘mobilità dolce’: 600 milioni di euro, dei quali 200 milioni dedicati alla realizzazione di ciclovie urbane e 400 milioni per la realizzazione di ciclovie turistiche.

In particolare saranno finanziate: la ciclovia del Vento (Venezia-Torini), la ciclovia del Sole, la ciclovia del Garda, quella del Trilive (Trieste-Lignano-Venezia), le ciclovie Adriatica e Tirrenica, la ciclovia del Grab (Grande Raccordo Anulare della bici), quella dell’Acquedotto Pugliese, la ciclovia della Magna Grecia e la ciclovia della Sardegna. In tutto 1.800 chilometri tra ciclovie turistiche e urbane.

Oltre 4 milioni di euro per un progetto sperimentale

Intanto il Mims, con proprio decreto ha destinato oltre 4 milioni di euro per un progetto sperimentale nei Comuni di Roma, Padova, Napoli, Pisa, Milano, Bari e Palermo che prevede la realizzazione di piste ciclabili per collegare le stazioni ferroviarie ai poli universitari. Opere che, con un bacino potenziale di oltre 400.000 persone, consentiranno agli studenti universitari – ma non solo - di raggiungere i propri atenei utilizzando un mezzo di trasporto ecologico e percorsi protetti e sicuri. Ulteriori 11 milioni di euro verranno destinati a breve ad altri Comuni per la realizzazione di piste ciclabili che colleghino stazioni ferroviarie e università.

Tag: cicloturismo, biciclette, piste ciclabili

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Toscana Carbon Neutral: 5 milioni di euro per 20 progetti destinati a verde urbano e piste ciclabili

Un nuovo bando green per la Toscana. Dal verde urbano alle piste ciclabili: la Regione punta alla sostenibilità grazie al finanziamento di 20 nuovi progetti. Grazie ai 5 mln di euro messi a...

Bonus Mobilità, seconda fase per i rimborsi: 663.710 cittadini hanno ottenuto l'incentivo

Il totale dei cittadini beneficiari dell’incentivo a favore della mobilità a basso impatto ambientale sale a 663.710. Il programma sperimentale per la mobilità sostenibile 2020...

Super pista ciclabile Firenze-Prato: approvata la variante urbanistica

Approvata dal Consiglio comunale del capoluogo toscano la variante urbanistica necessaria alla realizzazione della super pista ciclabile che collegherà Firenze a Prato per quanto riguarda...

Cycl-e Winter: il primo pneumatico invernale per bici realizzato da Pirelli

Cycl-e Winter (WT) è il primo pneumatico da bici invernale realizzato da Pirelli per andare incontro alle esigenze di coloro che utilizzano le due ruote anche in inverno. Pirelli Cycl-e Winter...

Mobilità sostenibile: a Parma via alle piste ciclabili soft

Presentato a Parma il progetto di realizzazione delle “piste ciclabili soft”, dette anche corsie ciclabili o bike lane. Il provvedimento riguarderà in prima battuta i tratti di via...

Bonus mobilità, 3 novembre il click day: ecco come ottenere il rimborso sull'acquisto di e-bike, biciclette e monopattini

Il click day è il 3 novembre: chi ha acquistato biciclette, e-bike, monopattini e servizi di mobilità condivisa a uso individuale potrà richiedere il rimborso del 60% per...

Piste ciclabili: a Parma al via i cantieri per tre nuovi tratti sull’asse Nord-Sud

La rete di piste ciclabili sul territorio del Comune di Parma, che si estende per 137 chilometri, si arricchisce di tre nuovi tratti che verranno realizzati in viale Rustici, via Pastrengo e via...

Bicipolitana: via alla realizzazione della rete di ciclabili per i comuni dell'hinterland di Bologna

Entra nel vivo la realizzazione della Bicipolitana bolognese, che collegherà il capoluogo ai 12 Comuni dell’hinterland (Anzola dell’Emilia, Calderara di Reno, Casalecchio di Ren...