Venezia, collisione tra nave da crociera e battello turistico

lunedì 3 giugno 2019 10:43:29

Sono in tutto 5 i feriti a seguito della collisione avvenuta ieri (2 giugno) in laguna a Venezia nel canale della Giudecca tra la nave da crociera e un vaporetto turistico.

L’incidente, avvenuto in mattinata intorno alle 08.30, ha coinvolto la Msc Opera, un gigante di 275 metri per 65mila tonnellate di stazza, e il battello fluviale River Countess con 110 passeggeri a bordo.

Immediatamente annullate la regata e il corteo della Sensa, festa dello sposalizio con il mare, per dare precedenza ai soccorsi.

La dinamica

Msc chiarisce in una nota la dinamica dell’incidente. “Msc Opera in manovra di avvicinamento al terminal crociere di Venezia per l'ormeggio ha avuto un problema tecnico. La nave era accompagnata da due rimorchiatori, come prevede la procedura di sicurezza del transito nel canale della Giudecca e ha urtato la banchina all'altezza di San Basilio. Contestualmente si è verificata una collisione con il battello fluviale River Countess, che era lì ormeggiato”.

Davide Calderan, presidente della "Rimorchiatori Uniti Panfido", la società che con due imbarcazioni stava guidando la 'Opera' all'arrivo in marittima, prima dell'incidente aggiunge che "la nave di Msc aveva un'avaria al motore, segnalata subito dal comandante. Il motore era bloccato, ma in spinta, perchè la velocità aumentava, come confermano i tracciati Ais. I due rimorchiatori hanno cercato di fermare il 'gigante', fino a quando un cavo di traino si è rotto, tranciato dall'impatto con il battello fluviale".

I due rimorchiatori che la guidavano, l'Ivone C e l'Angelina C - prosegue - hanno cercato di frenarla, ma la nave continuava ad accelerare, fino a quando, alla Marittima vecchia, il cavo di traino dell'Angelina è stato tranciato dall'impatto con la plancia del battello turistico fermo al molo, e la nave ha proseguito verso la banchina".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Porti liguri, Federlogistica-Conftrasporto: pedaggi autostradali alle AdSp per mantenere competitività

lunedì 6 luglio 2020 12:13:30
I problemi legati alla viabilità ligure si ripercuotono anche sul traffico merci e passeggeri che transita nei porti liguri....

Porto di Civitavecchia, arriva il servizio informazioni turistiche della Regione Lazio

venerdì 3 luglio 2020 12:29:18
Porto di Civitavecchia portavoce del turismo laziale. All’interno degli uffici sarà a breve presente un punto di informazione per la promozione...

Dl Rilancio: Confitarma chiede un dialogo costruttivo sull’autoproduzione

venerdì 3 luglio 2020 15:26:48
La Confederazione Italiana Armatori ha espresso preoccupazione per le iniziative volte a modificare il regime dell’autoproduzione delle operazioni...

Assologistica chiede regole condivise per l'autoproduzione portuale

mercoledì 1 luglio 2020 15:29:20
Sull'autoproduzione in ambito portuale servono regole chiare e condivise. Lo afferma il presidente di Assologistica, Andrea Gentile, ricordando come il tema di...

GNV ottiene la Biosafety Trust Certification di RINA

martedì 30 giugno 2020 17:41:00
GNV è la prima compagnia nel settore dei traghetti a ricevere la Biosafety Trust Certification di RINA, schema di certificazione messo a punto per...