Venezia, Ap: evitabile l'interruzione della linea con il Far East

mercoledì 2 novembre 2016 14:20:58

L'Autorità portuale di Venezia ha comunicato in una nota che, con l'entrata in funzione del Venice Offshore Onshore Port System, si verificherà l'abbandono -forse temporaneo- dello scalo di Venezia da parte della linea diretta con il Far East. L'Ap ha definito il nuovo assetto un "inconveniente evitabile restituendo al porto con il VOOPS (Venice Offshore Onshore Port System) l'accessibilità nautica oggi sacrificata al MoSE". 

"Purtroppo, in attesa del Voops, la nave che da 6500 teu (container) passa a 10.000 teu -si legge- non giungerà più a Marghera perché non ha più modo di entrare e uscire a pieno carico dalla banchine lagunari. Non per mancanza di mercato, anzi, ma per i limiti fisici che lo scalo ha, nonostante l'ingente lavoro di escavo e modernizzazione delle banchine realizzati in questi anni da Autorità Portuale e dagli operatori che hanno fatto di Venezia il secondo più efficiente scalo dopo Genova per la movimentazione container. Una scelta che l'Autorità portuale assieme a Confetra ha stimato costerà alle sole imprese del nordest non meno di 10 milioni di euro all'anno di maggiori costi di trasporto".


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Grimaldi Lines: ultimi collegamenti passeggeri da Barcellona, poi solo traffico merci

giovedì 26 marzo 2020 11:11:07
Tra stasera e domani notte partiranno gli ultimi 360 cittadini italiani ancora in Spagna. Saranno le due ultime navi passeggeri Grimaldi Lines a viaggiare tra...

Porti: l'Asdp del Mare di Sicilia occidentale dona 200 mascherine filtranti FFP3 ai lavoratori

lunedì 23 marzo 2020 10:22:00
Duecento mascherine filtranti FFP3 per i portuali che lavorano nello scalo di Palermo. Li ha donati l’Autorità di Sistema portuale del Mare di...

Il Mit sospende i servizi di crociera

venerdì 20 marzo 2020 10:11:11
Sospesi i servizi di crociera per le navi passeggeri italiane e bloccato l’arrivo nei porti italiani delle navi da crociera battenti bandiera...

Coronavirus, l’impegno dell’AdSP Mar Tirreno Centro Settentrionale per il cluster portuale locale

venerdì 20 marzo 2020 14:11:15
L’AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale al fianco del cluster portuale locale per fronteggiare le conseguenze derivanti dall'epidemia di...

Covid-19: prime risposte per il trasporto marittimo

lunedì 16 marzo 2020 12:02:49
Assarmatori, Confitarma e Federagenti manifestano forte apprezzamento per l’intervento della pubblica Amministrazione su due problematiche connesse...