Sea Trade Cruise Global: per Civitavecchia aumento di oltre 125.000 crocieristi nel 2019

giovedì 11 aprile 2019 17:39:52

E' positivo il bilancio per l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale presente all’edizione 2019 del Sea Trade Cruise Global di Miami, la principale fiera internazionale del mercato crocieristico. Le previsioni del traffico crocieristico per l’anno 2019, confermano, infatti, il trend di crescita del porto di Civitavecchia, con un ulteriore aumento di oltre 125.000 crocieristi (nel 2018 l’aumento è stato + 250.000).

“C'è un clima di grande soddisfazione a Miami – ha dichiarato il Segretario Generale dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Roberta Macii -  per il lavoro che abbiamo svolto in stretta collaborazione con la Roma Cruise Terminal (RCT) incontrando gli armatori del settore e confrontandoci su programmi e previsioni future”.

“Numerosi sono stati i momenti di confronto e condivisione con i rappresentanti di altri scali del nostro paese sul mondo che si muove intorno alle crociere e sulle risorse professionali e tecnologiche che ciascuna Autorità di Sistema Portuale mette in campo per elevare sempre di più la qualità dei servizi connessi al traffico crocieristico, sottolinea il Segretario Generale. 

“Sono soddisfatta – ha concluso il Segretario Generale dell’AdSP - per i risultati ottenuti dal porto di Civitavecchia; risultati che, per i prossimi due anni, grazie anche ai rapporti instaurati con i principali armatori del settore, si prevede debbano crescere ulteriormente confermando la leadership del porto di Roma, pronto a raccogliere le nuove sfide del mercato anche alla luce della imminente consegna di navi sempre più green”.

A tale riguardo, si stanno registrando i positivi effetti per il porto di Civitavecchia della politica incentivante dell’AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale orientata a premiare le navi che sono dotate di tecnologia all’avanguardia sotto il profilo dell’impatto ambientale. A conferma di ciò, il prossimo 22 aprile, arriverà nel porto di Roma la nave da crociera Aida Nova, alimentata a Gas Naturale Liquefatto, che beneficerà, in virtù di un decreto del Presidente dell’AdSP, dello sconto sulla quota fissa per lo svolgimento del servizio di raccolta dei rifiuti di bordo.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Cruise 2030: Call For Action. L'impatto ambientale delle navi da crociera in un incontro a Venezia

martedì 15 ottobre 2019 15:03:01
L’impatto economico e ambientale dell’industria crocieristica. Di questo discuteranno il 18 ottobre a Venezia i rappresentanti di alcuni tra i...

Via della seta, l'impegno di Assoporti per il rafforzamento delle catene logistiche

venerdì 11 ottobre 2019 11:18:05
Assoporti firma a Shenzhen dichiarazione d’intenti per il rafforzamento delle catene logistiche e l’innovazione nell’ambito della via della...

Cagliari: dal Gruppo Onorato contributo del 3,2% al PIL sardo

venerdì 11 ottobre 2019 16:14:15
Un contributo del 17 percento al fatturato turistico della Sardegna con 1,1 miliardi di spesa complessiva sull’Isola. E un contributo del 3,2% al PIL...

Trieste, Barcolana: Msc torna con la barca a vela MSC Team

venerdì 11 ottobre 2019 16:47:39
MSC Mediterranean Shipping Company torna alla Barcolana, la regata che si svolge a Trieste, con la sua barca a vela MSC Team.La barca gialla e nera...

MSC Meraviglia debutta a New York per scoprire le destinazioni d’oltreoceano più suggestive

mercoledì 9 ottobre 2019 10:40:29
MSC Meraviglia debutta a Manhattan, New York City. Con una capacità massima di 5.655 passeggeri e una stazza lorda di 171.598 tonnellate, MSC...